ZTE lancerà un vero fiore all'occhiello il 15 aprile e, a soli due giorni dall'annuncio dell'Axon 30 Ultra, sappiamo anche quale aspetto avrà l'atteso smartphone dell'azienda cinese.

ZTE Axon 30 Ultra: 4 tonalità

In un video teaser pubblicato sulla pagina Weibo di ZTE sono state rivelate – a questo punto ufficialmente – le quattro opzioni di colore che vestiranno lo la serie Axon 30 di prossima generazione che, secondo quanto riferito, includeranno ZTE Axon 30, Axon 30 Pro e Axon 30 Ultra.

Tra questi dispositivi in ​​arrivo, la società cinese ha rivelato che saranno compresi almeno due modelli alimentati dal chipset Snapdragon 888, processore di Qualcomm che viene utilizzato nella maggior parte dei telefoni di punta annunciati di recente (tra cui OPPO Find X3 Pro).

Come è possibile notare nell'immagine di seguito, l'Axon 30 Ultra sarà disponibile in quattro diverse colorazioni: nero, bianco, blu e oro. Tuttavia, dalla foto si evince anche il 30 Ultra avrà in dotazione un'enorme isola rettangolare dedicata al comparto fotografico: tre sono snapper di fascia alta dotati di lenti da 64 megapixel (per scatti grandangolari, ultra grandangolari e ritratti) e un teleobiettivo a periscopio da 8 megapixel che si dice offra uno zoom ottico 5x.

Inoltre, notiamo che lo ZTE Axon 30 Ultra sfoggia un display con bordi curvi che, secondo alcune indiscrezioni, sarò un pannello OLED con frequenza di aggiornamento di 120 Hz, supporto HDR10. Dovrebbe essere presente anche uno scanner per impronte digitali in-display e una fotocamera frontale per i selfie da ben 44 megapixel.

Infine, abbiamo anche appreso dalla sua recente certificazione 3C che l'Axon 30 Ultra potrà supportare anche la ricarica rapida fino a 66 W.

Non ci resta che attendere il 15 aprile per conoscere da vicino l'atteso top di gamma della compagnia cinese.

Fonte:gsmarena