iPhone 12 è sicuramente uno dei prodotti più richiesti e allo stesso tempo più venduti di questo fine anno. Oggi vediamo i migliori caricabatterie iPhone 12.

Scegliere un prodotto di qualità non è del tutto semplice visto che esistono molti caricabatterie economici che però non fanno egregiamente il loro dovere. Rischiare quindi di acquistare un prodotto non certificato potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio. Molti caricabatterie, infatti, possono anche danneggiare la batteria del proprio iPhone 12.

Con la nuova gamma di iPhone 12 l’azienda di Cupertino ha introdotto nei suoi nuovi flagship un nuovo sistema di ricarica wireless magnetica chiamata MagSafe, sistema che permette tramite un’apposita basetta di ricaricare il proprio iPhone in maniera magica. In questa classifica oltre a vedere i migliori caricabatterie per iPhone 12 vedremo anche le migliori cover compatibili con questa particolare tecnologia.

Inoltre, cercheremo di svelare tutti i segreti dei nuovi iPhone 12 in modo da potervi offrire una visione ampia anche sui vari accessori disponibili in commercio e permettervi così di capire se il nuovo melafonino è adatto alle proprie esigenze.

Fra poco vedremo quali accessori sono forniti nelle varie confezione di iPhone 12, 12 Pro, 12 Pro Max e 12 Mini.

Gli accessori forniti con l’Phone 12

Gli accessori forniti con l'Phone 12

Con l’uscita dell’iPhone 12 il mercato degli accessori è sicuramente incrementato grazie soprattutto alla dotazione scarna che troviamo nella confezione di vendita.

Tutta la nuova serie di iPhone 12 comprende solo il cavo Lightning to Type C per la ricarica dello smartphone. Non sono presenti nella scatola di vendita auricolari né l’adattatore da parete.

Questa scelta da parte dell’azienda di Cupertino ha fatto sicuramente storcere il naso anche ai fan più accaniti che investendo una cifra considerevole dovranno aggiungere altri soldi per acquistare un caricabatterie da parete per poter caricare il proprio smartphone.

Vista la mancanza di questi accessori scegliere un caricabatterie è di fatto una scelta obbligata se si vuole ricaricare al meglio il proprio melafonino.

Grazie al nuovo cavo Lightning to Type C è possibile scegliere un caricatore che supporta la ricarica rapida in modo da caricare più velocemente il dispositivo.

Oltre al cavo, come già detto, in confezione non troviamo altro se non la manualistica in formato compatto e anche un adesivo della mela morsicata. Nel prossimo paragrafo cercheremo di capire come mai l’azienda di Cupertino ha deciso di non includere nei propri iPhone 12 il caricatore da parete e gli auricolari cablati che solitamente includeva nelle confezioni di vendita.

Perché Apple non fornisce più il caricabatterie?

Perché Apple non fornisce più il caricabatterie?

La risposta fornita dall’azienda durante il Keynote di presentazione dei nuovi iPhone 12 è stata quella di voler seguire una linea attenta all’ambiente. Lo scopo dell’azienda di Cupertino, infatti, è quello di ridurre la plastica il più possibile nelle sue confezioni.

Con la rimozione del caricatore da parete e degli auricolari la scatola di iPhone è più ridotta e quindi viene utilizzata meno carta per il packaging. Il nuovo iPhone 12 rispetto al precedente iPhone 11 ha un impatto ambientale minore ed ammonta a 70 Kg di CO2. Anche se in realtà se andiamo a vedere nel dettaglio tutti i parlamentari vediamo che anche se andiamo a togliere gli auricolari e il caricabatterie dalla confezione il peso ambientale è comunque più alto rispetto all’iPhone 11 con la confezione completa.

L’aumento dell’impatto ambientale potrebbe essere dato da alcuni componenti interni come l’antenna 5G oppure la presenza del MagSafe.

Con questo non vogliamo dire che l’iPhone 12 non è un prodotto green ma sicuramente lo è meno rispetto al suo predecessore. Anche se in realtà, Keynote alla mano, i nuovi iPhone sono fatti con il 98% di materiale riciclato.

In poche parole, questo esperimento di rimozione dei due accessori per ora non ha avuto i risultati sperati. Vedremo se con i prossimi l’azienda di Cupertino riuscirà a raggiungere il suo scopo green.

Quanto costa il caricabatterie iPhone 12 originale?

Quanto costa il caricabatterie iPhone 12 originale?

Vediamo ora a quanto ammonta il caricatore originale di iPhone 12 in vendita sui principali store online ed anche nei negozi fisici. Il caricabatterie originale di Apple viene venduto ad un prezzo di 23.77 euro .

