L’idropulitrice è uno strumento molto utile e versatile utilizzabile in svariate circostanze, per pulire velocemente e a fondo il giardino, il terrazzo, l’auto e tutti quei posti dove lo sporco si accumula ed è difficile da eliminare, in pratica, si può utilizzare un’idropulitrice per pulire qualsiasi superficie solida.

In commercio se ne trovano diverse tipologie e non è sempre facile scegliere quella giusta per le proprie necessità. Per aiutarvi a scegliere quella giusta, ecco una pratica guida all’acquisto e una classifica delle migliori idropulitrici del 2020.

Cos’è una idropulitrice

Un’idropulitrice è meno sofisticata di quanto sembri. In sostanza si tratta di una pompa alimentata da un motore elettrico o a scoppio che aspira acqua da un rubinetto o un serbatoio, la pompa la accelera ad alta pressione, quindi la espelle da un tubo ad alta velocità attraverso una pistola-lancia. È possibile montare vari altri accessori all’estremità del tubo per pulire superfici e cose diverse.

Tipi di idropulitrici

Il mercato propone molti tipi di idropulitrici, da quelle professionali a quelle per usi domestici. Le idropulitrici professionali sono più performanti, hanno una potenza più elevata e quindi possono lavorare a pressione maggiore, a volte utilizzano un motore a scoppio. Naturalmente sono grandi, pesanti e soprattutto costose, adatte quindi ad un utilizzo che va al di là del lavaggio dell’auto o del vialetto di casa.

Le idropulitrici comuni o domestiche invece sono piccole, più economiche e più trasportabili, utilizzano di solito motori elettrici e di conseguenza hanno meno potenza e quindi meno pressione del getto d’acqua. Sono adatte per un uso meno impegnativo come per pulire l’auto, i pavimenti esterni ed ogni altro lavoro che ti viene in mente. Tra le fasce troviamo anche le idropulitrici semi-professionali, che possono montare motori a scoppio o elettrici, che forniscono potenze intermedie tra i modelli professionali e domestici.

Altra caratteristica importante di una idropulitrice è la capacità di produrre acqua calda prima di essere espulsa a pressione, il calore dell’acqua contribuisce ad ottenere una maggiore pulizia in quanto riesce a sciogliere meglio lo sporco, efficacia potenziata anche dalla possibilità di aggiungere del detergente nel serbatoio.

Come Scegliere una idropulitrice

Quello che devi sapere quando si tratta di acquistare un’idropulitrice è definire innanzitutto quale utilizzo ne dovrai fare. Sapere in anticipo cosa farai con l’idropulitrice eviterà molti problemi e acquisti sbagliati.

Se ti occorre un’idropulitrice ogni tanto solo per pulire l’auto e magari un piccolo mattonato esterno, probabilmente un modello semplice e a basso costo è lo strumento più adatto.

Tuttavia, se ti occorre una idropulitrice professionale, più versatile e potente, con pressione regolabile, con acqua calda, che ti consenta di pulire ampie superfici, dovrai investire in qualcosa in più per assicurarti di avere un prodotto che corrisponda alle tue aspettative. Dalle specifiche delle singole idropulitrici chi è avvezzo a leggere dati tecnici e datasheet può capire rapidamente le caratteristiche di un apparecchio.

Per chi non ne capisce può essere difficile capire cosa significano effettivamente le specifiche, ma dalle nostre verifiche abbiamo scoperto che fondamentalmente poche cose contano davvero: la potenza del motore (e quindi la pressione) misurata in bar, se produce anche acqua calda e la lunghezza del tubo.

Dunque, prima di acquistare, pensa a come la userai e che le specifiche siano adeguate e sufficientemente buone per ciò di cui hai bisogno e acquista la migliore idropulitrice che puoi permetterti.

Se stai acquistando la tua prima idropulitrice, probabilmente vorrai iniziare con una elettrica;

Una volta che hai abbastanza dimestichezza e vuoi un prodotto più performante dai un’occhiata alle idropulitrici a benzina, ma per ora, diamo un’occhiata alle migliori idropulitrici elettriche sul mercato.

La migliore idropulitrice

Decretare le migliori idropulitrici del 2020 non è stato semplice, il mercato offre moltissimi ottimi modelli, abbiamo quindi selezionato le più popolari che rispondessero a determinati criteri di valutazione, come il rapporto qualità/prezzo, la potenza generata e altre specifiche per aiutare nella scelta dell’idropulitrice più adatta alle diverse necessità, la migliore secondo questo metro di giudizio è:

Karcher K5 PremiumKarcher K5 Premium

 

Il robusto design della Karcher K5 la rende uno dei migliori modelli di idropulitrici elettrici semi-professionale che abbiamo analizzato, monta un motore elettrico da 2,1 kW raffreddato ad acqua, che in termini di durata operativa assicura prestazioni a lungo termine.

