WhatsApp si aggiorna sempre più; se da un lato sappiamo che a breve introdurrà le chiamate audio e video di gruppo multi-utente, adesso da WABetaInfo sappiamo che l’azienda sta introducendo un aggiornamento molto importante per la popolare app di messaggistica online.

AGGIORNAMENTO 22/05/2020: disponibile anche la beta per Android.

WhatsApp: QR Code per la condivisione immediata

Secondo quanto trapelato online, sembra che il nuovo aggiornamento (al momento disponibile soltanto per utenti iscritti alla Beta su iOS), porterà il supporto ai codici QR. Utenti Android, non disperate; l’update arriverà anche sui device con il sistema operativo del robottino verde.

La nuova versione dell’applicazione, la 2.20.60.27, attualmente in Beta, offre la possibilità di crittografare le chat sulle quali è stato eseguito un backup su iCloud, oltre a fornire un supporto per i codici QR; ma cosa si potrà fare con la nuova versione?

Di fatto il  QR code potrà essere condiviso sui Social o con gli amici affinché ci possano trovare immediatamente su WhatsApp. Molti di voi adesso staranno pensando: “Ma dove ho già visto una funzione simile?” La risposta è semplice: “Instagram, forse?” Non a caso, entrambe le app – così come Facebook – appartengono al medesimo proprietario, ovvero Mark Zuckerberg.

Se dovesse capitarvi invece, di condividere il code crittografato con la persona sbagliata, si potrà ripristinare e generarne uno nuovo, senza limitazioni su quante volte effettuare tale pratica. È importante tuttavia notare che, se si scegliesse di condividere il codice sui social network, automaticamente si condividerà anche il numero di telefono.

Al momento si tratta di un update lato server, quindi non tutti lo riceveranno contemporaneamente; è previsto un rollout (su iOS) nei prossimi giorni. Inoltre, fortunatamente, non è limitato o circoscritto per aree geografiche, quindi lo si potrà ottenere da qualunque zona di provenienza, a patto di essere registrati al programma di beta testing.

Fonte:WABetaInfo