Xiaomi Mi A1 ha fatto breccia sul mercato nel settembre 2017 come nuova realtà del mercato di fascia media. In questa recensione sono disponibili tutte le peculiarità principali che il produttore cinese ha voluto inserire in questo smartphone per potersi candidare con una concreta alternativa alla sempre più ricca concorrenza del comparto. A renderlo così speciale è l’appartenenza al programma Android One, riservata esclusivamente a device per i quali i produttori hanno previsto la presenza del sistema operativo del robottino verde in totale purezza.

I prezzi di Xiaomi Mi A1: le migliori offerte di oggi

Chi sta pensando all’acquisto di un Xiaomi Mi A1 ha oggi a disposizione l’offerta di Amazon, che arriva a proporre lo smartphone al prezzo di 6,89 euro.

Le altre offerte per Xiaomi Mi A1:

Xiaomi Mi A1: specifiche tecniche chiave

Si inserisce nel folto gruppo dei device di gamma media più ambiziosi: si tratta di Xiaomi Mi A1, device con il quale il colosso cinese presenta il proprio impegno in questa fascia di mercato ormai di grande concorrenzialità.

xiaomi mi a1 lite recensione e specifiche

Il display 5.5 pollici è caratterizzato da un pannello di tipo LCD TFT con vetro antigraffio. Protetta da un design semplice, ma elegante, la piastra madre ospita il processore Qualcomm Snapdragon 625 (con architettura da 8 core e massima frequenza 1.9GHz), insieme a 4GB di RAM e 64GB di storage interno. Lo spazio su disco è integrabile ulteriormente con una scheda di memoria esterna SD con capienza massima di 128GB.

xiaomi mi a1 lite recensione e specifiche

Nonostante sia stato ufficializzato nel 2017, il device è stato aggiornato ad Android Pie in edizione totalmente stock, data la sua appartenenza al programma Android One. L’autonomia energetica è garantita da una batteria da 3080 mAh, che non influisce troppo sul peso complessivo: con i suoi 165 grammi, il dispositivo garantisce all’utente una notevole esperienza in mobilità.

Fotocamera

Xiaomi Mi A1 non vuol essere un camera phone a tutti i costi, ma si difende bene. Sul lato posteriore si evidenzia una fotocamera principale da 12 megapixel avente una focale da f/2.20 alla quale ne è affiancata una secondaria, sempre da 12MP, in grado di offrire zoom ottico 2X. Grazie alla capacità delle fotocamere posteriori è possibile girare clip video in 4k. I selfie sono affidati alla camera anteriore da 5MP.

Immagini Xiaomi Mi A1

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Nano
Supporta On the GO per le periferiche USB
Tipologia dual sim dual stand-by
Supporta e-sim
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 3080
Ricarica rapida
Ricarica wireless
RAM 4 GB
Memoria interna 64 GB
Memoria esterna microSD fino a 128 MB
GPS
Sistemi GPS supportati
Clock 2.02 GHz
Chipset Qualcomm Snapdragon 625 (8 core)
Processore Cortex-A53
Reti supportate
LTE (categoria) 7
Nome modello e produttore Adreno 506
Clock GPU 650.000
Pixel per Inch (ppi) 403
Luminosità in NITS (candele/mq) 450 NITS
Rapporto d'aspetto 16:9
Schermo pieghevole
Tipo di pannello LCD TFT
Diagonale 5,5"
Risoluzione 1920x1080
Tasso di assorbimento elettromagnetico della testa in Watt per Chilogrammo (W/kg) 0.760
Sistema Operativo Android 7.1 (Nougat)
NFC
HDMI
Infrarossi
Funzioni Bluetooth A2DP/LE
WiFi WiFi 5
USB Type-C v2.0
Bluetooth v4.2

Foto e video

Numero sensori 1
Flash NO
Risoluzione massima
1 5.0Mpx
Frame rate (fps) 30
Stabilizzatore
1 NO
Massima risoluzione video 1080p
Zoom
1 Digitale
* specifiche per sensore
Numero sensori 2
Raw
Flash Doppio LED
Risoluzione massima
1 12.0Mpx 2 12.0Mpx
Frame rate (fps) 30
Messa a fuoco PDAF
Apertura focale (f)
1 2.20 2 2.60
Massima risoluzione video 2160p
Zoom
1 Digitale 2 Ottico(2x)
* specifiche per sensore

Multimedia

DTS
aptX - presenza della tecnologia qualcomm per il BT wireless low latency
Dolby Atmos
Hi-Res Audio
Audio Stereo
Low Latency Audio
DAC Audio dedicato

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Sensore impronta sotto il display
Riconoscimento iride
Bussola
Barometro
Giroscopio
Accelerometro
Prossimità/Luminosità