Telefonino.net ha provato in anteprima il Moto G, nuovo smartphone di Motorola che sarà commercializzato anche in Italia, importato e distribuito da Techdata, dal prossimo 12 di Dicembre.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

La confezione di vendita contiene unicamente un cavo dati USB/microUSB. Qualora non si disponesse di un caricabatteria con porta microUSB o USB, cosa ormai rara, sarà necessario acquistarne uno universale.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Il Moto G sarà in vendita inizialmente nella variante con 8GB di memoria e dall’inizio del prossimo anno, anche in versione da 16GB di memoria, in entrambi i casi non espandibile.

Le dimensioni del Moto G sono di 65.9 x 129.9 x 11 .6mm. Non particolarmente sottile ma comodo da utilizzare grazie alla back cover leggermente curva che permette un’ottima impugnatura adattandosi al palmo della mano. Il peso è di circa 143 grammi, non leggerissimo ma ben bilanciato. Dal punto di vista estetico ricorda il fratello maggiore, Moto X, in modo particolare nella parte superiore.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola ha realizzato per il Moto G una serie di “Shells” e “Flip Shells” in sette colori e Grip Shells in 5 colori. La “Flip Shell” ha la parte anteriore con un magnete che spegne e riaccende il device e permette di vedere il LED di notifica tramite la fessura per la capsula auricolare. La Grip Shell ha un “bumper” gommato lungo tutto il profilo. Non sono ancora noti i prezzi di vendita.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Sulla parte frontale, protetto da un Corning Gorilla Glass 3, troviamo il display da 4. 5 pollici di diagonale, una fotocamera da 1.3 megapixel, i sensore di luminosità e prossimità, la capsula auricolare ed un piccolo LED di notifica. Sul lato destro è presente il tasto di accensione/blocco ed il bilanciere per la regolazione del volume, entrambi cromati.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Sulla parte inferiore ci sono il connettore microUSB ed il microfono principale. Sulla parte superiore è posizionato il jack audio da 3.5 mm ed il secondo microfono per il sistema di soppressione dei rumori ambientali.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Sul lato posteriore è presente la fotocamera da 5 megapixel con il flash e l’altoparlante di sistema che, grazie alla curvatura della back cover, non viene coperto se poggiato su una scrivania.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Il Moto G è dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 400 MSM8526 quad core Cortex A7 da 1.2GHz, una GPU Adreno 305 ed 1GB di memoria RAM che permettono al sistema operativo di essere sempre molto veloce e reattivo, senza nessun tipo di rallentamento. La memoria integrata è da 8GB o 16GB non espandibile. La memoria disponibile all’utente, nella versione da 8GB è di 5.52MB. Motorola offre, a tutti gli acquirenti del Moto G, 50GB di spazio cloud su Google Drive per due anni.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Sono supportate le reti quadribanda GSM/GPRS/EDGE e quadribanda UMTS/HSPA+ (21.1Mbps/5.76Mbps). Tra le altre caratteristiche troviamo il Wi-Fi 802.11 b/g/n monobanda, Wi-Fi Direct, Wi-Fi hotspot, Bluetooth 4.0 LE con A2DP, microUSB v2.0 (MTP/PTP), USB Host e OTG (solo da memoria vs telefono), GPS con A-GPS, accelerometro, magnetometro e sensore effetto HALL per rilevazione campo magnetico.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Il display è un ottimo HD IPS capacitivo touchscreen da 4.5 pollici con risoluzione di 720×1184 pixel (96 pixel per tasti funzione) ed una densità di 329 ppi. Davvero un bel display che offre sempre un’ottima visibilità, anche all’aperto. Molto buono l’angolo di visione ed il contrasto. Sotto certi aspetti mi è piaciuto un po’ più di quello del Nexus 5 che avevo molto apprezzato.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

La fotocamera posteriore è da 5 megapixel con flash a LED, zoom digitale 4x ed autofocus. Tramite l’interfaccia utente personalizzata possiamo attivare l’HDR, foto panoramica, video rallentati. Possibile scattare foto a 5 megapixel in formato 4:3 ed a 3.8 megapixel in rapporto 16:9. Possibile la registrazione video ad una risoluzione massima HD @ 720p.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

La fotocamera anteriore è da 1.3 megapixel, utile per videochiamte tramite applicazioni VoIP.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Il Moto G è basato su piattaforma operativa Android in versione 4.3 Jelly Bean senza particolari personalizzazioni da parte di Motorola che ha inserito solo qualche applicazione e qualche funzionalità tra cui “ID dispositivo Motorola” per accedere al portale WEB che consente la localizzazione remota del device ed un equalizzatore sia per ascolto in cuffia che tramite vivavoce. Entro Gennaio del prossimo anno il Moto G verrà aggiornato a KitKat.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Per quanto riguarda la parte telefonica abbiamo un’ottima qualità tramite capsula auricolare mentre il vivavoce ha un audio abbastanza alto ma un po’ gracchiante. Buona la qualità audio percepita dai nostri interlocutori e la qualità di ricezione. Possibile la ricerca rapida in rubrica tramite la tastiera alfanumerica.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Per quanto riguarda la messaggistica, oltre al classico client per SMS ed MMS troviamo sia il client GMail che un client email che permette la gestione delle cartelle IMAP, POP3 ed Exchange con visualizzazione del messaggi HTML senza possibilità di pinch out completo per avere una panoramica totale. La tastiera è quella di Android, veloce e precisa, con dettatura vocale anche off line ma senza possibilità di scrittura con gesture.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Il browser web è Chrome che offre una buona velocità di apertura delle pagine ed una navigazione abbastanza fluida tramite “pinch” e “pan”. Il doppio tap permette l’adattamento della colonna alla larghezza del display, non il resize del testo. Possibile la visualizzazione delle pagine in modalità desktop.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

La fotocamera posteriore da 5 megapixel consente di scattare foto di discreta qualità, specialmente le macro. Meno belli i video che hanno un buon audio ma una qualità video non particolarmente elevata.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Il player video ha riprodotto tutti i nostri file di test, compresi Divx ed MKV. Il player musicale, Google Play,  permette l’equalizzazione dell’audio e la ricerca di brani musicali tramite album, artista e la gestione delle playlist. Buona la qualità audio tramite il jack audio (cuffie auricolari non in dotazione). Qui il vivavoce ha un volume alto ed abbastanza pulito.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Oltre a tutta la suite di applicazioni di Google, troviamo “Motorola Assist” che consente, prendendo informazioni dal nostro calendario, di disattivare suonerie o rispondere automaticamente con messaggi quando ci troviamo in riunione oppure disattivare le notifiche nelle ore notturne e “Migrazione di Motorola” che consente invece di trasferire i contenuti tra device Android. Moto Care, oltre ad offrire informazioni sul device consente la chiamata diretta al servizio assistenza Motorola.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Motorola Moto G
Motorola Moto G

Ottima la durata della batteria, una 2070mAh integrata che, che ci ha permesso di coprire agevolmente una giornata d’utilizzo. Presente anche la funzione Risparmio batteria che consente di limitare il consumo di dati quando il telefono è quasi scarico.

Motorola Moto G
Motorola Moto G

In conclusione, Motorola torna in Italia e lo fa con il piede giusto. Il Moto G è uno smartphone semplice, completo e piacevole da utilizzare che grazie alle sue ottime prestazioni, all’elevata durata della batteria ed al brillante display si va a collocare direttamente ai vertici del segmento medio del mercato. A renderlo ancora più appetibile è il prezzo a cui verrà venduto: 199 euro per la versione da 8GB che arriverà nei negozi il 12 Dicembre e 229 euro per la versione da 16GB che arriverà all’inizio del prossimo anno. Gli unici “nei” sono proprio la memoria che non è espandibile e che potrebbe rappresentare un limite per chi desidera avere un utilizzo più “multimediale” del device, sia la confezione di vendita che potrebbe imporre a molti utenti l’obbligo di acquisto di un caricabatteria e di un’auricolare. Fotocamera leggermente sotto tono. In definitiva, uno smartphone decisamente molto valido.

Antonio Monaco

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum

    Immagini Motorola Moto G

    Tutte

    Dati tecnici

    Supporta On the GO per le periferiche USB
    Supporta e-sim
    Supporta dual sim
    Capacità (mAh) 2070
    Tipo di batteria Litio
    Ricarica rapida
    Ricarica wireless
    RAM 1 GB
    Memoria interna 16 GB
    GPS
    Sistemi GPS supportati
    Chipset Qualcomm Snapdragon 400 (4 core)
    Reti supportate EDGE,UMTS,HSUPA,GPRS
    Schermo pieghevole
    Diagonale 4,5"
    Sistema Operativo Android 4.4.4 (KitKat)
    NFC
    HDMI
    Infrarossi
    Funzioni Bluetooth A2DP/LE
    WiFi WiFi 4
    USB Micro USB v2.0
    Bluetooth v4.0

    Foto e video

    Risoluzione massima
    * specifiche per sensore
    Raw
    Flash LED Flash
    Risoluzione massima
    Frame rate (fps) 30
    Massima risoluzione video 720p
    Risoluzione massima foto
    * specifiche per sensore

    Multimedia

    DTS
    aptX - presenza della tecnologia qualcomm per il BT wireless low latency
    Dolby Atmos
    Hi-Res Audio
    Audio Stereo
    Low Latency Audio
    DAC Audio dedicato

    Sensori

    Sblocco con riconoscimento facciale
    Impronta digitale
    Sensore impronta sotto il display
    Riconoscimento iride
    Bussola
    Barometro
    Giroscopio
    Accelerometro
    Prossimità/Luminosità