Regali di Natale: guida su come utilizzare Amazon

Il Natale si avvicina. Ecco dunque tutti i vantaggi dell'e-commerce Amazon per chi acquista i regali. Resi, rimborsi, sostituzioni, garanzia

Amazon è una delle piattaforme di shopping preferite per gli acquisti di Natale. I vantaggi sono tantissimi: nessuna coda in centro, nessuna coda per pagare, possibilità di reso o sostituzione e spedizione veloce. Alcuni di questi non li conoscevate? Siete nel posto giusto.

In questo articolo, infatti, spieghiamo come utilizzare la piattaforma Amazon per gli acquisti di Natale. Non solo per essere sicuri di fare l’acquisto migliore al prezzo più basso, ma anche per ricevere le dovute garanzie quando si tratta di regali di Natale. È possibile che il regalo non sia proprio quello desiderato, oppure che non arrivi in tempo.

Amazon

Ecco, dunque, a cosa fare attenzione quando si acquista su Amazon in modo da ricevere il regalo desiderato in tempo per il Natale senza alcun rischio né per chi acquista né per chi riceverà il regalo.

Spedizioni veloci e gratuite con Amazon Prime

Amazon è una piattaforma che oltre a vendere migliaia di prodotti e dispositivi vende anche servizi, tra cui Amazon Prime. Avrete notato che le prime volte che si accede su Amazon i prodotti con un costo inferiore ai 29,99 euro non vengono spediti gratuitamente.

Amazon Prime

È però possibile avere la spedizione gratuita su tutti i prodotti spediti da Amazon acquistando il servizio Amazon Prime, disponibile tramite questo link. Un servizio che costa 36 euro l’anno oppure 3,99 euro al mese. Chi non lo avesse mai provato, può usufruire anche di 30 giorni gratuiti.

Il servizio Amazon Prime non si limita solo alle spedizioni gratuite ma include tantissimi altri servizi che vediamo nel dettaglio nel prossimo paragrafo.

Amazon Prime: i servizi inclusi

Oltre alla consegna gratuita per tutti gli ordini, ci sono vari vantaggi a sottoscrivere l’abbonamento Amazon Prime. Tra questi la possibilità di ricevere l’articolo in giornata nei CAP selezionati per ordini superiori a 29,99 euro o in un giorno per tutti gli altri ordini.

Ma anche l’accesso alla piattaforma di streaming Prime Video, con decine di serie TV e film disponibile per lo streaming anche in qualità 4K. Non solo perché si aggiunge il servizio Amazon Photos che permette di avere spazio di archiviazione illimitato per le foto e, infine, l’accesso anticipato alle offerte di alcuni eventi come per esempio il Prime Day.

Ma c’è di più, grazie alla possibilità di usare il servizio Amazon Fresh per l’acquisto di prodotti freschi consegnati tramite i supermercati di zona in fasce orarie di due ore. Infine, la possibilità di usare Twitch Prime, l’account Amazon famiglia per il 15% di sconto su pannolini e prodotti legati alla prima infanzia e l’accesso alla piattaforma Amazon Music.

Insomma, non solo spedizioni gratuite, ma possibilità di usufruire di tutta una serie di servizi molto vantaggiosi per l’utente finale, con un costo più che abbordabile.

Acquisti di Natale su Amazon: i vantaggi

Amazon conosce bene il periodo natalizio e le esigenze dei consumatori e proprio per questo mette a disposizione una serie di attività molto utili. La prima è senza ombra di dubbio la possibilità estesa di poter effettuare il reso.

Se si acquista un dispositivo sulla piattaforma a partire dal 1 novembre 2021 si ha tempo per effettuare il reso dello stesso fino al 31 gennaio 2022. Ciò viene fatto proprio per consentire al cliente di rimediare a un regalo non gradito, oppure che non soddisfa le esigenze dell’interessato. Per esempio, se acquistiamo un Oppo Find X3 Neo , con un account Prime a Torino abbiamo la possibilità di riceverlo in giornata se effettuiamo l’acquisto prima delle 13:00, oppure nella giornata successiva se lo acquistiamo dopo le 13:00. Come notiamo durante l’acquisto possiamo verificare nella pagina del prodotto che il periodo utile per il reso è fino al 31 Gennaio 2022. Non finisce qui.

Reso e consegna

Ci sono alcuni prodotti che sono soggetti a un’elevatissima richiesta e la cui disponibilità può estendere i tempi di consegna. Pensiamo per esempio all’ Echo Dot di quarta generazione andato a ruba nel periodo del Black Friday grazie a un prezzo decisamente competitivo.

