Un nuovo smartphone Vivo avente il numero di modello “V2045” è apparso di recente nel database di GeekBench. La parte interessante di questo smartphone sono i suoi punteggi di riferimento. Secondo i test, questo telefono ha ottenuto uno score di 1034 nel test single-core mentre il risultato del test multi-core è 3513. È interessante notare che questo device ha core inferiori a Snapdragon 888, ma superiori a quelli dello Snapdragon 865. Ergo, la soluzione è una e una sola: sarà questo lo “Snapdragon 870” di cui tanto si parla in rete?

Vivo V2045: avrà il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 870?

Confrontando i punteggi di Geekbench, il chip Snapdragon 865 su OnePlus 8 Pro ha ottenuto 3053 e 876 punti nei suoi test multi e single-core. Prendendo in esame lo Snapdragon 888 che utilizza lo Xiaomi Mi 11, il suo punteggio è invece, di  3700 e 1136 per i suoi test multi e single-core. Questo nuovo dispositivo Vivo sembra avere una versione potenziata della CPU Qualcomm 2020 o una versione “castrata” del nuovo SoC a 5 nm del chipmaker americano.

Ricordiamo che l’anno scorso, Digital Chat Station ha riferito che quest’anno ci sarebbe stata una versione overclocking del SoC premium di Qualcomm del 2020, lo Snapdragon 865. Secondo il suo rapporto, l’azienda potrebbe decidere di chiamare questo elemento come “Snapdragon 870“. Al momento, non possiamo davvero dire molto su questa CPU e non sappiamo nemmeno se il nome sia corretto. Tuttavia, sembra essere confermato l’arrivo di un processore “di fascia alta… ma non troppo“.

Alla fine dello scorso anno, Vivo ha presentato ufficialmente i nuovissimi X60 e X60 Pro. I dispositivi si sono rivelati interessanti, prima di tutto, in termini di SoC utilizzato. Questi sono i primi modelli sul mercato che si basano sul Samsung Exynos 1080 a 5 nanometri. Vivo non si limiterà al rilascio di soli due dispositivi della serie; a quanto si legge in rete, la società si sta preparando per il rilascio dell’ultra flagship premium, l’X60 Pro +.

Abbiamo anche una data di debutto ufficiale: il 21 gennaio. Ma allo stesso tempo, la società non ha condiviso i dettagli sulle caratteristiche dello smartphone. Probabilmente avrà caratteristiche tecniche eccellenti di punta e il SoC Snapdragon 888 in prima linea. Ancora pochi giorni e ne sapremo di più; restate connessi.

Fonte:Weibo