Introduzione

Ci troviamo di fronte a un altro music phone by Sony Ericsson. Solo che qui abbiamo un pezzo da novanta. Come riconoscere un pezzo da novanta? Beh, a volte basta guardare l’attesa per la commercializzazione, altre volte il design.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

In questa occasione, il parametro che ci interessa è quello relativo alla memoria interna disponibile: 8 gigabytes, tutti messi a disposizione dell’utente per garantire un’ampia copertura musicale. Sì, perché questo nuovo W980 vuole proprio dire questo ai suoi possessori: utilizzandomi, la musica non finirà mai.

Confezione

A differenza di W595, per questo W980 il produttore ha scelto un packaging di vendita molto elegante. Nero come il device stesso, si tratta di un cartonato dalle dimensioni generose, e soprattutto ben organizzato. Ogni accessorio, infatti, è contenuto all’interno di piccole scatole anch’esse di cartone.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Solo aprendole, una dopo l’altra, riusciamo a comprendere come Sony Ericsson ci abbia consegnato una rosa di accessori sufficientemente ampia. A disposizione, infatti, abbiamo gli auricolari in-ear con diversi gommini di ricambio, di dimensioni diverse; il cavo dati USB; il cavo RC-Stereo; i manuali di istruzione e alcuni cd rom. 

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

W980 è un modello a conchiglia che opera in sistema duale UMTS-HSDPA e GSM quadribanda. La connettività passa dalla presenza del cavo dati e del bluetooth: saranno loro a garantire collegamenti rispettivamente wired e wireless. Esteticamente, abbiamo a disposizione un parallelepipedo di colore nero, con scocche in plastica lucide e nere, e una parte finale della parte superiore in plexiglass, illuminato quando avremo chiamate/messaggi in entrata, o se azioneremo il lettore musicale. Molto bello.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Ovviamente, la combinazione cromatica principe è la solita dei music phone della casa nippo-svedese, vale a dire il nero e l’arancione, che si fondono in maniera perfetta anche su questo W980. A flip chiuso, il device propone un display a scomparsa, che si illumina per consegnarci tutti i dati di stato, ma anche durante l’ascolto dei brani mp3 (mediante più schermate si tengono sotto controllo tutte le funzioni basiche).

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

In quest’ultima modalità, compariranno anche i tasti a sfioramento poco sotto: da qui, avremo la possibilità di mettere in play/pausa le canzoni, o di passare a quella successiva/precedente, con modalità in relazione al contesto e dalla doppia illuminazione arancio/bianca. Possibile, naturalmente, alzare e abbassare il volume, sempre passando dalle solite leve disposte sui dorsi. Il display interno è ottimo, ci sarebbe solo piaciuto leggermente più grosso. Realtà strana se pensiamo ai 2.2 pollici dichiarati dal produttore, e all’ampiezza della scocca superiore.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Ciononostante, i colori sono restituiti con grande brillantezza, sullo schermo di risoluzione pari a 320×240 pixel. Sulla parte posteriore, troviamo invece la fotocamera principale (la secondaria si trova sopra al display, la utilizzeremo per le videochiamate): a risoluzione massima 3.2 megapixel, risulta penalizzata dall’assenza di flash led e autofocus. Utile, invece, l’accelerometro inserito direttamente nella scocca. Ci consentirà di passare automaticamente alla visualizzazione landscape.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Primo Contatto – Dimensioni e Tastiera

L’ergonomia di W980 è piuttosto buona. Certamente, avremmo ottenuto qualcosa in più se il produttore avesse scelto la gomma al posto di una superficie liscia e lucida, ma anche così non ci si può lamentare. L’impugnatura è infatti piuttosto salda, tanto che il device difficilmente sfuggirà alla presa dell’utilizzatore.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Che si trova a interagire con un modello che presenta una altezza (92 millimetri) doppia rispetto alla larghezza (46 millimetri), e uno spessore di 17 millimetri, tanti se non fosse un device a conchiglia. Il peso, invece, è piuma: solo 100 grammi, sufficienti a rendere W980 portabile all’estremo.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

E viste le caratteristiche del modello, è in fondo normale che sia così. Per quanto riguarda la tastiera, vi abbiamo già raccontato qualcosa nella pagina precedenta, in cui abbiamo fatto riferimento ai pulsanti a sfioramento disponibili sotto al display esterno e utili per gestire il lettore musicale. Vale allora la pena passare ora alla tastiera vera e propria, quella alfanumerica.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Iniziamo scrivendo che la superficie cliccabile è molto ampia: ogni tasto offre un feedback puntuale, ed è circondato da una bordatura cromata che conferisce eleganza al tutto. Sopra alla tastiera, vi sono alcuni comandi centrali: ai soliti, si aggiungono il pulsante dedicato per l’attivazione del walkman, e l’accensione, rispettivamente sulla sinistra e sulla destra.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Anche dai dorsi, è possibile fare qualche operazione: abbassare e alzare il volume, entrare nella funzione walkman, bloccare e sbloccare la tastiera a destra; agganciare il caricabatteria a sinistra. 

In Prova – Il nostro test

Il Sony Ericsson W980 che abbiamo a disposizione per questo test è brandizzato da Telecom Italia Mobile, che entra nel software  customizzando (pesantemente con le proprie icone) la visualizzazione del menù, e inserendo come scelta rapida alcuni numeri come il 1254. Il sistema operativo rimane comunque proprietà di Sony Ericsson, e anche per questo abbiamo la solita organizzazione delle features, e la stessa buona velocità in fase di navigazione tra le diverse voci, organizzate prima per icone e poi in sotto-liste.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

A livello di personalizzazione e temi, va riscontrato come quelli no-brand siano migliori rispetto a quelli targati Tim. Come ci suggerisce il prefisso W, W980 è un device interamente votato alla musica. Non per questo, però, le altre parti sono da snobbare. Anzi. La parte telefonica del device garantisce una buona ricezione, e soprattutto un audio molto molto caldo, con tonalità della voce molto fedele, che diventano incredibi usando le cuffie.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Il vivavoce, ahinoi, non è potentissimo, ma riesce a restituire una qualità davvero sopra alla media. Quando riceveremo una telefonata, la parte in plexiglass del device si illuminerà, un fatto estendibile anche ai messaggi in entrata. La messaggistica è, come sempre, molto buona: possibile, accanto a sms e mms, creare profili di posta elettronica, anche se a livello client siamo forse un passo indietro rispetto ad altri competitor.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

La navigazione web è piuttosto rapida: HSDPA e UMTS supportano al meglio l’esperienza, con un rendering efficace soprattutto orientando in landscape il terminale. Per fare questo, purtroppo, non potremo contare sull’accelerometro, ma avremo l’esigenza di andare ad azionare materialmente la visualizzazione preferita.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Ciononostante, le pagine vengono visualizzate al meglio. A livello di applicazioni, non c’è molto da dire: i contenuti di default di Sony Ericsson sono i consueti, e a piacere sono soprattutto le piccole possibilità di modifica che abbiamo per musica e video. Al cuore di W980, come abbiamo già sottolineato, c’è ovviamente la multimedialità, intesa soprattutto come funzioni musicali.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Il lettore audio è accessibile mediante i due pulsanti dedicati, e offre una qualità davvero importante, merito anche delle cuffiette in-ear fornite in dotazione di vendita. L’interfaccia del lettore mp3 non è nulla di che, ma rimane molto efficace e di scena l’illuminazione del plexiglass, insieme a quella dei pulsanti a sfioramento quando decideremo di chiudere il flip.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980


A disposizione, visti gli 8gb interni, avremo un vero e proprio lettore mp3, capace di sostituire quelli canonici. Come suggerivamo all’inizio, W980 è un prodotto estremamente portabile e, grazie agli RCA in dotazione, può essere un valido sostituto alle varie sorgenti HiFi di casa.

 

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Lo notiamo anche nei confronti della musica: grazie alla funzione di Shake Control, ci sarà sufficiente un movimento secco del polso per cambiare traccia, e in generale interagire con il riproduttore. Una vera chicca per gli amanti della corsa.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Interessante anche la radio FM RDS, che beneficia della presenza del Track ID. Da ricordare anche la presenza della fotocamera, nonostante i 3.2 megapixel della risoluzione massima non siano significativi, vista la doppia mancanza di flash e autofocus. Gli scatti saranno validi esclusivamente in presenza di forti condizioni di luce.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

D’altronde, alcuni mesi fa Sony Ericsson decise di frazionare la propria produzione, consegnando agli utenti modelli diversi a seconda delle esigenze. Ecco perché W980 è da consigliare solo agli amanti della musica. Con 8gb, e un prezzo di circa 350 euro, ci si metterà in tasca un prodotto davvero valido.

Sony Ericsson W980
Sony Ericsson W980

Immagini Sony Ericsson W980

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 7.8125 GB
Chipset
Reti supportate GPRS,EDGE,UMTS,HSDPA
Schermo pieghevole
Diagonale 2,2"
Sistema Operativo
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi no
USB
Bluetooth v2.0

Foto e video

Raw
Risoluzione massima
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
Zoom
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride