Gli smartphone Samsung Galaxy sono tra i più popolari al mondo e con buone ragioni. Sono telefoni ben disegnati e costruiti che utilizzano il software mobile Android di Google. Samsung ha una vasta gamma di telefoni Galaxy per tutti i gusti e tutte le tasche, dalla serie S di livello superiore alla serie Note simili alla serie A. Spesso sono molto simili e anche i telefoni più vecchi un tempo di punta ad oggi sono sempre un'ottima opzione.

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G

Il Samsung S21 Ultra 5G è il top di gamma della linea Galaxy. Condivide lo stesso processore con i fratelli minori S21 e S21+ ma aumenta la RAM, che arriva a 12 GB e la dimensione del display, 6,8 pollici in questo S21 Ultra 5G. L'upgrade è notevole anche nel reparto fotografico, con ben 4 sensori principali che garantiscono una definizione da 108 megapixel e immagini perfette in tutte le condizioni di luce. Un sensore è dedicato al grandangolo mentre un secondo è ultra-grandangolare per permettere di catturare maggiori porzioni di scena. Non manca il teleobiettivo, che consente di ottenere uno Space Zoom a 100x. Infine, anche questo S21 Ultra 5G supporta la Dual Sim e l'eSim, oltre ad avere una batteria da 5.000 mAh che permette di arrivare tranquillamente a fine giornata.

Samsung Galaxy S21

Samsung Galaxy S21 5G è sicuramente uno degli smartphone migliori della linea Galaxy. Si tratta di uno smartphone top di gamma in tutte le sue componenti, a partire dal display, un Dynamic Amoled da 6,2 pollici che permette di fruire di contenuti multimediali in maniera piacevole ed appagante. Le performance di questo S21 5G sono degne di nota e supportate dal processore Exynos 2100 a 5 nanometri che lavora insieme all'intelligenza artificiale e a 8 GB di RAM. Sul versante fotocamera, il triplo sensore offre la possibilità di girare video fino a 8K e fotografie con risoluzione da 33 megapixel. Non manca il sensore grandangolare e lo zoom 30x. Sul fronte invece troviamo invece un sensore da 10 megapixel con f/2.2 che permette di scattare selfie nitidi e precisi. Infine, il supporto al 5G e all'eSim è sicuramente un plus da non sottovalutare.

Samsung Galaxy Note 10

I top di gamma vengono spesso presi a riferimento come l’espressione maggiore dell’innovazione in campo mobile, e questo Samsung Galaxy Note10 sembra non essere da meno. Al suo interno troviamo il chipset, un octa-core con 2.6GHz di clock, insieme a 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione interno. Sul lato posteriore di Samsung Galaxy Note10 spicca la fotocamera principale da 15 megapixel, il cui sensore ha apertura focale da f/1.50. È giusto tenere in considerazione il numero dei megapixel che caratterizzano un sensore fotografico, ma non va commesso l’errore di valutare la qualità delle immagini acquisite solo e soltanto sulla base di questo parametro. Ad esempio, talvolta con un modulo da 12 MP si possono ottenere risultati migliori rispetto a quanto avviene con uno da 48 MP: sono molti gli aspetti da ragionare. il cellulare dispone anche di stabilizzazione di tipo EIS. Grazie alla qualità dei sensori in dotazione è possibile fare file video in 4k. Sul frontale sono alloggiati due sensori dedicati ai selfie con 10.0 megapixel a disposizione sulla fotocamera principale.

Samsung Galaxy M51

Il Samsung Galaxy M51 sembra avere tutte le specifiche per farsi subito apprezzare. Nello chassis il suo cuore pulsante è un processore Qualcomm, un octa-core con 2.1GHz di clock, accanto a 6 GB di RAM e uno spazio di archiviazione interno di 128 GB. I selfie sono questione affidata alla camera anteriore: un sensore da ben 32.0 MP. La fotocamera principale, a completamento del comparto fotografico posteriore, consente scatti con una definizione di 64 Megapixel con un'apertura focale f/1.80. Il dispositivo permette di filmare filmati video in 4k. Il peso è notevole, quasi 213 grammi.

Samsung Galaxy A51

Ambizione da top di gamma, dotazione tecnica da top di gamma, livello di prezzo da top di gamma: questo Samsung Galaxy A51 è un telefonino che non cede a compromessi. Uno dei dispositivi più ambiziosi di casa Samsung. Il display principale da 6.5 pollici contiene un pannello Super AMOLED coperto da Gorilla glass 3. Sulla parte anteriore del dispositivo è dislocata una fotocamera, dedicata ai selfie, da 32 MP. Sul lato posteriore di Samsung Galaxy A51 abbiamo quattro sensori, con la fotocamera principale da 48 megapixel avente una focale pari a f/2.0. Grazie alle specifiche della dotazione di bordo è possibile girare filmati video in FullHD. Troviamo anche una fotocamera ultra-grandangolare da 12 megapixel, un sensore per le macro da 5 megapixel e un sensore per l'effetto bokeh sempre da 5 megapixel. Uno smartphone che unisce una batteria capiente (ben 4000 mAh) a un processore non troppo energivoro e che quindi non fatica troppo ad arrivare alla fine anche della seconda giornata con una singola carica. 4 GB sono il quantitativo di RAM deciso da Samsung per garantire performance di alto impatto ad uno smartphone che basa le proprie performance su processore Samsung da 8 core e 2.2GHz di frequenza di clock. La quantità di spazio di archiviazione interno conta 128 Giga, con possibilità di supporto di slot SD con capacità fino a 512.

Samsung Galaxy M31

Si inserisce nel folto gruppo dei device di gamma media più ambiziosi: si tratta di Samsung Galaxy M31, prodotto con il quale Samsung presenta il proprio impegno in questa fascia di mercato ormai estremamente densa di offerte. A bordo il suo cuore pulsante è un processore Samsung Exynos da 8 core, affiancato da 6 GB di RAM e 64 GB di storage. La scheda di memoria esterna ci permette ad avere fino a 512 GB di spazio in più per i nostri dati. Alloggia nello chassis una corposa batteria da 6000 mAh che ci consente di arrivare senza grandi problemi alla fine di una giornata, oppure anche di due giornate con un utilizzo medio. L’obiettivo principale della fotocamera, a completamento dell’organico fotografico disponibile sul lato posteriore, dispone di una capacità pari a 64 megapixel con un’apertura focale f/1.8. Questo telefono dispone anche di un meccanismo di stabilizzazione elettronica. I selfie sono responsabilità della camera anteriore: un sensore da ben 32 megapixel. Il display principale di 6.4 pollici vanta un pannello con tecnologia Super AMOLED.