Introduzione


Finalmente, dopo un periodo piatto per i patiti delle news, Nokia immette sul mercato uno dei tanti nuovi prodotti annunciati negli scorsi mesi. Si tratta del quinto terminale della linea E business, stiamo parlando dell’E65.

Confezione


Nokia sembra voler cambiare strada per l’immagine dei suoi packaging, infatti non ci troviamo di fronte la solita scatola ricoperta di immagini di vita quotidiana, ma una più sobria, con l’immagine del telefono in bella mostra e, lateralmente, una scritta a caratteri cubitali del modello del telefono. Se l’aspetto della scatola cambia, non cambiano i materiali, cartone sia per l’esterno che per l’interno. In dotazione troviamo, oltre al caricabatteria (plug mini), il cavo dati, l’auricolare (mono, come in quasi tutti i modelli della linea E) e un sacchettino dove riporre il telefono. Nulla di più, ne una memory aggiuntiva, ne un adattatore per i vecchi caricabatteria a plug standard.
Presente, ovviamente, il manuale, la guida rapida e il cd rom con la suite.

Nokia_E65_04
Nokia_E65_04

Primo Contatto

Ci troviamo di fronte a uno slide phone che monta il sistema operativo symbian serie 60 terza edizione (sistema al quale Nokia si sta sempre più legando, visto che equipaggerà anche il successore del communicator). La prima cosa che notiamo è il ridotto spessore del telefono, la compattezza e, finalmente in casa Nokia, uno slide che non traballa. Incredibile, non ha il minimo gioco, è assistito da una molla con il giusto grado di assistenza all’apertura e chiusura.

E65 è un quadband (900, 850, 1800, 1900) dual mode Umts, dotato, inoltre, di protocollo Wi-Fi, bluetooth e infrarossi. Siamo al top, non ci manca nessun sistema di interfaccia con il mondo delle TLC, ci troveremo sempre connessi in ogni angolo del mondo.
I materiali sono ottimi, plastica di qualità per le scocche, piacevolmente "morbida" al tatto la parte anteriore, similpelle nella parte posteriore. A slide chiuso possiamo interagire con il telefono tramite i numerosi pulsanti frontali e laterali. Troviamo anche nuovi tasti dedicati a funzioni specifiche, come la chiamata in conferenza (utile al manager abituato a chiamare frequentemente più persone), il tasto rubrica, il tasto scelta rapida (personalizzabile) e l’utile pulsante per mettere in mute una chiamata. A questi si aggiunge il pad direzionale posto al centro, i tasti chiamata e i pulsanti funzione che troviamo un po’ scomodi, vista forma e posizione.
Lateralmente troviamo i tasti volume, il pulsante dedicato al registratore vocale, ai comandi vocali (doppia funzione dipendente dal tempo di click) e il pulsante matita. Scorrendo lo slide si scopre una tastiera ampia ed ergonomica, molto simile a quella dell’E50.
La forma dei pulsanti è leggermente a piramide, il che migliora il feeling e il riconoscimento degli stessi. Display ben leggibile da 240×320 pixel, un passo indietro rispetto ai più risoluti schermi che equipaggiano e60 ed e70, ma comunque dotato di buona luminosità e fedeltà. Purtroppo permane il difetto di avere dei caratteri nel menù davvero piccoli, adatti a chi ha una vista perfetta.

Nokia_E65_05
Nokia_E65_05

In Prova
Il menù non ha novità rispetto alla serie 60 e non ci dilungheremo molto su quest’aspetto. Abbiamo però notato un’ottima velocità generale del telefono, una buona reattività e un delay minimo quando apriamo qualsiasi applicazione.
Il telefono, ovviamente, è completamente "customizzabile" mediante l’applicazione di temi e suonerie personalizzate.
Passiamo alla valutazione della sezione telefonica, funzione principale anche per questo concentrato tecnologico.
La ricezione è molto buona, nonostante il test sia stato fatto a Milano, vista la concentrazione di antenne. Ci ha positivamente colpito la qualità audio in chiamata, con tonalità mai metalliche. L’handover 2g/3g (che con la nostra sim 3 è particolarmente frequente) si rivela impeccabile. Il vivavoce, invece, non ha un volume molto alto.
La videochiamata può usufruire solamente di 1 cam posteriore. Insomma è un po’ come tornare ai tempi del 6630, ma, sinceramente, su un telefono business, la cam non è così importante.

Nokia_E65_08
Nokia_E65_08

La messaggistica è completa per quanto riguarda sms ed mms, ma, come su tutti i serie 60, lacunosa nella sezione mail, con un client che non permette la visualizzazione html. Sarebbe ora che, soprattutto su questa serie, venga sviluppata un’applicazione per supportare questo tipo di vista, senza dover ricorrere a software a pagamento di terze parti.
Presente il comodo configuratore per i punti d’accesso di ogni operatore, quindi facilità estrema senza perdersi nei meandri delle stringhe dati necessarie per far funzionare tutto al meglio.

Abbiamo testato ogni tipo di connessione: in wi-fi lo scambio dati è velocissimo, anche se il browser di serie pare non avere una sufficiente velocità di rendering delle pagine, il che lo rende poco più veloce di una connessione UMTS, pur senza HSDPA. Purtroppo dobbiamo segnalare che, dopo aver caricato qualche pagina pesante, il telefono ci ha risposto con un messaggio di memoria piena, nonostante non avessimo altre applicazioni in esecuzione (a volte, ci ha buttato fuori dall’applicazione web). Sicuramente la situazione migliorerà con le successive release software.
Lo scambio dati via Bt è stato sempre efficace, così come la connessione alla suite, una delle migliori in circolazione. Dobbiamo, anche qui, segnalare un riavvio del telefono mentre stavamo rispondendo ad una chiamata attivando l’auricolare bluetooth, segno di un software da perfezionare.

Nokia_E65_16
Nokia_E65_16

Le funzioni office presenti sono tantissime; troviamo preinstallato quickoffice, nonché l’applicazione team, il lettore dei messaggi (inspiegabilmente con lingua di default inglese), il convertitore, l’utility di esportazione schermate, oltre al decompressore zip e al lettore di PDF. Come sugli ultimi symbian troviamo l’utility di navigazione (precursore del futuro software di navigazione di nokia), l’assistente vocale, nonché il completo supporto alle chiamate VoIp (solamente su protocollo sip però, se volete Skype dovrete installare client di terze parti). Abbiamo provato a configurare la chiamata con Skypho ed ha funzionato alla perfezione, anche in UMTS.
La rubrica non presenta novità, è la solita completissima e capiente (sync senza problemi di 3000 contatti), così come l’agenda, con le classiche viste giornaliera, mensile o settimanale.
La parte multimediale di questo telefono si affida a una cam da 2 megapixel senza autofocus. Scarsa la qualità delle fotografie, soprattutto con poca luce. L’assenza di flash certo non aiuta. Un poco migliore la situazione video, ma, diciamocelo, questo e65 non è nato per fare il fotografo.

Nokia_E65_11
Nokia_E65_11

La galleria è divisa per media, foto, video, audio. Non è presente un’anteprima a rotazione, come su N73 per intenderci.
Il lettore mp3 è il classico della serie 60, la qualità di riproduzione è abbastanza buona, anche se non eccelle nel volume. L’auricolare mono in dotazione non ci ha dato modo di saggiarne la qualità di riproduzione, ma il terminale è più votato a un uso business.

Il telefono dispone di 50mb di memoria interna, espandibili con microSd.
La batteria è invece una novità: il nostro E65 monta infatti una BL5F, decisamente sottile e performante. Con i suoi 950mAh consente una buona autonomia che, seppur fortemente influenzata dal grande uso della connettività wireless, ci consentirà comunque di arrivare a sera (sfruttato a fondo). Con un’utilizzo più coscienzioso (non da primi giorni per intenderci) ci consentirà di fare due giorni pieni (ipotizziamo un’ora di chiamate al giorno, parecchie sessioni UMTS e qualche sessione Wi-Fi).

Nokia_E65_19
Nokia_E65_19

Nokia_E65_01f
Nokia_E65_01f

Nokia_E65_02f
Nokia_E65_02f

La visione della videoprova necessita di un breve periodo di attesa, variabile a seconda del tipo di connessione che state utilizzando.

Immagini Nokia E65

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 1000
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 50 MB
Memoria esterna microSD
Chipset
Reti supportate GPRS,EDGE,UMTS
Schermo pieghevole
Diagonale 2,2"
Interfaccia utente 60
Sistema Operativo Symbian 9.1 (3rd Edition)
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi sì
USB
Bluetooth

Foto e video

Raw
Risoluzione massima
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
Zoom
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride