Il fratello maggiore di Xperia X10 Mini, con Android, è proposto a un prezzo eccezionale: 199 euro.

Introduzione

E’ il fratellino maggiore di Xperia X10 Mini. Fratellino maggiore potrebbe sembrare un controsenso, ma in realtà è una formula voluta. Il nuovo Sony Ericsson Xperia X8 conserva infatti delle scocche dalle dimensioni "normali", e rappresenta uno step intermedio, a livello di design, tra X10 Mini e X10.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Qui abbiamo uno smartphone versatile, potenzialmente un successo per Sony Ericsson, che gli appiccica una politica di prezzo davvero interessante. Sono appena 199 gli euro che servono per portarsi a casa questo nuovo nato di SE. Nonostante la fascia di prezzo medio, X8 si toglie tutti gli sfizi. Andiamo a conoscerlo meglio.

Confezione

Si tratta di una succosa anteprima, ma conosciamo già il contenuto della confezione di vendita. E che contenuto! verrebbe da dire, sempre in chiave prezzo. A disposizione abbiamo infatti il caricatore da viaggio, i manuali d’uso, la batteria da 1200 mAh che assicura un’autonomia di un giorno e mezzo.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Accanto a questi accessori scontati, abbiamo anche il cavo dati USB, gli auricolari stereo con jack da 3.5 millimetri, e una comoda memoria aggiuntiva di tipo MicroSD da 2gb. Peccato non ci sia la cover aggiuntiva come in X10 mini.

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Il nuovo Sony Ericsson Xperia X8 è un modello candy bar privo di tastiera fisica che opera in sistema duale UMTS tribanda – GSM quadribanda. La connettività è completa: abbiamo a disposizione il bluetooth stereo, il wi-fi, e l’HSPA, oltre al solito GPRS-EDGE e al cavo dati.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Esteticamente, abbiamo tutta la freschezza delle scocche bianche, con Sony Ericsson che non inserirà nelle dotazioni standard ulteriori scocche di ricambio (acquistabili a parte). L’assemblaggio è buono, compatte le plastiche. Sulla parte anteriore prende posto il display da 3.0 pollici; ha risoluzione 480×320 pixel, 16 milioni di colori, e restituisce le tonalità con un ottimo contrasto.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Il display è ovviamente touchscreen. Poco sopra troviamo il led di stato, e i sensori di prossimità e luminosità. Sulla cover posteriore, Sony Ericsson inserisce invece la fotocamera da 3.2 megapixel, priva di flash e autofocus. Foto discrete, così come i video. Integrati nella scocca anche il chip GPS e l’accelerometro.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Nulla da dire su quest’ultimo, mentre sono da sottolineare positivamente le prestazioni della navigazione satellitare, che fa un primo fix in appena venti secondi. La navigazione avviene tramite le mappe e il navigatore di Google, e con Wise Pilot, offerto in prova per un mese. 

Primo Contatto – Dimensioni e Peso

Compatto e semplice da impugnare, il nuovo Sony Ericsson X8 sta comodamente in tasca e si può usare con una sola mano. In particolare, sono il peso contenuto e le dimensioni minimal a rappresentare una coppia di valori aggiunti non da poco.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

X8 misura 99 millimetri di altezza, 54 di larghezza e 15 di spessore, e pesa 104 grammi appena. Sul telefono si interagisce, oltre che grazie ai pulsanti fisici di menù, home e indietro disposti al di sotto del display, direttamente con le dita.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Lo schermo è infatti touchscreen, con tecnologia di tipo capacitivo. Le sue prestazioni si integrano bene con il processore e con la memoria disponibile, tanto che il tutto rende esente Android da qualsiasi tipo di rallentamento.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Sul dorso destro abbiamo anche i tasti di volume e l’attivazione della fotocamera, mentre sulla sommità ci sono i jack degli auricolari e dei cavi, oltre al comando di accensione. 

In Prova – Il nostro test

Il Sony Ericsson Xperia X8 che abbiamo a disposizione per questo test in anteprima è privo di brandizzazioni e offre la versione 1.6 di Android come sistema operativo. Entro la fine dell’anno, il produttore ci ha promesso (e l’ha fatto anche attraverso le pagine di Facebook) di offrire gratuitamente l’upgrade alla 2.1.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Intanto allora abbiamo a disposizione questa versione 1.6, con un’interfaccia che riprende in ogni punto quella di X10 Mini. Stavolta, però, il display più grande sembra sotto-sfruttato.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Per questo motivo, alla home screen con i quattro angoli e le schermate in cui si può inserire un solo widget, è da preferire un altro tipo di visualizzazione, quella consueta e canonica di Android, selezionabile direttamente dopo aver scaricato un’applicazione dal Market.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Sempre un programma di terze parti ci dà invece modo di superare il limite di un solo account di posta elettronica impostabile oltre a quello di GMail. In generale, la navigazione tra le icone del menù è rapida, grazie all’assenza di delay.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

La parte telefonica di questo X8 si declina in una ricezione nella media e in un audio caldo e abbastanza potente dal vivavoce, fatto ripreso anche dalla riproduzione delle canzoni quando il lettore mp3 è attivo.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

La messaggistica offre e-mail in HTML e account IMAP, oltre a due versioni di tastiera virtuale (full qwerty sia in verticale sia in orizzontale) alle quali se ne possono aggiungere una terza e una quarta grazie al Market (alfanumerica verticale) e al "santo" Android. Comodo anche il programma per visualizzare il traffico e lo scambio dei dati.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Anche su X8 è disponibile la Ricerca Intelligente in tutto il terminale, e l’aggregatore dei Social Network. La navigazione web funziona meglio in orizzontale, quando il rendering si dimostra più efficace.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Il merito è naturalmente dell’HSPA. La multimedialità è leggermente sacrificata per quanto riguarda le immagini, destinate a un uso panoramico e diurno vista l’assenza di autofocus e flash; i video sono nella media, e girabili a una risoluzione VGA.

Sony Ericsson Xperia X8
Sony Ericsson Xperia X8

Meglio la musica, che fa figurare la presenza del riproduttore mp3 e della radio FM RDS. Per 199 euro, sarebbe stupido chiedere altro; abbiamo già tutto quello che ci potrebbe servire, da mettere in tasca durante un weekend, un viaggio, o nella vita di tutti i giorni. Ma X8 non rimane comunque un device per lavorare. 

Dati tecnici

Accessori
Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Batteria
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
Memoria
RAM MB
Memoria interna 128 MB
Memoria esterna microSD
Navigazione
GPS
Processore
Chipset
Rete mobile
Reti supportate GPRS,EDGE,UMTS,HSUPA
Schermo
Schermo pieghevole
Diagonale 3,"
Sistema operativo
Sistema Operativo Android 1.6
Connettività
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi 3
USB
Bluetooth

Foto e video

Camera posteriore
Raw
Risoluzione massima
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
* specifiche per sensore

Sensori

Biometria
Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride

Notizie Sony Ericsson Xperia X8

Tutte

Immagini Sony Ericsson Xperia X8

Tutte