Le TV da 55 pollici 4K in commercio sono davvero molte ed hanno diverse specifiche ed anche diversi prezzi. Vediamo insieme come scegliere quella che più si adatta ai nostri gusti ed esigenze.

LG 55UM7400PLB

LG 55UM7400PLB: questo apparecchio ha un ottimo pannello IPS 4k che permette di distinguere una precisione cromatica fedele anche a 60° di angolazione. Grazie all’Active HDR 4K i colori saranno sempre intensi e i dettagli ben definiti.
Questa TV gode anche del formato HDR10 e HLG che permettono di vedere i contenuti video con la qualità dell’HDR. La LG 55UM7400PLB dispone, inoltre, della feature audio Ultra Surround la quale permette di avere un’esperienza audio stereo grazie ai canali audio virtuali. La TV LG da 55 pollici in questione supporta il digitale terrestre di ultima generazione e possiede l’uscita video Component, HDMI, porta USB, Ethernet e la porta per il cavo ottico.

Sony KD-55XG7005

Sony KD-55XG7005: grazie al processore 4K X-Reality PRO la KD-55XG7005 di Sony possiede un’immagine ottimizzata in real time. Inoltre, la tecnologia Triluminos display garantisce più gamme cromatiche e dettagli per avere sempre un’immagine fedele e realistica. Il comparto audio è curato dalla funzione Clear Audio+ che permette di avere un audio a quasi 360°. Il telecomando fornito con questa interessante TV Sony 55 pollici ha i pulsanti per accedere direttamente alle app YouTube e Netflix. Infine, come per il modello Samsung visto pocanzi, anche questa Sony possiede l’uscita per il cavo satellitare e il supporto al DVB-T2.

Samsung QE55Q64RATXZT

Samsung QE55Q64RATXZT: ha un buon QLED con tecnologia Quantum HDR che permette di esprimere al meglio la luminosità in qualsiasi momento di visione. I colori sono davvero fedeli quasi quanto un OLED, infatti, la TV 4k 55 pollici in questione arriva fino al 100% di volume colore. Inoltre, grazie all’Intelligent Mode, è possibile regolare la luminosità e volume di colore in base alle caratteristiche dell’ambiente circostante. Un’altra specifica interessante è senza dubbio l’Ambient Mode che consiste nel mimetizzare il display con la stanza. In questo modo la TV diventerà un piacevole oggetto di design. La QE55Q64RATXZT di Samsung dispone di i connettori principali HDMI, USB, Wireless, Ethernet, Bluetooth oltre a supportare il DVB-T2 e la porta satellitare.

Hisense H55BE7200

Hisense H55BE7200: una Smart TV di qualità con pannello LED ad un prezzo contenuto. L’apparecchio in questione ha una UI proprietaria fluida e scattante; troviamo di default le principali app di streaming come Amazon Prime, Netflix, You Tube, DAZN, TimVision, Infinity e ChiliTV. È dotata, infine, di un telecomando coi pulsanti di Netflix, YouTube, Prime Video e Rakuten e del pieno supporto al DVB-T2 e S2, oltre al multi HDR HLG.

Philips 55PUS6814/12

La Philips 55PUS6814/12 è dotata di tecnologia che apporta uno spettacolo di luci nella stanza non avremo più bisogno di strisce a LED per creare un’atmosfera particolare. Inoltre, la 55PUS6814/12 di Philips è dotata delle tecnologie Dolby Atmos per l’audio e Dolby Visione per la qualità dell’immagine. Come per Hisense, anche l’azienda olandese gode di un sistema operativo proprietario, Saphi. La Smart TV dispone, inoltre, dell’HDR 10+ e offre il pieno supporto con l’assistente vocale di Amazon.