Il design è il solito che contraddistingue ogni prodotto della casa di Cupertino, iconico e molto minimale. È compatibile con la nostra presa a 220 Volt e permette di erogare 20W di energia ad ogni carica.

Questo nuovo caricabatterie pensato per i nuovi iPhone è in grado di ricaricare lo smartphone ed altri dispositivi come iPad Pro ed iPad Air senza problemi in maniera molto più rapida rispetto al vecchio caricatore che erogava solo 5W. Questo incremento di carica è dovuto anche all’uscita Type C, la stessa che troviamo già da molto tempo negli iPad o nei Mac.

Se però 25€ vi sembrano tanti per un caricabatterie da muro e volete risparmiare qualche euro più tardi vi elencheremo una selezione di accessori di qualità che potrebbero fare al caso vostro. Il caricatore originale è senza dubbio un prodotto di nicchia che però potrebbe essere un gradito regalo di Natale se vogliamo fare bella figura. Fra poco vedremo anche alcuni dettagli del nuovo standard di ricarica MagSafe.

Come funziona la tecnologia MagSafe per iPhone

Come funziona la tecnologia MagSafe per iPhone

MagSafe è l’evoluzione della ricarica wireless e si tratta di un nuovo standard che permette la carica del dispositivo in maniera magnetica.

È compatibile anche con il vecchio Qi già presente nei modelli usciti prima della nuova serie di iPhone 12. La nuova MagSafe permette di ricaricare il telefono senza dover per forza centrare la bobina di carica come succedeva nella comune ricarica senza fili di tipo Qi. L’aggancio tra smartphone e basetta di ricarica avviene magicamente grazie ai magneti. Grazie al nuovo metodo di ricarica MagSafe è possibile ricaricare il proprio iPhone 12 con la ricarica veloce a 15W. Con il precedente metodo Qi il wattaggio massimo era di 7.5W. Tutte le custodie disponibili in commercio a marchio Apple sono compatibili con il nuovo sistema MagSafe anche se queste hanno un costo non di certo adatto a tutte le tasche. Tuttavia, esistono delle varianti economiche che riescono a risolvere questo problema.

Il cerchio MagSafe è alloggiato nella parte posteriore del telefono e viene ricoperto da uno strato di policarbonato che protegge lo scudo in grafite e bronzo.

La basetta di ricarica originale MagSafe di Apple ha un costo che ammonta a circa 45€ anche se esistono delle alternative economiche che potrebbero fare al caso vostro. Fra poco vedremo insieme nel dettaglio questi accessori.

I migliori caricabatterie MagSafe per iPhone 12

I migliori caricabatterie MagSafe per iPhone 12

Il più acquistato al momento è senza dubbio il caricabatterie MagSafe originale di Apple che viene venduto, come detto prima, ad un prezzo di circa 45€ nei vari store fisici come Unieuro, MediaWorld, Euronics ed online.

Essendo un prodotto non per tutti visto il suo prezzo di vendita, esistono alcune alternative economiche più o meno funzionali. Lo standard nuovo non e stato ancora reso disponibile agli sviluppatori di accessori di terze parti motivo per cui per ora esistono solo alcune varianti low cost che però non sono certificate Made For iPhone e quindi potrebbero non essere pienamente compatibili con la ricarica magnetica MagSafe. Questa incompatibilità potrebbe essere un problema in caso di danneggiamento del dispositivo visto che il caricatore utilizzato non è certificato dall’azienda di Cupertino. In questo caso, la garanzia non copre gli eventuali danni causati alla batteria del proprio iPhone 12.

Alcuni pad di ricarica magnetici, come quello dell’azienda Manducary, si trovano sullo store di Amazon ad un prezzo di . Questo caricatore MagSafe economico include la ricarica rapida a 15W. In confezione non troviamo però il caricatore da parete. Altri che invece comprendono anche il caricatore da muro con uscita Type C sono venduti ad un prezzo più alto 25.99 euro . Stiamo parlando dei due prodotti di AICase che sono compatibili con la ricarica veloce fino a 18W. Tutti i prodotti che abbiamo visto sinora sono anche utilizzabili con i dispositivi che usano ancora lo standard Qi come i vecchi iPhone 11 o precedenti. Tra i quattro quello che vi consigliamo è senza dubbio l’originale visto che ancora non esistono modelli pienamente compatibili con MagSafe. Se comunque volete optare per una basetta MagSafe e non volete spendere i 45€ dell’originale potete optare per i modelli che abbiamo elencato poche righe sopra. La qualità offerta dal caricatore MagSafe originale è senza dubbio senza eguali e per ora insuperabile.