La Karcher K5 è in grado di fornire fino a quaranta volte la potenza di un tubo da giardino standard, 145 bar e una portata massima di 500 l/h, ma è anche in grado di produrre il sottile getto spray di una bomboletta, una versatilità che le permette di essere utilizzata per specifici usi e permette di concentrarsi su ogni tipo di sporco, ogni superficie con potenti e precisi flussi d’acqua.

Il design resistente e compatto della pompa lo rende robusto e facile da riporre, quindi non dovrai preoccuparti che si rompa o occupi spazio se non hai bisogno di usarlo per un po’.

Karcher K5 è fornita di numerosi accessori come, un pistola ad alta pressione full control, un tubo ad alta pressione da 8 metri, una lancia Vario Power full control, ugello mangiasporco full control, lavasuperfici T 350 e 1 litro di detergente.

Il motore elettrico ha un sistema di raffreddamento ad acqua integrato per migliorare le prestazioni e la durata, nella parte superiore è presente un serbatoio per il liquido detergente di facile accesso con il suo regolatore del flusso, offrendo un maggiore controllo su quanto se ne vuole applicare sulle superfici.

Karcher K5 Premium è in offerta su  a 358,90 €.

La migliore idropulitrice economica

Se ti occorre una idropulitrice economica senza troppe pretese vanno valutati aspetti come la qualità costruttiva, i materiali utilizzati e mantenere prestazioni adeguate nonostante il costo basso. Tra quelle analizzate abbiamo selezionato quella che ci è sembrata avere il miglior rapporto qualità/prezzo.

Karcher K2

Idropulitrice Karcher k2

Se stai cercando una idropulitrice economica ma efficiente, la Karcher K2 è la soluzione migliore. Il basso costo non ne pregiudica la qualità costruttiva e i materiali utilizzati, le prestazioni non garantiscono le stesse prestazioni dei modelli più costosi, la pressione è limitata a 110 bar e una portata massima di 360 l/h, che comunque offrono risultati decenti… ci vuole solo un po’ più di tempo. È un’unità ben realizzata e il design leggero lo rende un modello perfetto da trascinare in giardino o durante la pulizia dell’auto, anche perché la portabilità aiuta a compensare il tubo piuttosto corto da 4 metri.

Karcher K2 è una idropulitrice leggera e maneggevole, grazie al suo peso poco più di 4 kg, con un pratico alloggio posteriore per gli accessori. Ideale per pulire biciclette automobili, balconi, terrazzi, mobili da giardino e molto altro ancora…

In dotazione porta con sé una lancia a getto piatto e un ugello speciale “mangia sporco”.

Karcher K2 la trovi in vendita su  a 71,90 €.

La migliore idropulitrice professionale

Prerogativa di una idropulitrice professionale è possedere una migliore versatilità e una maggiore potenza regolabile, che permetta di lavorare su ampie superfici, di solito per ottenere potenze maggiori si utilizzano motori a scoppio che necessitano di strutture e ruote più robuste per sopportarne il peso. Per qualità costruttiva e potenza generata l’idropulitrice professionale che ci ha convinti di più è la:

Annovi Reverberi AR 1445 con motore a Scoppio

Idropulitrice Annovi Reverberi AR 1445

L’idropulitrice Annovi Reverberi AR 1445 è un prodotto professionale integrato da un motore  a scoppio quattro tempi da 7  HP a benzina, con avvio autoavvolgente, monocilindro e una tecnologia per garantire una durata maggiore ed un basso consumo di carburante. Questa idropulitrice è la soluzione ideale la pulizia nel settore agricolo, edile, e casalingo con prestazione elevate e con il suo peso e dimensioni contenuti è stata progettata per uso professionale.

AR 1445 Annovi Reverberi monta una pompa per l’acqua ad alte prestazioni con testata in ottone e con materiali di qualità anti-corrosione, offendo una lunga durata ed facilità di manutenzione, può essere utilizzata oltre che per le normali operazioni di pulizia di macchinari, anche per la sabbiatura e la pulizia di pareti esterne e la rimozione di vecchie incrostazioni e malte e può risolvere le situazioni nelle quali non abbiamo a disposizione la corrente elettrica.

Montata su una struttura in alluminio dotata di due grandi ruote battistrada in gomma, un manico ergonomico e due piedini antivibrazioni, permettendo lo spostamento della macchina con estrema facilità.

In dotazione porta con se una pistola Professionale ad alta pressione, una lancia con portaugello con 4 ugelli, tubo flessibile ad alta pressione da 8 metri, chiave candele, filtro Ingresso Acqua.

Annovi Reverberi AR 1445 è in vendita su  a 399,00 €.

La migliore idropulitrice semi-professionale

Come scegliere un’idropulitrice semi-professionale che sia la migliore, e si possa usare anche per pavimenti esterni? Anche qui come punti di vantaggio valgono le caratteristiche come potenza,  getto variabile, accessori, ma soprattutto deve essere in grado di sostenere carichi di lavoro importanti. Vediamo quale abbiamo selezinato.

 Comet KL 1600 Gold Extra

Idropulitrice comet kl 1600

Comet KL 1600 Gold Extra è un’idropulitrice con motore ad induzione, non teme le ore di lavoro ininterrotto, che garantisce un’altissima affidabilità perchè non presenta parti di usura quali le spazzole in grafite ed è in grado di sopportare ottimamente anche i picchi e le fasi di sovraccarico tipiche dello start/stop delle idropulitrici.
Oltre al potente motore a induzione che è indice di altissima qualità la KL 1600 è una delle poche idropulitrici di questa categoria con la testata della pompa in ottone, questa caratteristica rende la KL 1600 una delle idropulitrici entry level migliori sul mercato, oltre ad avere un rapporto qualità prezzo altissimo. Come dotazione di serie ha una pistola alta pressione, lancia schiumogena, spazzola Carwash, tubo alta pressione 8 metri, lancia con ugello rotante, lancia Getto Variabile.

Comet KL 1600 Gold Extra è in vendita su  a 246,00 €.

La migliore idropulitrice economica ad acqua calda

Non tutte le idropulitrici presenti sul mercato sono strutturate per utilizzare acqua calda in ingresso, soprattutto se parliamo di dispositivi a basso costo, quindi trovarle e scegliere la migliore non è cosa da poco. Tra queste possiamo citare come migliore la:

Annovi Reverberi 475 AR

Annovi Reverberi 475AR è una idropulitrice economica ma performante e risulta decisamente all’altezza dei migliori modelli sul mercato. Il motore elettrico genera 2000 Watt di potenza e una portata di 480 l/h un valore più che sufficiente per un utilizzo domestico. La potenza è generata da 3 pistoni assiali in acciaio inox temperato, di una efficiente pompa in alluminio quindi può ricevere in ingresso acqua fino a 50° C e pressurizzarla fino a 160 bar.

In dotazione troviamo un porta accessori con porta ugello estraibile, gancio per appoggiare il cavo, la lancia lavapavimenti, la pistola con sgancio rapido, l’ugello rotante, l’ugello a getto regolabile, la lancia lavapavimenti patio cleaner e il tubo portaugello.

Annovi Reverberi 475 è in vendita su  a 129,00 €.

La migliore idropulitrice professionale ad acqua calda

Le idropulitrici professionali ad acqua calda si differenziano da quelle domestiche oltre dalla potenza e performance per la produzione autonoma di acqua calda, solitamente sono equipaggiate da una caldaia istantanea elettrica o alimentata a carburante. Quella che secondo noi rispetta un buon rapporto qualità/prezzo e la:

Lavor XTR 1007

idropulitrice lavor xtr 1007

Tra le più compatte idropulitrici ad acqua calda disponibile sul mercato, Lavor XTR 1007, di fabricazione italiana, ha la caldaia verticale istantanea a gasolio riscalda l’acqua fino ad un massimo di 80°C. Sul pannello comandi i due interruttori consentono di selezionare l’utilizzo ad acqua fredda o ad acqua calda a seconda delle necessità; il serbatoio gasolio ed il serbatoio detergente sono incorporati nella macchina che viene completata dal vano porta accessori. Dimensioni ridotte, estrema maneggevolezza e design moderno contraddistinguono questo prodotto che offre prestazioni di tutto rilievo. Tra le varie regolazione è possibile agire sulla regolazione del bruciatore per una combustione ottimizzata.
Possiede un motore ausiliario per la ventilazione della caldaia e una pompa assiale, testata in alluminio a tre pistoni in acciaio ad alta resistenza.
Lavor XTR 1007 ha in dotazione una pistola con attacco M22 in ottone, una lancia alta bassa pressione a getto regolabile con attacco in ottone, un tubo rinforzato in maglia metallica da 8 metri.

Lavor XTR 1007 è in vendita su  a 539,00 €.