Il profilo Twitter di PlayStation Game Size ha segnalato la presenza di un nuovo gioco Activision all'interno del database dello store Sony, si tratta della remaster di un vecchio Call of Duty o già del prossimo capitolo della serie principale?

Per adesso sappiamo ben poco, ma nelle scorse ore non si sono fatte attendere ipotesi e speculazioni a riguardo. Il nuovo Call of Duty è atteso – come ogni anno – entro gli ultimi mesi del 2021, risulta improbabile che Activision stia già effettuando dei test su PlayStation, ma non possiamo escludere questa eventualità. L'ipotesi che fa gola ai videogiocatori è la possibilità che arrivi la remaster di un gioco del passato, come Call of Duty: Modern Warfare 3.
Inoltre pare che la software house abbia inserito l'ID “We Love Dogs“, non è chiaro a cosa si riferisca questo nome e quale sia l'eventuale riferimento al noto franchise FPS.

L'uscita anticipata di un nuovo Call of Duty potrebbe servire ad Activision per far concorrenza a Battlefield 6, di cui è atteso l'annuncio ufficiale durante il mese di giugno.

Attendiamo ulteriori leak e indiscrezioni a riguardo, intanto Activision lavora per ridurre la presenza di cheater nei suoi giochi, finora da Call of Duty Warzone sono stati bannati ben 500.000 utenti, a causa di comportamenti illeciti o sospetti.