Cover MagSafe Apple per iPhone 12

Cover MagSafe Apple per iPhone 12

Il mondo degli accessori di iPhone 12 è davvero ricco di prodotti. Grazie infatti al nuovo standard di ricarica è possibile trovare alcune custodie molto interessanti che fra poco vedremo insieme. Le cover che abbiamo selezionato per voi sono quelle originali di Apple visto che ancora non sono disponibili in commercio delle valide alternative compatibili con la ricarica MagSafe.

Di cover originali per i vari iPhone 12, Pro, Pro Max e Mini ne esistono di due tipologie che si differenziano tra loro per i materiali. Infatti, le cover eleganti in pelle hanno un prezzo di vendita maggiore rispetto a quelle in silicone.

Nello specifico la custodia in pelle per iPhone 12 è venduta ad un prezzo di 58.03 euro . Mentre, per quanto concerne quella in silicone la spesa da sostenere per l’acquisto è di appena 10€ in meno.

A seconda del materiale variano anche le varie colorazioni disponibili. Per la variante in silicone troviamo a 41.24 euro i modelli in color Prugna, Deep Navy, Kumquat, Verde Cipro, Rosarancio, Bianco, Nero e Rosso PRODUCT RED. Mentre, per quanto concerne le cover in pelle possiamo trovare i colori Blu Baltico, Sole di California, Cuoio, Nero e Rosso PRODUCT RED. Infine, la custodia trasparente costruita in materiale plastico è disponibile solo in colorazione trasparente e costa  51.14 euro. Attualmente abbiamo scovato solo le cover originali vendute da Apple, anche se nei prossimi mesi potrebbero uscire delle varianti compatibili con il nuovo standard presentato in occasione del Keynote dei vari iPhone 12.

I migliori caricabatterie USB-C per iPhone 12

I migliori caricabatterie USB-C per iPhone 12

Infine eccoci qui al paragrafo che tutti aspettavate ossia quello relativo ai migliori caricabatterie USB-C per i vostri nuovi iPhone 12.

A seconda delle vostre esigenze abbiamo selezionato per voi alcuni caricatori singoli e multipli che potrebbero essere utili per le vostre esigenze di tutti i giorni.

Tra le marche che abbiamo selezionato per voi troviamo AUKEY, UGREEN e RAVPower. Il prodotto più economico è il caricabatterie PD 20W di UGREEN che permette di caricare in maniera ottimale il proprio dispositivo. Questo prodotto è un caricabatterie singolo ed ha un prezzo di  su Amazon.

Il secondo è sempre un caricabatterie singolo ma questa volta stiamo parlando di un prodotto di AUKEY che arriva fino a massimo 18W. Si presenta molto minimal e dal colore nero, il design è molto compatto ed ha una finitura lucida nella parte anteriore. Il caricabatterie in questione viene venduto su Amazon a 20.95 euro .

Il terzo prodotto che abbiamo scelto di includere in questo paragrafo è sempre della cinese AUKEY. Questo caricatore da parete è singolo come i due precedenti ma ha un design con i bordi più stondati ed è molto più carino esteticamente. Anche questo come il precedente permette di caricare il proprio smartphone fino a 18W di potenza. È disponibile sia nella colorazione bianca che nera ed è venduto sempre su Amazon a 15.99 euro.

Il penultimo caricatore permette di ricaricare ben due dispositivi simultaneamente, stiamo parlando del caricabatterie di RAWPower. La USB-C PD e la USB-A erogano 30W di potenza ed entrambe garantiscono quindi di ricaricare i propri dispositivi in un batter d’occhio. Nonostante le due possibilità di ricarica il prodotto mantiene delle dimensioni molto compatte. Questo prodotto è disponibile sullo store online di Amazon ad un prezzo scontato di 24.99 euro.

Infine, il meno costoso di tutti è il caricabatterie doppio di AUKEY che eroga la stessa quantità di Watt del prodotto di RAVPower che abbiamo visto poco fa. L’accessorio in questione ha sempre due uscite, una di tipo C ed un’altra di tipo A, grazie alla tecnologia Dynamic Detect è possibile sfruttare ben 30W di carica se si utilizza solo la USB-C, mentre, se si stanno caricando due dispositivi contemporaneamente il wattaggio scenderà a 18W per la PD. Rispetto però al penultimo prodotto, questo caricabatterie ha delle dimensioni più generose. Quest’ultimo caricatore da parete viene venduto a 15.99 euro sempre su Amazon.