Se cerchi un battery phone economico, allora continua a leggere questa recensione, perché Wiko View 5 Plus potrebbe essere perfetto per le tue esigenze.

Wiko View 5 Plus: quanto costa e dove comprarlo

Come la gran parte dei device del brand franco-cinese, anche View 5 Plus è uno smartphone proposto a prezzo decisamente accessibile, considerandone il potenziale. Su Amazon, ad esempio, è spesso possibile trovarlo in offerta: a questo indirizzo, puoi verificare in ogni momento il prezzo migliore del momento presente sul portale del colosso dell’e-commerce.

Wiko View 5 Plus: la recensione

Wiko View 5 Plus l’ho testato per una settimana ed ho dovuto ricaricare la batteria una volta e mezzo (una delle due volte era carico al 60%). Questo potrebbe bastare per definirlo uno dei migliori battery phone ad oggi disponibile, ma c’è comunque qualche compromesso a cui scendere per poterlo avere. Eccolo nella nostra recensione.

Design e display

Un pannello molto ampio quello di questo device: 6,55″ di schermo IPS LCD, con una risoluzione HD+ che non si fa notare più di tanto. I bordi del display sono sottili e un piccolo foro per la selfie camera (in alto a sinistra) evita abilmente la presenza del notch. Nel complesso, la visibilità è buona è il pannello è sufficientemente luminoso: quel che basta per non creare problemi sotto luce diretta del sole.

Il design di questo device è abbastanza conforme alle mode del momento, incluso il comparto fotografico principale, che è squadrato. Ci pensano però le colorazioni a permettergli di distinguersi dalla massa: il mio è Aurora Blue ed i giochi di luce sul posteriore (il plastica) sono davvero piacevoli, senza essere esagerati.

Esperienza d’uso

Wiko View 5 Plus, su carta, ha praticamente tutto: grande batteria, diverse fotocamere, ampio display, hardware discreto e lettore d’impronte digitali.

Per capire come va nel complesso, è importante giudicarne ogni aspetto. Partendo dalla combinazione hardware e software, è fondamentale sottolineare che – sotto la scocca – c’è il processore Helio P35, affiancato a 4GB di RAM e ben 128GB di spazio di archiviazione (addirittura espandibili tramite microSD). Il sistema operativo è Android 10, sotto interfaccia utente WikoUI. Non posso lamentarmi dell’andamento del device in generale, ma è necessario sottolineare che – nonostante la tanta memoria volatile – ogni tanto il sistema mi è sembrato “ingessato”, rallentato. Non è lento in senso assoluto, attenzione: ha dei momenti durante i quali bisogna dargli un attimo di tempo in più per metabolizzare l’azione da compiere. Per il resto, non ho notato lag o impuntamenti durante l’utilizzo.

L’autonomia energetica è il punto di forza maggiore di questo smartphone, anche se – come me – siete abituati a lasciare il Bluetooth sempre attivo. 5000 mAh sono già tanti di base, ma qui bisogna anche riconoscere l’ottimo lavoro di ottimizzazione delle risorse energetiche, che non prevede la chiusura violenta di applicazioni o mega ritardi nella ricezione delle notifiche. Tutto è abbastanza bilanciato, con il risultato di poter contare realmente su almeno due giorni di utilizzo. La ricarica completa, con il caricatore da 10W in confezione, si esegue in poco meno di un paio di ore.

La sicurezza del device è affidata a un lettore d’impronte digitali alloggiato sul posteriore che funziona decisamente bene. C’è anche lo sblocco del volto, naturalmente 2D.

Il comparto fotografico principale è affidato a 4 sensori, con il principale da 48MP. Non aspettatevi miracoli, non è un camera phone e non aspira ad esserlo, ma – nel complesso – gli scatti non sono male. C’è anche una camera da 8MP per le foto grandangolari. I selfie, anche questi, vengono bene purché ci sia abbastanza luce ambientale. I video si possono girare con massima risoluzione FHD a 30fps.

L’audio è mono e di qualità sufficiente, sarete felici di sapere che c’è il jack audio da 3,5 millimetri. Fra le cose che mancano, ma avrei voluto trovare, c’è l’NFC.

Giudizio finale

Wiko View 5 Plus viene proposto come prodotto completo, chiavi in mano, a prezzi che ruotano intorno ai 180€. Non è forse lo smartphone più veloce che ci sia, ma si comporta comunque bene nel complesso e non è da sottovalutare il fatto che sia un prodotto “chiavi in mano”: non ci sarà da smanettare con impostazioni e ottimizzazioni per usarlo al meglio. Per questo motivo, può soddisfare le esigenze di chi non vuol spendere tanto, ha bisogno di buona autonomia energetica, ma allo stesso tempo non ha voglia di dover investire del tempo per impostare il terminale al meglio.

Lo prendi, metti dentro la scheda SIM (o le schede SIM, perché supporta il dual SIM), fai le tue configurazioni di base e sei pronto: se con batteria già al 100%, Wiko View 5 Plus ti accompagnerà per un paio di giorni almeno, prima di chiedere di essere ricaricato.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Immagini Wiko View 5 Plus

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata 2 nano-SIM
Supporta On the GO per le periferiche USB
Tipologia dual sim dual stand-by
Supporta e-sim
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 5000
Tipo di batteria Li-ion
Ricarica rapida
Ricarica wireless
RAM 4 GB
Memoria interna 128 GB
Memoria esterna microSD fino a 256 GB
GPS
Sistemi GPS supportati Glonass,Galileo,Beidou
Chipset Mediatek MediaTek Helio P35 (8 core)
Reti supportate GPRS,HSCSD,LTE
LTE (categoria) 4
Pixel per Inch (ppi) 267
Schermo pieghevole
Tipo di pannello LCD IPS
Diagonale 6,6"
Risoluzione 1600x720
Tasso di assorbimento elettromagnetico della testa in Watt per Chilogrammo (W/kg) 9.140
Interfaccia utente Wiko UI
Sistema Operativo Android (10)
NFC
HDMI
Infrarossi
Funzioni Bluetooth A2DP/LE
WiFi WiFi 5
USB Type-C v2.0
Bluetooth v4.2

Foto e video

Numero sensori 1
Flash NO
Risoluzione massima
1 8Mpx
Messa a fuoco Fissa
Stabilizzatore
1 NO
Apertura focale ,,,,
* specifiche per sensore
Numero sensori 4
Raw
Flash LED Flash
Grandangolo
2 1
Risoluzione massima
1 48Mpx 2 8Mpx 3 5Mpx 4 2Mpx
Frame rate (fps) 30
Messa a fuoco Autofocus
Massima risoluzione video 1080p
* specifiche per sensore

Multimedia

DTS
aptX - presenza della tecnologia qualcomm per il BT wireless low latency
Dolby Atmos
Hi-Res Audio
Audio Stereo
Low Latency Audio
DAC Audio dedicato

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Sensore impronta sotto il display
Riconoscimento iride
Bussola
Barometro
Giroscopio
Accelerometro
Prossimità/Luminosità