Il mese scorso, Xiaomi ha presentato il suo ultimo smartphone di punta denominato Mi 11. Questo è stato il primo dispositivo al mondo a venire alimentato dall’ultimo chipset di punta Qualcomm Snapdragon 888. Giorni dopo il suo annuncio ufficiale, il telefono è stato messo immediatamente messo in vendita in Cina. Oggi la società ha rivelato il numero di vendite del device: inutile dirvi che oltre ad essere potentissimo, è richiestissimo. I suoi numeri sono da record.

Xiaomi Mi 11: 1 milione di device venduti in soli 21 giorni

Xiaomi ha rivelato di essere riuscita a vendere più di un milione di unità di Mi 11 in soli 21 giorni, il che è piuttosto impressionante. Lo smartphone è disponibile in tre varianti:

  • 8 GB di RAM + 128 GB di spazio di archiviazione per 3.999 yuan (circa 611 dollari);
  • 8 GB di RAM + 256 GB di storage  al prezzo di 4.299 yuan (657 dollari al cambio);
  • 12 GB di RAM + 256 GB a soli 4.699 yuan (719 dollari).

Venendo alle specifiche del dispositivo, il meraviglioso Mi 11 è dotato di un display 2K da 6,81 pollici capace di offrire una risoluzione dello schermo pari a 3200 x 1440 pixel, una frequenza di aggiornamento di 120Hz, la frequenza di campionamento tattile 480Hz e protezione Gorilla Glass Victus.

Sotto il cofano, il telefono è alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 888, abbinato a un massimo di 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Viene fornito con uno scanner di impronte digitali in-display e un sensore per la misurazione del battito cardiaco.

Sul comparto fotocamera, troviamo tre lenti sulla back cover, con un’ottica principale da 108 Megapixel e apertura f/1.85, abbinata ad un’ultra-wide da 13 Mpx e angolo di visuale di 120° e ad un teleobiettivo macro da 5 Mpx. Sul lato anteriore, il dispositivo ha uno snapper da 20 Megapixel per scattare selfie e videochiamate.

Xiaomi Mi 11 esegue il sistema operativo Android 11 out-of-the-box personalizzato dall’azienda con la skin MIUI 12; si attende il rilascio della MIUI 12.5. È alimentato da una batteria da 4.600 mAh che supporta la ricarica cablata rapida da 55 W, la ricarica wireless rapida da 50 W e la ricarica wireless inversa da 10 W.

Nel frattempo, la società si sta preparando a presentare il Mi 11 Pro nel suo paese d’origine. Sebbene la data esatta di lancio del Mi 11 Pro non sia ancora nota, il tipster Digital Chat Station ha affermato che verrà lanciato dopo il Festival di Primavera in Cina. Intanto, restiamo di vedere commercializzato il Mi 11 anche in Europa.

Fonte:Gizmochina