Capita sempre più spesso in rete di imbattersi in video fatti dall’interno di un’automobile che riprendono la dinamica di un incidente o una scena che si svolge all’interno dell’abitacolo. Il dispositivo che rende possibile ciò si chiama dash cam, una piccola videocamera con un obiettivo grandangolare in grado di riprendere e registrare quanto avviene intorno a se.

Se state pensando di acquistare una telecamera per auto per registrare quanto avviene attorno a voi durante la marcia e mettervi al sicuro da incidenti controversi o semplicemente immortalare le vostre gite al volante siete nel posto giusto. Ma è legale montare una dash cam? Si può utilizzare la prova video come prova in un tribunale?  In questa guida racconteremo con quali criteri scegliere la miglior dash cam, e daremo risposta a tutte le vostre domande.

 

Migliori dash cam

Dash cam

Come scegliere dunque la dash cam migliore? I criteri in un certo senso non sono dissimili da quelli che si utilizzano per una action cam: la dash cam (o dashcam, o ancora telecamera per auto) è una piccola videocamera che si può installare all’interno dell’auto, di un camion o di una moto, e che è in grado di registrare video senza interruzioni che riprendono ciò che accade all’esterno del veicolo.

Questi video vengono salvati in automatico su una scheda di memoria che viene sovrascritta continuamente. Gli aspetti tecnici da osservare con attenzione per la scelta delle migliori dashcam quindi riguardano la risoluzione video, il campo di visione, il display, il frame rate, lo spazio di archiviazione dati ed eventuali altre caratteristiche e funzioni. Sulla base di tali elementi abbiamo selezionato le cinque dashboard cam migliori in commercio:

  • Aukley DRA1 dash cam 1080p
  • Garmin 66W
  • Aukley DR02 4K
  • Xiaomi 70mai
  • Greshare GS 18930
  • Garmin Mini Full HD

 

Aukley Dash Cam DRA1

aukley DRA1

La Aukey Dash Cam DRA1 è in grado di registrare in qualsiasi condizione atmosferica video nitidi a 1080p di risoluzione e con un campo visivo di 140°. Grazie alla modalità di ripresa di emergenza si attiva automaticamente in caso di incidente durante la marcia e protegge le riprese, che non possono essere cancellate. Questa Aukley dash cam Full HD 1080p si alimenta tramite cavo collegato all’accendisigari ed entra in funzione iniziando la registrazione, non appena si accende il quadro. Registra in loop sovrascrivendo i video su una micro SD (non fornita).  Grazie alla resistenza termica è in grado di funzionare a qualunque temperatura.

  • Aukey Dash Cam DRA1 in sconto su Amazon a 44.99 euro
  • Oggi dash cam Aukey DRA1 è in sconto su eBay a

Garmin 66W

Dash Cam Garmin 66w

La dashcam Garmin 66W è un dispositivo di grande qualità. Si tratta di un dispositivo ultra compatto e resistente agli urti e dotato di un display LCD da 2″. Riprende ciò che accade fuori dall’auto con un apertura grandangolare di ben 180° in risoluzione HD. Questo dispositivo è una dash cam G-sensor, dotata quindi di un sensore che attiva in automatico la memorizzazione dei video quando avverte una collisione.

Il montaggio è semplice e molto comodo e consente alla videocamera di essere staccata comodamente e riposta se necessario. La Garmin dash cam 66W dispone anche di numerose funzioni, come il Wi-Fi integrato e l’assistenza di distanza che segnala la presenza di un lampeggiante fisso di fronte alla propria auto.

Aukley DR02

Aukley DR02

Un’altra dash cam Aukey molto interessante è la Aukley DR02. Dispone di un sensore Sony Exmor che cattura ogni momento con una risoluzione di 1080p Full HD e un ampio campo di visuale, capace di riprendere con un’apertura di 170°.  Si alimenta alla presa dell’accendi sigari grazie a un lungo cavetto (4 metri) e si avvia automaticamente in time-lapse quando l’auto viene messa in moto. Questa è una delle migliori dash cam in commercio, grazie anche all’ottimo rapporto qualità prezzo e ad alcune funzioni extra molto utili, come il GPS. L’installazione è semplice e comoda e si realizza tramite adesivi M3 che affissi sul parabrezza consentono di applicare la dashcam in una posizione praticamente invisibile.

  • Aukley DR02 in sconto su Amazon a 69.99 euro
  • Oggi dash cam Aukley DR02 è in sconto su eBay a 63.98 euro

Xiaomi 70mai Pro

Dash cam Xiaomi 70mai Pro

In un elenco della miglior dash cam non può mancare questa Xiaomi 70mai Pro. Si tratta di un dispositivo Full HD con angolo di visuale di 140°. Ha un display da 2″ che consente di visualizzare le riprese in tempo reale. Tra le funzioni più interessanti segnaliamo subito la Sorveglianza nel Parcheggio 24h, che si attiva se avverte attività o movimenti sull’auto.

Ovviamente i video vengono registrati in una micro SD e si sovrascrivono in loop: una memoria selettiva conserva i video importanti, salvati in automatico sui file di emergenza. Altro aspetto interessante della Xiaomi 70mai dash cam è la presenza del Wi-Fi che, collegato alla App apposita, consente di gestire il dispositivo dal proprio smartphone.

  •  Xiaomi 70mai Pro in sconto su Amazon a 109 euro
  • Oggi dash cam Xiaomi 70mai Pro è in sconto su eBay a 69.99 euro

Greshare GS 18930

Dash Cam specchietto Greshare GS 18930

Veniamo ora a una tipologia di telecamera per auto molto particolare, poiché integrata nello specchietto retrovisore, che funge anche da touch screen. Si chiama Greshare GS 18930, è una dual dash cam (ha una doppia telecamera da parabrezza e posteriore) e un sistema operativo Android con cui è possibile controllare varie funzioni. L’angolo di visuale è di 120° e la risoluzione video arriva allo standard Full HD 1080p. Grazie al Bluetooth è inoltre possibile impartire comandi vocali per il controllo delle funzioni, usufruire del navigatore GPS, sintonizzare la radio FM. Il sistema ADAS contribuisce a rendere la guida più sicura e ad agevolare il parcheggio.

  • Greshare GS 18930 in sconto su Amazon a 109 euro

Garmin Mini Full HD

Dash cam Garmin Mini Full HD

La Garmin dash cam Mini è un dispositivo particolare: con un prezzo a cavallo tra la fascia economica e quella media, questa dash cam minimale nella dotazione si fa apprezzare per la facilità di utilizzo e l’essenzialità delle funzioni.  Di dimensioni davvero ridotte risulta praticamente invisibile, ma è perfetta per registrare in automatico le dinamiche di sinistri e incidenti, grazie al G-sensor con un obiettivo grandangolare a 140°.

Utilissima la connettività Wi-Fi, che consente di salvare e visualizzare i video e i dati salvati sul proprio smartphone grazie all’App Garmin Drive. Può alloggiare schede micro SD da 8 a 256 GB.

  • Garmin Mini Full HD in sconto su Amazon a 94.99 euro
  • Oggi dash cam Garmin Mini Full HD è in sconto su eBay a 127.99 euro

Migliore dash cam economica

Dash cam economiche

Quanto costa una dash cam? Per assicurarsi un dispositivo performante ed efficiente non occorre spendere grosse cifre, anzi. In questa guida abbiamo deciso di dividere le migliori dash cam in commercio in tre fasce, da quelle economiche (con prezzi inferiori ai 100 euro) a quelle con prezzi oltre i 200 euro. In questa prima fascia inseriamo dunque modelli particolarmente convenienti ma non per questo meno dotati per quanto riguarda la dotazione tecnica e le funzioni accessorie.

 

Chortau B-T12 dash cam 1080p

Chortau B-T12 dash cam 1080p

Questa Chortau 1080p è una dash cam economica molto interessante. Realizza filmati in Full HD in loop con un angolo di ripresa di 170° che vengono salvati su una micro SD ( non inclusa): grazie al G-sensor, che si attiva quando avverte colpi o variazioni brusche i marcia e frenata, i video degli incidenti collisioni vengono salvati in automatico e non possono essere sovrascritti. Questa dash cam è in grado di filmare anche manomissioni o tentativi di scasso quando è parcheggiata. Si installa comodamente sul parabrezza grazie a una potente ventosa e si alimenta tramite cavo collegato all’accendisigari.

Ezvis S2 Lite

Dash cam Ezvis S2 Lite

In apertura di guida abbiamo raccontato di come le dash cam siano in fondo molto simili alle action cam, dalle quali differiscono per alcuni aspetti (registrazione in loop, G-sensor, alimentazione etc).  La dash camera Ezvis S2 Lite può essere ritenuta l’anello di congiunzione tra i due dispositivi. Ottima come action cam infatti questa videocamera è perfetta per registrare percorsi sportivi in auto e no, grazie alla risoluzione Full HD con un frame rate fino a 60 fps e un obiettivo ultra-wide da 150°.

Dispone del sistema di sicurezza ADAS (Advanced Driver Assistance System) che include varie funzioni d’ausilio per il guidatore e la sua sicurezza. Presente anche il G-sensor, per il salvataggio automatico dei video in presentza di sinistri o collisioni.

Apeman C450

Apeman C450

Dotata di un display LCD da 3″ la Apeman dash cam C450 registra con una risoluzione Full HD e offre una visione chiara e nitida delle immagini in tempo reale. Grazie al campo di visione di 170° i punti ciechi della parte frontale dell’auto sono veramente ridotti al minimo e consentono una visione fedele e completa della scena. Il G-sensor garantisce l’ormai nota funzione di blocco delle immagini durante una collisione, in modo che possano essere utilizzate come eventuale prova per un risarcimento danni. Ottima in questa dash cam Apeman anche la visione notturna, grazie all’ampia apertura dell’obbiettivo (F 1.8, WDR, HDR). Tra le varie funzioni presente anche il monitoraggio in parcheggio.

  • Apeman C450 in sconto su Amazon a 52.74 euro
  • Oggi dash cam Apeman C450 è in sconto su eBay a 49.49 euro

Xiaomi 70mai dash cam 1S

dash cam Xiaomi 70mai 15

Xiaomi dash cam basic ma molto ben assemblata: è la 70mai 1S, la sorella minore del modello già presentato in questa guida nella sezione dedicata alle migliori dash cam. Primo aspetto interessante è la presenza del comando vocale, che consente di richiamare funzioni e attività senza staccare le mani dal volante. Oltre alla presenza dell’immancabile G-sensor questo dispositivo è una dash cam Wi-Fi: connessa al nostro smartphone consente quindi di rivedere i video e le immagini che ci interessano, registrate o in tempo reale. Collegata tramite cavo di alimentazione all’accendisigari questa dash cam Xiaomi si attiva appena si accende l’auto.

  • Xiaomi 70mai 1S in sconto su Amazon a
  • Oggi dash cam Xiaomi 70mai 1S è in sconto su eBay a 46.99 euro

Abask D01

Dash cam Abask D01

Veniamo ora a un’offerta davvero vantaggiosa: una dash cam doppia lente, una per la parte anteriore dell’auto e una per quella posteriore.  Dispone di un display da ben 4″ (uno dei più grandi di questa fascia di prezzo), registra a 1080p con un angolo di 170° ed è dotata di tecnologia WDR per una migliore risoluzione delle riprese notturne. Alloggia una batteria integrata per il backup, mentre per l’alimentazione normale si serve del cavo collegato all’accendisigari. La copertura video dell’auto è pressoché totale: la telecamera posteriore, oltre a far buona guardia durante la marcia è infatti utilissima anche per le manovre di parcheggio. Installazione semplice, nonostante la necessità di far giungere il cavo di alimentazione fino alla videocamera posteriore.

