L’attesa è finita: Xiaomi Mi Mix 3 sarà disponibile in vendita in Italia a partire da domani, 9 gennaio, al prezzo di 549,99€. I primi acquirenti saranno premiati con uno sconto di 50€, ecco i dettagli per approfittare della promozione.

Xiaomi Mi Mix 3 disponibile anche in Italia

Quando è stato presentato ufficialmente, qualche mese fa, sapevamo bene che non avremmo visto l’ultimo borderless di Xiaomi da noi prima di un po’ di tempo. Si pensava che il colosso cinese avrebbe rilasciato la versione internazionale del device prima della fine dell’anno scorso: è servito qualche giorno in più, ma ormai l’attesa è finita.

A partire dal 9 gennaio, Mi Mix 3 sarà disponibile sugli store online ed offline di Xiaomi al prezzo di 549,99€ nelle colorazioni Blu Zaffiro e Nero Onice. Per celebrare il suo arrivo, l’azienda cinese ha deciso di mettere a disposizione di chi acquisterà il device entro le prime 24 ore dall’apertura delle vendite 50€ di sconto che abbasseranno il costo del device a 499,99€. Ufficialmente, le vendite apriranno alle 13 (ovviamente ora locale) del 9 gennaio. Gli interessati possono trovare tutte le informazioni sulla promozione direttamente a questo indirizzo.

Inoltre, sempre sul portale appena segnalato, Xiaomi ha avviato da ieri – 7 gennaio – una campagna promozionale che permette di ottenere uno sconto di 10€ ogni 100€ spesi all’interno dello store per acquistare una selezione di smartphone fra i quali rientrano Mi 8, Mi 8 Pro, Mi 8 Lite, Mi A2, Mi A2 Lite ed altri fra i device più interessanti presenti nel catalogo attuale del colosso cinese. Abbiamo simulato un acquisto per verificare il funzionamento della promozione: lo sconto aumenta di 10€ ogni 100€ spesi e viene immediatamente decurtato al momento del pagamento. Ad esempio, Mi A2 costa 269,90€, ma con la riduzione di prezzo lo paghereste 20€ in meno. La promozione terminerà l’11/01 alle 23.59.

Di prossimo arrivo, inoltre, il Mi MIX 3 5G: al momento non sono note date e prezzi, ma la release è già ufficiale.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Xiaomi