Grazie ad una nuova indiscrezione fatta trapelare da Mobile-dad e raccolta da Pocketnow, possiamo conoscere i dettagli dei piani di Xiaomi sul resto del 2015. In primo luogo troviamo un Mi 4S, che l’azienda lancerà probabilmente nel mese di giugno. Secondo quanto traspare dalla roadmap, il terminale disporrà di un display Full HD da 5 pollici, un Soc octa-core Qualcomm Snapdragon 810 a 64 bit, una fotocamera posteriore da 13 megapixel con OIS e una fotocamera frontale da 5 megapixel.

Roadmap Xiaomi per il 2015
Roadmap Xiaomi per il 2015

Il terminale successivo è il Redmi 2, caratterizzato da un display da 5,5 pollici HD, un processore Qualcomm Snapdragon 410, una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una frontale da 5 megapixel. Lo smartphone sarà seguito dal Redmi Note 2 Pro, il cui lancio è previsto nel mese di luglio, caratterizzato da un display da 5,5 pollici Full HD, un processore Qualcomm Snapdragon 615, una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una anteriore da 5 megapixel.

Xiaomi Mi 4S (fonte Weibo)
Xiaomi Mi 4S (fonte Weibo)

A chiudere la lista il MI 5, che l'azienda non ha in serbo di lanciare prima di novembre. Il nuovo flagship è caratterizzato da un display da 5,2 pollici Quad HD, un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 820 a 64 bit, una fotocamera da 20,2 megapixel e, come risulta da alcune indiscrezioni, potrebbe integrare un sensore per la lettura delle impronte digitali.

Le ultime settimane hanno visto l'azienda cinese molto impegnata. Dopo aver stracciato il record mondiale, con ben 2,11 milioni di smartphone venduti in sole 12 ore, Xiaomi ha rilasciato il Mi 4i, terminale mid-range potente ed economico. Nella scorsa settimana, ha infine ufficializzato il terminale di punta, il Mi Note Pro, dispositivo che offre un'incredibile serie di caratteristiche ad un prezzo di fascia media.

Naturalmente, non vi è per il momento alcuna certezza sull'attendibilità della roadmap. Tra l'altro, è possibile che i piani in essa contenuti riguardino esclusivamente il mercato cinese.