Il presidente di Xiaomi, Lin Bin, ha condiviso alcuni giorni fa un’immagine che rivelava la strategia dell’azienda cinese di puntare su uno smartphone dotato di una fotocamera frontale da ben 48 MegaPixel, che sarà ufficializzato il prossimo mese. Si tratterà quindi di un device che sulla carta dovrebbe puntare molto sulla qualità fotografica. In molti avevano ipotizzato che un dispositivo con un sensore di quella portata sarebbe potuto essere il Mi 9, ma non sarà così.

Da quanto emerge da un nuovo rapporto, sembrerebbe che lo smartphone in questione sia della gamma Redmi. Una scelta inaspettata, vista la tendenza del produttore cinese a conferire ai device della gamma Redmi un’ottima usabilità, un gran rapporto qualità prezzo, ma non delle caratteristiche da top, almeno sulla carta.

Questo device sarà il primo prodotto da Xiaomi ad essere “hole-in-display“, con un foro presente nella parte superiore sinistra in cui troverà spazio la fotocamera frontale. Una soluzione che stanno adottando anche altri produttori quali Samsung e Huawei. Non è questa l’unica novità proposta dal nuovo Redmi, che avrà anche la parte posteriore in vetro e non sarà completamente all screen, in quanto la parte bassa del device avrà una cornice nera piuttosto evidente. Sul fronte fotocamera poi, sappiamo anche che le fotocamere posteriori dovrebbero essere ben 3 di cui un obiettivo grandangolare e la fotocamera posteriore da 48 Megapixel. Cifra non nuova alle cronache di queste ore, peraltro: il 22 gennaio Honor presenterà il proprio View 20 che concentrerà gran parte della propria innovazione proprio nella fotocamera da 48MP di cui già sta mostrando i primi risultati.

Sicuramente si tratta di una rivoluzione per la gamma Redmi, che non ha mai avuto la fotocamera come proprio punto di forza. Anche sotto il punto di vista del processore dovremmo avere un buon compromesso, rappresentato dallo Snapdragon 675. Il punto per ora ignoto è rappresentato dal prezzo, che poi sarà sicuramente una delle discriminanti che potranno renderlo un best buy oppure no.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Gsmarena