  • Abask D01 in sconto su Amazon a 36.05 euro
  • Oggi dash cam Abask D01 è in sconto su eBay a 44.36 euro

Migliore dash cam di fascia media

dash cam dual

Passiamo ora una una fascia di prodotti con un prezzo tra i 100 e i 200 euro. Si tratta di dispositivi di tipo professionale con caratteristiche non dissimili da quelli già visti ma dotati di utili upgrade. Molto presenti sono infatti le doppie dash cam, display più grandi e ampia connettività. Vediamo insieme dunque alcuni di questo prodotti.

 

Vantrue N2 Pro

Vantrue N2 Pro

La Vantrue N2 Pro dual dash cam è un dispositivo che alloggia nello stesso corpo la classica videocamera da parabrezza con un angolo di visione di 170° e una seconda videocamera che registra invece ciò che avviene nell’abitacolo con un angolo di 140°. In questo modo assicura una protezione ampia e diversi punti di vista di un eventuale sinistro. La risoluzione Full HD a 1080p e 30 fps assicura qualità e una buona fluidità delle immagini. Presenti anche, oltre alla doppia registrazione,  G-sensor e modalità parcheggio mentre il GPS si può acquistare separatamente.

  • Vantrue N2 Pro in sconto su Amazon a 129.99 euro
  • Oggi dash cam Vantrue N2 Pro è in sconto su eBay a 129.9 euro

Aukey DR02 D

Dash cam Aukney DRO 02 D

Molto interessante anche questa Aukey doppia dash cam: è la DR02 D, cattura l’immagine frontale e posteriore dell’auto e protegge da qualunque sinistro grazie all’angolo di visuale rispettivamente di 170° e 152°. Se collegata all’antenna dello stesso marchio (acquistabile separatamente) questa dual dash cam può utilizzare il GPS e ricevere così importanti e utili informazioni di viaggio. Alimentata tramite batteria ricaricabile con cavo USB questa telecamera auto 360 gradi funziona a temperature comprese tra i -30 e i 75°.

  • Aukey DR02 D in sconto su Amazon a 109.99 euro
  • Oggi dash cam Aukey DR02 D è in sconto su eBay a

Next Base 512 GW

Nextbase 512 GW

Dotata di una qualità di registrazione di ben 1440p Quad HD, la dash cam Next Base 512 GW offre immagini davvero eccezionali. L’obbiettivo infatti è composto da 6 lenti in vetro e da uno strato polarizzante anti riflesso che salvaguardano la nitidezza del girato, grazie anche al sensore Sony Exmor R. Il Wi-Fi integrato favorisce la connettività con dispositivi esterni e sarà quindi facile per voi controllare i video e la configurazione dallo smartphone o dal tablet. Cliccando sull’ampio schermo è anche possibile scattare foto.

  • Next Base 512 GW in sconto su Amazon a 129.95 euro
  • Oggi dash cam Next Base 512 GW è in sconto su eBay a

ThiEYE Carview 3

ThiEYE Carview 3

Passiamo ora ad una dash cam on mirror: si chiama ThiEYE Carview 3 e incorpora nello specchietto retrovisore la videocamera, ha una seconda telecamera auto per l’interno dell’abitacolo o il posteriore e dispone di una vasta serie di funzioni. Entrambe le telecamere hanno un angolo di visuale di ben 170° e offrono quindi un’ampiezza di inquadratura davvero eccezionale. La telecamera posteriore è inoltre resistente all’acqua e può essere posizionata anche sotto la targa, per una visuale di quanto accade dietro di voi davvero eccezionale. G-sensor, Parking Monitor, e Assistenza durante il parcheggio sono inclusi, per il GPS occorre invece un upgrade non incluso ma consigliato.

  • ThiEYE Carview 3 in sconto su Amazon a 103.99 euro
  • Oggi dash cam ThiEYE Carview 3 è in sconto su eBay a

Auto-Vox DVR-AD1

Auto-Vox DVR-AD1

Se cercate una videocamera per auto con GPS già pronta all’uso l’Auto-Vox DVR-AD1 fa al caso vostro. Si tratta di una dual dash cam Full HD con le due cam che registrano in simultanea a 1080p e 30 fps. Facile da installare e molto comoda, grazie anche all’ampio display, questa dash cam con GPS registra il percorso, fornisce informazioni sulla velocità, la posizione, la data e l’orario precisi e può quindi rivelarsi molto utile in caso di collisioni. Ottima la visione notturna, grazie a 4 LED infrarossi che registrano perfettamente ciò che accade all’interno dell’abitacolo.

  • Auto-Vox DVR-AD1 in sconto su Amazon a 126.99 euro
  • Oggi dash cam Auto-Vox DVR-AD1 è in sconto su eBay a 115.99 euro

Kenwood DVR 430

Dash cam Kenwood DVR 430

Minimale e molto curata è anche la Kenwood dash cam DVR 430. Full HD e un display LCD da 1,5″ rappresentano la la configurazione di base. Il sensore G a 3 assi integrato rivela gli eventi e registra in sicurezza salvando i video prima e dopo l’eventuale impatto. Un sistema di assistenza alla guida avverte in caso di abbandono di corsia a una velocità superiore ai 60 km/h. Il GPS integrato fa il resto, fornendo informazioni sul viaggio, sulla velocità, su percorsi. Alimentazione via cavo tramite l’accendisigari.

  • Kenwood DVR 430 in sconto su Amazon a 168.83 euro
  • Oggi dash cam Kenwood DVR 430 è in sconto su eBay a 179.0 euro

Rexing V360

Dash cam Rexing V360

Passiamo ora ad una telecamera auto 360 gradi. È la Rexing V360, che si propone di eliminare qualunque angolo morto dalle registrazioni della vostra auto in movimento. Dispone infatti di una doppia dash cam in grado di coprire completamente il raggio di visuale attorno all’auto: la telecamera posteriore si rivela poi molto utile per le manovre e per il parcheggio. G-sensor, touch screen, fisheye sono altre caratteristiche che rendono questa dash cam 360 gradi davvero un prodotto interessante.

  • Rexing V360 in sconto su Amazon a 159 euro

Migliore dash cam di fascia alta

Dash cam

Passiamo ora alle dash cam di fascia alta, quelle cioè che in questa guida superano la soglia dei 200 euro. Si tratta di dash cam Pro altamente performanti e curate sotto tutti i punti di vista, per le quali comunque il rapporto qualità prezzo è sempre a vantaggio del primo aspetto. Numerosi i modelli Garmin e di altri marchi conosciuti.

 

Mio MiVue 752

Dash cam Mio MiVue 752

Un’ottima dash cam Mio è la MiVue 752, dotata di schermo da 2,7″ e capace di registrare a una risoluzione 2560x1440p e 30 fps. Si tratta di una dual dash cam dotata anche di GPS, di assistente ADAS  e di G-sensor a 3 assi. Tra le funzioni il supporto rotante, la modalità parcheggio, il segnalatore di velocità a seconda dei limiti stradali. Registra in loop e col salvataggio automatico dei video importanti su una scheda micro SD (non inclusa) fino a 128 GB.

  • Mio MiVue 752 in sconto su Amazon a 197 euro
  • Oggi dash cam Mio MiVue 752 è in sconto su eBay a 206.58 euro

Garmin DriveAssist 51 LMT-D

Garmin DriveAssistant 51 LMT-D

Questo dispositivo si configura come un vero e proprio drive assistant in grado di integrare la sicurezza con le informazioni relative alla guida e al percorso. La dash cam integrata registra a ciclo continuo, salvando e sovrascrivendo in loop il video, grazie al sensore G. È inoltre in grado di informare il guidatore in grado di superamento accidentale di corsia e quando la distanza dall’auto che ci precede diminuisce bruscamente. Questa dash cam Garmin si collega tramite Wi-Fi al vostro smartphone e invia e riceve dati, notifiche, aggiornamenti. Il GPS contiene una mappa europea completa di 46 paesi  con aggiornamenti gratuiti.

  • Garmin DriveAssist 51 LMT-D in sconto su Amazon a 267.99 euro
  • Oggi dash cam Garmin DriveAssist 51 LMT-D è in sconto su eBay a

Blackvue DR900S 2CH

Blackvue DR900S 2CH

Con la dash cam Blackvue DR900S 2CH siamo di fronte a un dispositivo davvero eccezionale. Possiede Wi-Fi integrato per la connessione con lo smartphone e dispone di un GPS integrato in grado di offrire tutte le informazioni relative al viaggio e al percorso. Questa 4K dash cam alimentata tramite cavo collegato all’accendisigari dispone di una risoluzione davvero altissima (4 volte superiore a quella di una normale Full HD), sia per la video camera anteriore che per quella posteriore, che registra con qualsiasi luce.

  • Blackvue DR900S 2CH in sconto su Amazon a 449 euro
  • Oggi dash cam Blackvue DR900S 2CH è in sconto su eBay a 584.99 euro

Thinkware F100

Dashcam Thinkware F100

Thinkware è uno dei marchi leader mondiali nella produzione delle dash cam Pro. Fornisce un’immagine in HD 1080p, nitide e pulite con un grandangolo di 135° e 30 fps. I sensori di immagine CMOS di Sony consentono un’immagine di rilevamento notturno eccellente anche in condizioni di scarsissima luminosità. La Thinkware dash cam protegge la batteria del veicolo, grazie al sistema di sorveglianza che funziona anche quando l’auto è parcheggiata. GPS e G-sensor sono di serie, come anche il File Allocation Table, che consente di prolungare la capacità di memoria in caso di necessità.

  • Thinkware F100 in sconto su Amazon a 214.59 euro
  • Oggi dash cam Thinkware F100 è in sconto su eBay a 148.99 euro

Cos’è una dash cam

Telecamera per auto

La dash cam (abbreviazione di dashboard camera, detta anche dashcam) è una videocamera per auto concepita per essere posizionata sul parabrezza e per registrare ciò che avviene fuori dall’auto, sulla strada che si sta percorrendo o nel parcheggio in cui l’auto staziona. È quindi una specie di scatola nera per auto in grado di fornire informazioni sul percorso dell’auto nonché immagini video su possibili sinistri o collisioni. Esistono modelli con due telecamere, le dual dash cam, che registrano anche la visuale della parte posteriore del veicolo, assicurando così una copertura maggiore.

 

È legale installare una dash cam in Italia?

Dash cam auto

In base alla definizione che abbiamo dato è naturale immaginare la dash camera come un prezioso dispositivo in grado di fornirci le prove relative alla dinamica di un incidente o di una collisione accidentale. Questo aspetto in realtà non è scontato: le dash cam in Italia possono essere utilizzate in un tribunale solo in alcuni casi, quelli cioè in cui le prove video vengano ammesse.

Altro aspetto importante è poi legato alla privacy: che si orienti la dash cam verso l’esterno o verso l’interno dell’abitacolo è infatti importante ricordare che le immagini registrate non possono assolutamente essere diffuse qualora filmino soggetti ignari della presenza della telecamera. La dash cam costituisce tuttavia una preziosa risorsa in termini di sicurezza e molte sono le assicurazioni che ne consigliano l’installazione.

 

Come scegliere la dash cam

Dash cam auto

Come scegliere dunque le migliori dash cam? Gli elementi d’interesse della dash cam migliore sono legati alla risoluzione video, al campo di visione, al frame rate, all’alimentazione, alla presenza o meno del display, della memoria dati, del Wi-Fi, del GPS. La combinazione di questi elementi, uniti alla presenza o meno di una telecamera posteriore e di altre funzioni, sono gli elementi che dovrete valutare per la scelta della vostra dash cam.

 

Campo di visione

Dash cam caratteristiche

Il campo di visione rappresenta l’ampiezza di visuale che l’obiettivo della telecamera riesce a inquadrare. È naturale che questo aspetto sia molto importante: l’angolo di visione infatti è importante al fine di riuscire a catturare un punto di vista più ampio possibile in caso di una collisione. Lo standard va più o meno dai 130° ai 170°, ma grazie alle dual dash cam è possibile raggiungere praticamente la totalità dello spazio che circonda il veicolo ed avere quindi una telecamera auto 360°.

 

Risoluzione video e Frame Rate

Dash cam caratteristiche

La risoluzione è uno degli aspetti che si ritrovano sempre quando di parla di videocamere. Con essa si definisce la quantità di pixel presenti in ogni fotogramma della registrazione: più alta è la cifra espressa maggiore è la nitidezza dell’immagine. Oggi lo standard è rappresentato dalle dash cam Full HD, con 1080 pixel, ma vi sono anche 4k dash cam, con una qualità fino a quattro volte superiore.

Questo aspetto è importante ai fini della nitidezza dell’eventuale prova video o per risalire a una targa di un’autovettura. Altro aspetto importante per i video in movimento è dato dal Frame Rate, ovvero dalla frequenza di cattura dei fotogrammi che compongono un filmato. Più è alta la frequenza (FPS, ovvero frame per secondo) maggiore sarà la fluidità del video.

 

Display

Dash cam con display

Nella scelta della migliore telecamera per auto può essere discriminante la presenza o meno del display e la sua grandezza. Il display visualizza infatti in tempo reale ciò che si sta riprendendo e può essere utile quando la dash cam è dotata di GPS per ricevere informazioni relative al percorso. Altro aspetto interessante è la funzione guida in caso di parcheggio. La maggior parte delle dash cam hanno display LCD piccoli, tra 1,5″ e 3″, ma vi sono anche dash cam specchietto, grandi fino a 6″ capaci di restituire un’ampia porzione di ripresa e di fungere da touch screen per il controllo dati e informazioni.

 

Archiviazione dati

Dash cam

I dati che la dash cam registra, ovvero i video, sono l’elemento più prezioso di questo dispositivo. La dash cam recorder entra in funzione generalmente quando si accende l’auto (è comunque possibile settare la partenza e lo stop della registrazione a mano) e inizia a registrare il video su una scheda micro SD. Ultimato lo spazio disponibile la videocamera inizia a sovrascrivere partendo dal video più vecchio presente nella SD. Una particolare funzione, presente in tutti i dispositivi, riconosce quando avviene una collisione e registra in sicurezza quanto avviene impedendo cioè che tale video venga sovrascritto e quindi inavvertitamente cancellato.

 

Alimentazione

Dash cam mini

La quasi totalità delle dash cam viene alimentata via cavo grazie al collegamento con la presa dell’accendisigari. Questo aspetto consente alla dash cam di partire con la registrazione quando si avvia il motore dell’auto e scongiura il pericolo di dimenticare di accendere il dispositivo. Alcune dash cam dispongono anche di batterie al litio, molto utili quando l’alimentatore la presa non è disponibile o quando si intende utilizzare la dash cam per scattare delle fotografie o video esterne all’auto.

 

Altre funzioni

Dash cam funzioni

In questa guida abbiamo incontrato dash cam Wi-Fi e bluetooth, capaci quindi di collegarsi a dispositivi esterni e comunicare con essi per lo scambio dati e per ricevere comandi vocali. Altra funzione che spesso si incontra nelle migliori dash cam è la presenza del GPS, utilissimo per fornire, assieme al video, informazioni relative al percorso, all’orario, alla velocità del veicolo. Grazie all’ADAS invece la dash cam offre eccezionali misure ausiliari al guidatore, come l’informazione in caso di salto accidentale di corsia.