Il migliore telefono cellulare per anziani

Per individuare il telefono cellulare adatto ad un anziano è necessario considerare una serie di caratteristiche precise; ecco la nostra selezione.

Il settore della telefonia mobile è in grado di offrire soluzioni appropriate per ogni genere di utente, dall’esperto di tecnologia a quello con esigenze specifiche. Negli ultimi anni il mercato ha accolto un numero sempre maggiore di cellulari pensati per il pubblico senior, grazie ai quali la semplicità d’uso si unisce alle funzionalità smart.
Tali device si differenziano in base ad alcune peculiarità, di cui parleremo nel corso di questa guida, ma sono accomunati dalla volontà di rendere la tecnologia accessibile anche alle persone in età avanzata. I cellulari per anziani sono dunque riconoscibili attraverso una serie di caratteristiche condivise che è bene valutare in fase d’acquisto: presenza di un volume audio in chiamata più alto rispetto alla media, una suoneria particolarmente squillante, la tastiera in dotazione, tasto di chiamata rapida o SOS.
Ecco la nostra selezione.

Panasonic KX-TU446EXB

Questo cellulare progettato da Panasonic è dotato di grandi tasti retroilluminati per facilitare la digitazione anche quando non si indossano gli occhiali. Il display da 2,4’’ pollici rende semplice e chiara la lettura delle informazioni anche sotto la luce del sole. Il tasto SOS sul retro avvia una chiamata a ben 5 numeri preimpostati e attiva automaticamente il vivavoce per essere d’aiuto nelle emergenze.
La batteria ha una durata di 600 ore in stand-by, in più può sopportare cadute fino a 1,5m di altezza.

Brondi

Brondi è uno dei tanti modelli prodotti dal marchio specializzato in dispositivi per anziani. Il telefono è dotato di doppio display a colori: interno da 3 pollici ed esterno da 1,77 pollici. La tastiera retroilluminata è grande e spaziosa, con due tasti dedicati per memorizzare e chiamare rapidamente i numeri telefonici che si contattano più spesso. I volumi di suoneria e capsula auricolare sono elevati in modo da non perdere mai una chiamata in arrivo.
Brondi Amico Fedele è dual SIM ed è dotato di tasto SOS che una volta premuto chiama e manda SMS ad una serie di contatti impostati dall’utente.

Easyfone Prime A5

Easyfone Prime A5 è un telefono cellulare che fa della semplicità d’uso la sua caratteristica principale. I tasti sono grandi e ben leggibili così come la lettura dei numeri sul display da 1,8 pollici. La pratica base di ricarica consente una maggiore praticità durante l’uso quotidiano, evitando di dover connettere il cavetto ogni volta che il telefono è scarico.
Easyfone Prime A5 raggiunge un’autonomia di 7 giorni in stand-by e 14 ore in conversazione. Il tasto SOS posto sul retro consente di impostare 5 contatti da chiamare o a cui inviare SMS in caso di emergenza. Tra le funzioni extra, presente la tastiera vocale, sveglia e una pratica calcolatrice.

Nokia 2720

Nokia 2720 è un telefono a conchiglia dal design classico che nasconde una serie di funzionalità smart. Il dispositivo è difatti dotato di connettività 4G e integra WhatsApp, Facebook e Google Assistant oltre a funzionare da hotspot WiFi. Il display interno da 2,8 pollici a colori consente di visualizzare perfettamente tutte le informazioni. I tasti sono grandi e ben distanziati per facilitare messaggistica e digitazione dei numeri di telefono. La memoria è da 4GB ma è possibile espanderla fino a 32GB con una MicroSD esterna.
Lateralmente Nokia 2720 nasconde un tasto SOS che consente di chiamare rapidamente 5 contatti preimpostati dalla rubrica e inviare un messaggio di testo di emergenza, inclusa la posizione corrente. Il monitor esterno monocromatico da 1,3 pollici permette di tenere d’occhio ora, notifiche e visualizzare il numero chiamate. Presenti infine jack da 3,5mm e Bluetooth per ascoltare musica con le cuffie preferite.

Doro 7030

Doro 7030 è equipaggiato con display a colori da 2,8 pollici, tasti separati e ad elevato contrasto, fotocamera da 3MP con flash LED. Il menù è caratterizzato da interfaccia utente semplificata con grandi icone che identificano ciascuna funzione. Doro 7030 è in grado di gestire WhatsApp, Facebook e posta elettronica grazie anche alla compatibilità con la rete 4G.
Il telefono è compatibile con gli apparecchi acustici. In dotazione anche una pratica base di ricarica su cui posizionare il dispositivo dopo l’utilizzo per averlo sempre carico. La durata della batteria in stand-by è di circa 280 ore mentre in conversazione arriva fino a 6 ore. Tramite l’applicazione Response by Doro, potrete inoltre gestire le impostazioni del telefono da remoto e vedere la posizione istantanea dell’utente.

SAIET Smart STS502 4G

Luminoso display touch da 5 pollici e interfaccia con icone intuitive rappresentano le principali peculiarità dello smartphone SAIET Smart STS502. Il sistema operativo a bordo è Android 10 che offre piena compatibilità con le applicazioni di messaggistica e social network più diffuse. Il dispositivo viaggia su rete 4G e può ospitare due nano SIM, così da poter utilizzare due numeri in contemporanea. Due le fotocamere, frontale da 2MP e principale da 5MP con flash LED incluso.
Alle funzionalità smart si aggiungono quelle tipiche dei device per utenza senior come il tasto SOS posto sul retro che consente di avvisare in caso di emergenza alcuni dei contatti della rubrica. Anche il volume della suoneria è superiore alla media in modo da permettere all’utente di non perdere mai una chiamata in arrivo. Presente in confezione anche una pratica base per la ricarica.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti