Secondo quanto si apprende, sembra che il Vivo X60 Pro + possa godere di un inedito processore sotto la scocca; i rumor prevedono che tale chipset sia in realtà, il nuovo Snapdragon 875 ancora non svelato.

Vivo X60 Pro+: due versioni diverse in arrivo?

Dopo il lancio di X60 e X60 Pro, la compagnia cinese ha annunciato che ci sarà un terzo device facente parte della line-up, denominato “X60 Pro +“. A differenza dei suoi fratelli che sono alimentati dal chipset Exynos 1080, il futuro flagship avrà un processore Snapdragon 888. Ora, una nuova fuga di notizie ha rivelato che potrebbe esserci un’altra versione con un chipset Qualcomm differente.

Secondo i tweet del leaker Teme (@ RODENT950), il device disporrà di una versione alimentata dal processore Snapdragon 875 ancora da annunciare. In uno dei tweet, ha riferito che il terminale “sembra che verrà commercializzato con lo SD 875” e in un altro ha detto che vi sarà comunque la classica variante con SoC a 5 nm che alimenta il Mi 11 di Xiaomi.

Qualcomm deve ancora annunciare la CPU in questione. In realtà, lo Snapdragon 888 avrebbe dovuto vedere la luce come Snapdragon 875, ma alla fine, per ragioni di marketing e tradizione culturale, il chipset è stato presentato con un altro naming.

C’è anche la possibilità che questo SoC arrivare con un nome diverso. Il leaker cinese, Digital Chat Station, ha detto che il processore potrebbe essere lanciato come Snapdragon 870. Ha anche aggiunto che il chipset ha la sua CPU con clock a 3.19GHz e anche la sua GPU avrà addirittura un clock più alto. Giusto per fare un riferimento, lo Snapdragon 865 Plus ha un clock a 3.09GHz.

Il lancio del Vivo X60 Pro + è previsto per giovedì 21 gennaio 2021 in Cina. Il telefono sarà disponibile nelle varianti da 8 GB di RAM e 12 GB di RAM secondo quanto riportato dagli elenchi su JD.com con, rispettivamente, 128 GB e 256 GB di spazio di archiviazione. Sarà anche disponibile nelle opzioni in pelle vegana con una di queste simile all’Huawei Mate 30.

Fra le altre specifiche tecniche del device citiamo lo schermo AMOLED da 6,56 pollici con un foro centrale per la fotocamera selfie, la frequenza di aggiornamento di 120 Hz, lo scanner per le impronte digitali in-display e fotocamere con ottica ZEISS.

Fonte:Twitter Rodent950