Il design del Vivo X60 5G è appena stato rivelato nelle immagini promozionali ufficiali emerse su Weibo: possiamo notare con precisione il modulo contenente le tre fotocamere, le opzioni di colore disponibili a bordo e molto altro ancora. Sappiamo che il lancio della serie X60 è previsto per il 29 dicembre e adesso, grazie alle ultime indiscrezioni trapelate, non ci sono più segreti per quanto concerne l’estetica dell’iterazione standard della gamma.

Vivo X60 5G: rifatevi gli occhi con le immagini del nuovo gioiellino

All’inizio di questa settimana, Vivo ha annunciato ufficialmente il debutto della serie X60 5G sul suo sito Web e sembra che gli smartphone verranno presentati il prossimo 29 dicembre 2020. La formazione dovrebbe includere tre modelli:

  • X60 5G;
  • X60 Pro 5G;
  • X60 Pro + 5G.

Ora sono apparse le immagini promozionali dei dispositivi, le quali ci permettono di dare un’occhiata all’estetica del device e al suo aspetto definitivo.

Vivo X60 5G sarà un terminale estremamente sottile. Si vocifera che possa essere uno dei prodotti più sottili mai realizzati finora. Non conosciamo ancora la parte anteriore del dispositivo, ma dalla back cover intuiamo che il telefono verrà realizzato con un pannello posteriore inclinato e incastonato in un corpo in vetro AG con finitura opaca. Ci saranno tre telecamere posteriori alloggiate in un modulo rettangolare simile a quello visto sulla gamma X50. Stavolta però, si pensa che le lenti siano supportate dalla tecnologia Zeiss, come suggeriscono le informazioni ufficiali condivise dall’azienda.

Il prossimo Vivo X60 5G sarà disponibile in tre opzioni di colore: grigio, bianco e un colore sfumato aurora. Lo smartphone sarà dotato di una porta USB Type-C e di una griglia per altoparlanti nella parte inferiore. Non sembra che a bordo sia presente un jack per cuffie da 3,5 mm. Anche se le specifiche della fotocamera non sono chiare al momento, la società ha anticipato che la serie 2021 sarà dotata di una stabilizzazione del gimbal molto simile a quella del suo predecessore. Non dovrebbe mancare poi, la Night Vision 2.0.

Arrivando alle specifiche del X60 5G, la società ha confermato che i telefoni saranno i primi ad essere alimentati dal chipset Exynos 1080 di Samsung. Si dice anche che Vivo X60 5G e X60 Pro 5G siano dotati di un display AMOLED con frequenza di aggiornamento di 120Hz. Ci aspettiamo di saperne di più sul design e sulle specifiche della serie Vivo X60 5G nei giorni a venire.

Fonte:91mobiles