25 dicembre

In questo caso Amazon ci avvisa inserendo la seguente nota: “Questo dispositivo potrebbe non arrivare prima del 25 dicembre. Verifica la data di spedizione attesa al checkout”. Un’informazione molto utile, in quanto ci permette di valutare se attendere o rischiare, oppure se ripiegare su un altro prodotto la cui consegna è garantita prima del fatidico giorno natalizio.

Come usufruire del reso

Nel caso in cui il regalo sia apprezzato e gradito ovviamente non sarà necessario fare il reso, ma nel caso in cui ci sia bisogno di una sostituzione o di un rimborso per l’acquisto di un altro dispositivo, ecco cosa fare per procedere al reso.

Bisogna recarsi nella sezione “Resi e ordini”. Si tratta della pagina dove possiamo trovare tutti gli ordini effettuati sull’e-commerce. Possiamo dunque utilizzare la barra di ricerca nella parte alta, oppure scorrere tra le varie pagine per cercare l’ordine di cui desideriamo effettuare il reso.

Resi e sostituzioni

Trovato l’ordine possiamo cliccare sul pulsante “Restituisci articoli” che ci reindirizza nella pagina ad hoc in modo da poter procedere con il reso. Tramite un menu a tendina possiamo selezionare uno dei tanti motivi elencati.

Selezionata la motivazione possiamo dunque scegliere la modalità di ritiro del prodotto. Possiamo decidere di portare il pacco presso l’ufficio postale più vicino, in un Amazon Locker oppure se procedere con il ritiro da parte di un corriere al domicilio selezionato.

Una volta effettuato il reso il rimborso verrà elaborato sul metodo di pagamento selezionato in fase dell’ordine entro 14 giorni dal ricevimento dello stesso.

E se volessi una sostituzione?

Nel caso di acquisto di dispositivi soggetti a dimensioni e vestibilità (interfoni da moto, indumenti, TV) si hanno due possibilità. La prima è di procedere al reso come precedentemente descritto, attendere il rimborso e in seguito procedere all’acquisto del nuovo dispositivo.

Alcuni dispositivi con diverse varietà di taglia e versione permettono però di poter richiedere la sostituzione. Non verrà dunque addebitato alcun costo né vengono effettuati rimborsi, ma viene di fatto reso l’articolo errato e sostituito con uno uguale ma della taglia/versione desiderata.

Per farlo è necessario che l’articolo sia venduto e spedito da Amazon, e non venduto da un venditore terzo e spedito da Amazon oppure venduto e spedito da terzi. È sufficiente a questo punto contattare il servizio clienti Amazon tramite l’apposito form e richiedere l’assistenza via mail, via chat oppure tramite telefono.

Venduto e spedito da?

Nel precedente paragrafo abbiamo fatto riferimento alla dicitura “venduto e spedito da _nome_”. Cosa significa? Amazon è un marketplace, ovvero una piattaforma che vende i propri dispositivi ma che consente anche ad altri venditori e produttori di vendere la propria merce usufruendo della vetrina di Amazon.

Per rendere più semplice il discorso Amazon è un grandissimo centro commerciale al cui interno troviamo non solo servizi e prodotti dello stesso centro, ma anche tanti negozi diversi che vendono ognuno una varietà di dispositivi.

venduto e spedito

La dicitura viene espressa nella pagina prodotto subito sotto al pulsante acquista. Un prodotto venduto e spedito da Amazon usufruisce della garanzia di Amazon dalla A alla Z anche per guasti o riparazioni ed è idoneo alla sostituzione. I prodotti venduti da terzi e spediti da Amazon possono essere resi ma la garanzia è questa volta attribuita al venditore. Per i prodotti venduti e spediti da terzi le garanzie sono a carico di chi vende e spedisce e Amazon fa solo da vetrina.

Quali sono i prodotti più venduti?

Cosa fare se non abbiamo minimamente idea di cosa regalare a Natale? Potrebbe essere un buon suggerimento quello di affidarsi alle tendenze del momento e quindi di scoprire quali sono i prodotti più venduti nelle varie categorie. Per esempio tramite questo link è possibile monitorare i migliori prodotti della categoria Informatica, tramite quest’altro i migliori dispositivi in Elettronica, qui trovate invece i migliori dispositivi della categoria Foto e videocamere.

Gli spunti sono dunque centinaia e sicuramente si può trovare qualcosa di interessante. Se però non si ha in mente una categoria di appartenenza è possibile dare un’occhiata alla pagina generale con tutte le classifiche dei dispositivi più acquistati dagli altri utenti divisi per settore merceologico nella pagina Bestseller.

Da tenere d’occhio vi consigliamo anche la pagina di Amazon Launchpad. Racchiude semplicemente i prodotti più venduti in generale e anche delle novità più interessanti. Dunque impossibile sbagliare: si troverà di sicuro qualcosa di interessante per i propri acquisti.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti