Due anni fa, Xiaomi ha rilasciato il famosissimo smartphone Redmi Note 7 avente come nome in codice il moniker “Little King Kong“. Ora, l’azienda cinese ha rilasciato un teaser che parla del ritorno di “Little King Kong”. Il poster indica che la presentazione di un nuovo dispositivo avverrà molto presto: qual è il prodotto in questione? Semplice: il nuovo Redmi Note 10.

Redmi Note 10: arriveranno più versioni sul mercato

Gli smartphone facenti parte della line-up Redmi Note 10 sono stati recentemente certificati dai seguenti portali: Rheinland, FCC, NBTC, BIS e sembra che presto saranno ufficialmente svelati dalla casa madre. Il telefono arriverà in più varianti aventi specifiche tecniche differenti: Snapdragon 735G e Snapdragon 750G ad alimentare il tutto, banchi RAM da 6 o 8 GB, memorie flash da 64 o 128 GB, main camera da 64 Megapixel, display a 90/120 Hz e batteria avente una capacità di 5050 mAh.

Xiaomi ha iniziato la sua campagna 2021 prima dell’inizio dell’anno con il rilascio del suo flagship Mi 11 avente a bordo lo Snapdragon 888. Ora, Redmi si prepara a lanciare la sua attesissima serie Redmi K40. Tuttavia, sembra che la serie Redmi Note 10 non sia lontana da una distribuzione su scala globale. Lu Weibing, Vice President di Xiaomi Group e General Manager di Redmi Brand, ha recentemente iniziato a spoilerare l’arrivo di nuovi prodotti come la suddetta serie di flagship e un nuovo laptop da lavoro, il Redmibook Pro.

Il 26 novembre 2020, il marchio ha presentato il Redmi Note 9 Pro 5G come primo smartphone per il mercato cinese dotato del SoC Snapdragon 750G con un modem 5G integrato. Il telefono è dotato anche di un display LCD da 6,67 pollici con una frequenza di aggiornamento variabile di 120 Hz. Tuttavia, uno dei suoi principali punti di forza è stato rappresentato dal sensore della fotocamera da 108 Megapixel.  Il marchio ha anche distribuito il Redmi Note 9 5G con un chipset MediaTek Dimensity 800U nel mercato interno.

Redmi Note 10 e 10 Pro: specifiche tecniche

Secondo recenti rapporti, l’iterazione standard del Redmi Note 10 includerà il chipset Qualcomm Snapdragon 750G 5G. Il telefono includerà anche una configurazione Quad-Camera guidata da uno snapper da 48 MP o 64 MP. Ci sarà un display LCD da 6,67 pollici con refresh rate da 90 Hz, mentre la variante Pro dovrebbe avere un pannello ad alta frequenza di aggiornamento da 120Hz. Sotto il cofano di quest’ultimo, non abbiamo molti dettagli in merito alle specifiche tecniche, ma non possiamo non ipotizzare l’inserimento di un MT Dimensity 1100 sotto al cofano.

Fonte:News MyDrivers