Il primo aggiornamento del firmware delle nuove Xiaomi FlipBuds Pro offre un rilevamento dell'usura ottimizzato e un suono di notifica aggiornato.

Xiaomi FlipBuds Pro: cosa cambia con il nuovo update?

Il vicepresidente del gruppo Xiaomi Chang Cheng ha annunciato, tramite la sua pagina Weibo, che le Xiaomi Flipbuds Pro recentemente rilasciate hanno ricevuto un nuovo aggiornamento del firmware. Questo arriva appena due settimane dopo il debutto ufficiale del primo paio di cuffie TWS del marchio dotate di cancellazione attiva del rumore (ANC).

La nuova versione del firmware 7.6.1.3 introduce alcuni grandi aggiornamenti ai nuovi auricolari, uno dei quali è un'esperienza di rilevamento dell'usura migliorata. Il nuovo update fornisce ugualmente un suono di notifica rinnovato e ottimizza anche l'effetto sonoro di notifica.

Xiaomi FlipBuds Pro

La caratteristica principale delle FlipBuds Pro è la cancellazione attiva del rumore (ANC) che, a detta dell'azienda, può bloccare fino a 40 dB di rumore al suo livello di picco. Ci sono tre livelli di ANC: quotidiano, ufficio e viaggio. L'intensità del rumore ambientale determinerà il livello ANC ideale.

Le impostazioni delle cuffie possono essere valutate direttamente dal menù a comparsa presente nelle impostazioni della MIUI sui telefoni Xiaomi e tramite l'app XiaoAI su tutti i device Android. Le Flipbuds Pro sono alimentate dal chip audio a bassissima potenza QCC5151 di Qualcomm insieme a driver audio ultra dinamici da 11 mm. È presente anche il supporto per il Bluetooth 5.2, protocollo codec dinamico adattivo aptX e supporto per attività a bassa latenza come i giochi.

In termini di durata della batteria, gli auricolari TWS sono in grado di fornire fino a 7 ore di riproduzione senza ANC ma quando questo è attivo, la durata della batteria si riduce a 5 ore. Non di meno, si può estendere fino a 28 ore grazie al case di ricarica. Quando la cancellazione attiva del rumore è attiva però, la durata totale si riduce a 22 ore.

Fonte:Gizmochina