Alcatel One Touch 512

La casa francese Alcatel ha presentato il nuovo nato della serie One Touch, il 512. Si tratta di un cellulare molto simile al precedente One Touch 511, con alcune importanti migliorie. Per ciò che riguarda l’aspetto, il 512 è disponibili in due nuovi colori: Golden Sand e Platinium Silver, ma la vera novità è la retroilluminazione del display a sei linee, di un blu acceso. Le dimensioni restano le medesime, 97 x 42 x 20mm, per un peso di 75 grammi. Moltissime le possibilità di personalizzazione del terminale. Sarà possibile scaricare nuovi loghi, animazioni, suonerie, etc. anche via WAP, grazie al nuovo microbrowser 1.2.1. Oltre a ciò, prima di scaricare un qualsiasi file si potrà avere una preview, per vedere se faccia, effettivamente, al caso proprio.

Interessante la sezione intrattenimento, con tre nuovi giochi, uniti tra loro, due dei quali hanno la possibilità di mandare via SMS i record raggiunti, per sfide a distanza con i propri amici. L’Alcatel One Touch 512 è compatibili EMS, ha la possibilità di scaricare nuove suonerie polifoniche, che possono essere anche spedite ad altri terminali EMS, 50 chiamate vocali, 120 secondi di voice memo, una rubrica da 250 contatti, T9, avviso di chiamata a vibrazione, etc.

La batteria è al litio da 600 mAh ed assicura fino a 280 ore in stand by e fino a 6 ore in conversazione, secondo quanto rivelato dalla casa. Congiuntamente al 512, Alcatel ha presentato un nuovo auricolare
ed una tastierina per scrivere con maggiore comodità gli SMS. L’Alcatel One Touch 512 arriverà sul mercato nel mese di aprile 2002, ad un prezzo di circa 260 Euro.