Capofila della nuova linea A di Samsung, eredita dal Galaxy Alpha materiali pregiati e una nuova impostazione del design.

Questa volta Telefonino.net ha messo alla prova il primo prodotto della nuova linea Galaxy A di Samsung: il Galaxy A3. Un dispositivo che riprende le forme e le soluzioni già viste all’opera sul capostipite del genere, Galaxy Alpha, e che prevede l’impiego di materiali differenti – come il metallo – nella costruzione dell’apparecchio.

Samsung Galaxy A3
Samsung Galaxy A3

Confezione di vendita classica Samsung: caricabatteria con porta USB, cavo microUSB-USB, cuffia auricolare stereo in-ear. Presente anche il classico "spillino", il pin metallico per estrarre i vassoi di SIM e microSD dal corpo del telefono.

Galaxy A3 è disponibile in quattro varianti di colore (blu scuro, bianco, argento e oro) a un prezzo di listino di 309,90 euro.
Il primo impatto con il Galaxy A3 è molto positivo: sono stati fatti ulteriori passi in avanti rispetto al Galaxy Alpha, di cui riprende l’impostazione del frontale e di parte della scocca, ma è stata data maggiore importanza alla cura dei raccordi tra frontale e posteriore e i profili in alluminio. La finitura posteriore in metallo dipinto a polvere consente una buona presa, e il dispositivo è molto solido nel palmo della mano.

Samsung Galaxy A3
Samsung Galaxy A3

Samsung Galaxy A3
Samsung Galaxy A3

Lato destro del dispositivo popolato da tasto di accensione/standby e due vassoi estraibili: l’esemplare in prova, modello SM-A300FU, è dotato di un solo vano SIM (nano-SIM) affiancato da uno slot per la microSD. Non è prevista per ora la distribuzione in Italia del modello dual-SIM, che tuttavia costringe a sacrificare il secondo slot e costringe a scegliere tra espandere la memoria interna o supportare due linee (inoltre la memoria RAM scende da 1,5GB a 1 solo GB). Lato sinistro occupato da bilanciere volume, lato inferiore con microfono, porta micro-USB e jack audio. Sul lato superiore, infine, c’è il secondo microfono per la soppressione dei rumori ambientali.

Samsung Galaxy A3
Samsung Galaxy A3

Sulla parte posteriore trova posto la telecamera, una 8 megapixel con sensore CMOS e flash LED, affiancata dall’altoparlante di sistema. Non sono presenti nè sul posteriore, e neppure sull’anteriore, dispositivi scanner biometrici. La parte frontale ospita la capsula auricolare, sensori di luminosità e prossimità, una fotocamera da 5 megapixel CMOS e tre pulsanti classici per Samsung (di cui due capacitivi, retroilluminati e pressoché invisibili quando non utilizzati).

Samsung Galaxy A3
Samsung Galaxy A3

Le misure del Galaxy A3 sono di 130,1×65,5×6,9mm, per un peso di appena 110 grammi. La batteria integrata, e non estraibile, è da 1.900mAh.
Il processore scelto da Samsung per il suo Galaxy A3 è un Qualcomm Snapdragon 410, un quad-core CortexA53 a 64bit che gira a una velocità di 1,2GHz. GPU Adreno 306, che condivide con la CPU un quantitativo inusuale di 1,5GB di RAM. La memoria storage è da 16GB espandibile, con circa 12GB liberi per l’utente al momento della prima accensione.

Samsung Galaxy A3
Samsung Galaxy A3

Supportate 4 bande GSM e 4 bande UMTS (compreso HSPA), e ben 6 bande LTE Cat.4 (150/50Mbit). WiFi 802.11 b/g/n a 2,4GHz, Bluetooth 4.0, NFC e WiFi Direct a bordo. Completano il quadro la connettività ANT+, GPS comprendente anche la ricezione dei segnali Glonass e Beidou, accelerometro e magnetometro.

Samsung Galaxy A3
Samsung Galaxy A3

Display Super AMOLED da 4,5 pollici con risoluzione qHD (960×540), 16 milioni di colori. Come sempre questa soluzione tecnologica assicura colori brillanti (ormai l’eccessiva saturazione dei rossi e dei blu è un ricordo del passato, ma è comunque possibile modificare alcuni parametri nelle impostazioni di Android) e buona leggibilità all’aperto.

Il sistema operativo installato è Android KitKat 4.4.4. Dovrebbe essere previsto l’aggiornamento a Lollipop, e il SoC scelto (Snapdragon 410) supporta la versione del software a 64bit. Dalvik per ora è l’unico runtime supportato. Interfaccia Touchwiz aggiornata all’ultima versione, con una significativa differenza rispetto al progenitore Alpha soprattutto per quanto riguarda il menu impostazioni. La tastiera (anche Swype) di Samsung funziona bene.

Samsung Galaxy A3
Samsung Galaxy A3

Ben si comporta il reparto telefonico, soprattutto grazie a un buon altoparlante di sistema (che non risente troppo del posizionamento infelice sul posteriore) e a una gestione della rubrica piuttosto completa. Anche sul piano della messaggistica non ci sono segnalazioni particolari: l’allestimento ormai standard di Samsung offre buona varietà, e non manca nessuna delle app Google ufficiali (Gmail, Hangouts ecc).

Fotocamera posteriore priva della stabilizzazione ottica (OIS), ma che molto ben si comporta – così come quella anteriore, che scatta buoni selfie. Senza difficoltà, poi, si possono riprodurre video fino alla risoluzione FullHD, mentre il telefono arranca e perde vistosamente frame quando si prova a lanciare contenuti in risoluzione 4K. Per le tracce AC3 bisogna rivolgersi a un player alternativo (ad esempio VLC). Gaming molto soddisfacente: Asphalt 8 viene installato con i dettagli impostati a livello medio ma può essere portato al massimo senza degradare le prestazioni.

Samsung Galaxy A3
Samsung Galaxy A3

Batteria integrata non rimovibile, che però ben si comporta: con un utilizzo blando del terminale si possono raggiungere importanti periodi di standby, mentre con un utilizzo più intensivo si vede la differenza anche se senza esagerare non si dovrebbe scendere sotto una giornata di autonomia.

Il prezzo di vendita del Galaxy A3 è leggermente superiore a quello dei diretti concorrenti della fascia media: tuttavia Samsung ha optato per alcune soluzioni interessanti, a cominciare dai materiali impiegati nella costruzione, passando per la connettività 4G di serie e finendo alla RAM da 1,5GB, che regalano qualcosa in più al suo prodotto permettendogli di distinguersi dal gruppo. La strada intrapresa con questa nuova linea A è interessante, con soluzioni stilistiche che verranno riprese anche per il Galaxy S6: di conseguenza le premesse per uno sviluppo positivo di questa nuova proposta ci sono tutte.

Dati tecnici

Accessori
Tipo di sim card supportata Nano
Supporta On the GO per le periferiche USB
accessori per i wearable
Supporta e-sim
Supporta dual sim
Batteria
Velocità di ricarica in milliAmpere per ora (mAh) 1900
tipo di batteria Li-ion
Ricarica rapida
Ricarica wireless
Memoria
RAM 1.536 GB
Memoria interna 16 GB
Memoria esterna
Navigazione
GPS
Sistemi GPS supportati Glonass
Processore
Chipset Qualcomm MSM8916
Processore Cortex-A53
Rete mobile
Reti supportate UMTS,HSUPA,GPRS,LTE
Schermo
Diagonale 4,5"
Sistema operativo
Sistema Operativo Android 4.4.4 (KitKat)
Connettività
NFC
HDMI
Infrarossi
Funzioni Bluetooth A2DP
WiFi Tipo 802.11b/g/n
USB v2.0
Bluetooth v4.0

Foto e video

Camera frontale
Risoluzione massima
* specifiche per sensore
Camera posteriore
Raw
Flash (cam. posteriore) 1
Risoluzione massima
Frame rate (fps) , cam. posteriore 30
* specifiche per sensore

Multimedia

Audio
DTS
aptX - presenza della tecnologia qualcomm per il BT wireless low latency
Dolby Atmos
Hi-Res Audio
Audio Stereo
Low Latency Audio
DAC Audio dedicato

Sensori

Biometria
Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Sensore impronta sotto il display
Riconoscimento iride
Fisici
Bussola
Barometro
Giroscopio
Accelerometro
Prossimità/Luminosità

Notizie Samsung Galaxy A3

Tutte

Immagini Samsung Galaxy A3

Tutte