Da oggi le nuove console Xbox Series X e S supportano i 120Hz anche sui giochi del catalogo EA Play, grazie alla funzione FPS Boost.

Quest’anno Xbox Game Pass è più interessante che mai, l’acquisizione di Bethesda e l’accordo con Electronic Arts hanno contribuito ad arricchire ulteriormente il vasto catalogo accessibile tramite abbonamento. Il recente aggiornamento ha introdotto la possibilità di raggiungere i 120Hz sui titoli EA Play, tra i quali Battlefield V, Titanfall 2 e molti altri.

Il seguente schema mostra la lista dei giochi compatibili con la funzione FPS Boost, quasi tutti raggiungono i 120Hz sia su Xbox Series X che su Series S, mentre alcuni offrono un frame rate più alto soltanto sulla console più potente.

Xbox Game Pass continua a far parlare di sé, il catalogo si allarga a vista d’occhio avvicinando sempre più utenti al servizio in abbonamento di Microsoft. Dopo l’arrivo di EA Play, potrebbe avvicinarsi anche il debutto del catalogo Ubisoft+.