Introduzione

Martedì 26 agosto, insieme all’N85 che vi abbiamo già raccontato in un’altra prova, Nokia ha presentato a Milano anche l’evoluzione dell’N78, l’N79. Da buon terminale facente parte della serie N della casa di Espoo, anche N79 presenta una lunga, lunghissima serie di features interamente votate alla multimedialità.

Nokia N79
Nokia N79

Il contenuto tecnologico è piuttosto nutrito, su un cellulare che fa della compattezza uno dei propri valori aggiunti. Quello che abbiamo a disposizione per il test che leggerete è un prototipo, ma si possono già trarre alcuni spunti interessanti. Andiamo a scoprire insieme quali.

Confezione

Le promesse fatte da Nokia sono molto interessanti, ma purtroppo noi non abbiamo ancora la possibilità di mostrarvi la confezione di N79. Il terminale, infatti, farà la propria comparsa sul mercato italiano solo verso la fine di ottobre, e pertanto l’involucro di vendita non è ancora disponibile.

Nokia N79
Nokia N79

Ciononostante, abbiamo strappato allo staff del produttore finlandese qualche informazione sulla dotazione standard che sarà messa a disposizione dell’utente. Una volta acquistato N79, l’utilizzatore troverà nella scatola una Micro SD da ben 4gb, e insieme un cavo dati USB-Micro USB, che a differenza del fratello N85 non sarà capace di ricaricare il terminale.

Nokia N79
Nokia N79

Ovviamente non si finisce qui, vista la presenza di un auricolare stereo con jack da 3.5mm, e quella dei soliti manuali e cd-rom munito di pc suite.

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Leggendone la scheda tecnica, si evince subito come N79 sia destinato ai giramondo. Questa realtà passa dai sistemi con i quali il device opera: all’UMTS, munito di HSDPA, si aggiunge infatti il GSM quadri banda. Ottima anche la connettività di questo candy bar di Nokia, che oltre al cavo dati propone il bluetooth stereo, e anche il wi-fi.

Nokia N79
Nokia N79

Entrambi i profili non ci hanno dato problemi, nemmeno su quello che ricordiamo essere una versione beta dell’N79 definitivo che ammireremo nei negozi italiani. Esteticamente, abbiamo tra le mani un modello molto fresco, diremmo estivo, che alla cromatura dei bordi e al grigio chiaro della parte frontale contrappone cover posteriori intercambiabili e colorate. Nokia, quindi, torna al passato, dando la possibilità all’utente di vestire ad hoc il proprio N79.

Nokia N79
Nokia N79

I materiali utilizzati per assemblare il modello sembrano molto solidi, e piace soprattutto la parte lucida anteriore, in armonia con i bordi cromati di grigio. La scocca frontale è occupata, oltre che dalla tastiera, dal display TFT da 2.4 pollici: con una risoluzione pari a 240×320 pixel, offre 16 milioni di colori, e una buona leggibilità anche in condizioni di luce diretta.

Nokia N79
Nokia N79

La parte posteriore, invece, ospita la fotocamera principale: a risoluzione massima 5.0 megapixel, adotta ottiche di Carl Zeiss, e insieme il flash led e l’autofocus. Basta leggere queste specifiche per capire il comportamento della cam alloggiata su N79: eccellente e impeccabile. Per terminare questa prima disamina, ricordiamo anche l’accelerometro e il GPS assistito di cui il device è stato dotato.

Primo Contatto – Dimensioni e Tastiera

La zigrinatura della cover posteriore consente la creazione di un grip adatto a non far scivolare mai il telefono dalle mani., anche se le plastiche non sembrano di eccelsa qualità. Inoltre, il volume contenuto e il peso limitato determineranno un’ottima ergonomia, tanto che sarà possibile impiegare solamente una mano per entrare in contatto con ognuna delle tante features di N79.

Nokia N79
Nokia N79

Questo candy bar misura 110 millimetri di altezza, 49 di larghezza, e uno spessore di 15 millimetri, per un peso contenuto entro i 100 grammi (97 quelli dichiarati da Nokia). Nonostante la leggerezza della scocca, quindi, il terminale sembra piuttosto solido, un’altra garanzia di Nokia per quanto riguarda i cellulari candy bar.

Nokia N79
Nokia N79

La tastiera è davvero performante, oltre che molto elegante: i pulsanti sono quasi a filo, e facilmente raggiungibili dalle dita dell’utente, che non si confonderà mai nel click impartito eccezion fatta per l’accesso al menù e il comando cancella, incassati rispetto ai soft keys circostanti e pertanto più difficili da usare.

Nokia N79
Nokia N79

I soft keys disposti sotto al display sono i soliti; ad essi, si aggiunge il pulsante per attivare il menù a carosello, e il jog centrale multi-direzione, che all’occorrenza si trasforma anche in wheel. I dorsi del terminale comprendono ulteriori comandi: a destra, abbiamo l’attivazione della fotocamera e le leve per il volume; a sinistra, troviamo invece l’ingresso del cavo USB, della Micro SD, e del caricabatteria. Sopra, infine, ecco l’innesto delle cuffie, l’accensione, e il blocco del telefono.

Nokia N79
Nokia N79

Sulla parte posteriore, ricordiamo il vano con le cover intercambiabili, a proteggere la batteria da 1200 mAh.

In Prova – Il nostro test

Pur essendo un prototipo, pur presentando qualche piccola incertezza nell’apertura di alcune features, l’N79 in nostro possesso appare già un modello definitivo. Come sistema operativo, Nokia non apporta alcuna modifica rispetto al recente passato, scegliendo la versione 9.3 della serie 60 di Symbian, qui disponibile in edizione 3.2.

Nokia N79
Nokia N79

L’organizzazione classica del menù è in griglia, con un secondo menù rapido presente quando il device è in stand by. Naturalmente, anche su questo N79 le possibilità di personalizzazione sono al massimo livello. Al pari di N85, la parte telefonica può contare su un ottimo audio, sia in vivavoce, sia quando decideremo di utilizzare gli altoparlanti integrati (che non distorcono e restituiscono un volume molto potente).

Nokia N79
Nokia N79

Diversamente da N85, inoltre, qui non ritroveremo i piccoli imprevisti di campo scarso, con la ricezione che sarà sempre garantita anche negli angoli bui. Sulla messaggistica pesa in qualche modo l’impossibilità di leggere direttamente in HTML le e-mail, ma il protocollo di Nokia rimane ancora davanti rispetto a molti altri competitor, alle prese con sistemi di immissione rapida del testo fallaci.

Nokia N79
Nokia N79

La navigazione web viene resa possibile dall’HSDPA, con il rendering delle pagine più efficace se decideremo di orientare in landscape il nostro N79. C’è da dire, però, che questo modello non sembra nato per un utilizzo professionale della rete, e a testimoniarlo è proprio la dimensione dello schermo, che ricordiamo essere pari a 2.4 pollici.

Nokia N79
Nokia N79

Il vero cuore di N79 è invece rappresentato dalle funzioni multimediali, sulle altre dalla fotocamera alloggiata sulla parte posteriore della scocca: fornisce le stesse possibilità e le stesse prestazioni di N85, grazie alle ottiche Carl Zeiss, alla risoluzione massima di 5.0 megapixel, e alla doppia presenza di flash e autofocus.

Nokia N79
Nokia N79

Naturalmente, sarà possibile aggiungere informazioni allo scatto appena catturato, in modo tale che questo possa finire in maniera ordinata nel nostro album preferito. Bene anche la stampa su carta fotografica. Se poi vorrete trasformare la cam disponibile in una videocamera, sappiate che non farete un azzardo, anzi: con i 60 frame al secondo girati, per una risoluzione massima di 640×480 pixel, otterrete risultati sopra alla media.

Nokia N79
Nokia N79

Al pari della fotocamera, anche il lettore audio si dimostra capace di reggere il confronto con gli altri competitor: all’interfaccia essenziale si aggiunge un’ottima parte audio, grazie ai due altoparlanti stereo potentissimi. La parte musicale di N79 è completata dalla radio FM messa a disposizione dell’utente, che avrà anche l’opportunità di geo-referenziare (geo-tagging) i propri video e le proprie immagini.

Nokia N79
Nokia N79

Questo grazie al GPS assistito integrato presente su N79, che si accompagna alle ottime mappe in versione 2.0 di Nokia. Attenzione al fix: vi richiederà circa 50 secondi a terminale freddo. Un’offerta completa, per un terminale all-in-one che troverete nei negozi a partire dalla fine di ottobre.

Immagini Nokia N79

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 1200
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 50 KB
Memoria esterna microSD
Chipset
Reti supportate GPRS,EDGE,UMTS,HSDPA
Schermo pieghevole
Diagonale 2,4"
Interfaccia utente 60
Sistema Operativo Symbian 9.3 (3.2 Edition)
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi 3
USB
Bluetooth v2.0

Foto e video

Risoluzione massima
* specifiche per sensore
Raw
Flash 1
Risoluzione massima
Frame rate (fps) 30
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
Zoom
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride