Alcatel lancia in Italia i nuovi cellulari One Touch 155,156 e 355

Alcatel si appresta a lanciare sul mercato italiano nel corso di questo mese i tre cellulari One Touch 155, One Touch 156 e One Touch 355, rispettivamente ad un prezzo consigliato

Alcatel si appresta a lanciare sul mercato italiano nel corso di questo mese i tre cellulari One Touch 155, One Touch 156 e One Touch 355, rispettivamente ad un prezzo consigliato al pubblico di 79, 89 e 109 euro.


I tre nuovi cellulari della gamma One Touch di Alcatel (da sinistra 155,156 e 355)

L’Alcatel One Touch 155, con il suo display monocromatico ed il prezzo contenuto, è il cellulare ideale come primo acquisto o come sostituzione. Il suo design moderno è accentuato dal nuovo Creative Pocket, un vano trasparente sul retro del cellulare all’interno del quale è possibile inserire foto, disegni o promemoria. Il cellulare è dotato inoltre di altre caratteristiche che permettono all’utilizzatore di renderlo veramente personale: una scelta di 23 suonerie polifoniche (16 toni, 32 strumenti), icone e animazioni per lo screensaver. Gli appassionati di giochi potranno inoltre battere i propri record con Bricks o Snake. L’autonomia in stand-by arriva fino a 410 ore e fino a 6 ore e 40 minuti in conversazione. L’Alcatel One Touch 156 si distingue dal modello precedente per la presenza di un display a 4096 colori da 101 x 80 punti e per un design leggermente differente.

Ad un livello leggermente superiore si pone l’Alcatel One Touch 355, con display da 128 x 128 punti a 65 mila colori, l’innovativa funzione ‘Easy Vox MMS’, per inviare messaggi vocali in pochi secondi ad altri cellulari e connettività GPRS. Gli amanti dei giochi hanno a disposizione 5 giochi e la possibilità di scaricare nuove applicazioni Java. Il cellulare ha una batteria che garantisce un’autonomia in stand-by fino a 320 ore e fino a 6 ore e 40 minuti in conversazione.

I prezzi di Alcatel One Touch 355: le migliori offerte del Black Friday

Prodotto Market Offerta

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti