Ormai sono settimane che si vocifera del lancio di POCO F2, smartphone successore del celerrimo top di gamma low cost del brand di Xiaomi. Inizialmente si è pensato a un device medio di gamma, ma ora sembra ci sia un cambio di rotta: sarà un flagship ed avrà specifiche molto interessanti. Ecco quali sono.

Xiaomi POCO F2: le specifiche tecniche

Si è arrivati a poter definire i dati tecnici partendo dal presunto nome in codice del device. A pubblicare le informazioni, sono stati gli esperti di Xiaomimiui, che le avrebbero recuperate da una certificazione.

Il processore, che ne decreta di fatto lo stato di top di gamma, dovrebbe essere il Qualcomm Snapdragon 860 (soc non ancora ufficiale, del quale si vocifera parecchio ormai). Quanto allo schermo, non è nota la dimensione del pannello, ma pare proprio che si tratterà di un AMOLED con risoluzione FHD+ e refresh rate da 120Hz.

Sul posteriore, il comparto fotografico sarà composto da quattro sensori, con il principale da 48MP (targato Samsung oppure Omnivision). Non mancherà una camera ultra grandangolare, una per le macro e una per la profondità di campo. Il device sarà un vero e proprio battery phone, grazie ai 5260 mAh di batteria, a quanto pare. Il device arriverà con una variante dotata di NFC.

Per il momento, non sono emersi altri dettagli, ma il lancio di Xiaomi POCO F2 non dovrebbe farsi attendere molto. Infatti, da pochissimo (a fine anno) su Twitter è stato pubblicato un teaser che racconta dell’imminente lancio di un nuovo smartphone del brand, proprio l’atteso modello.

Fonte:Tech In Deep