Nell’ambito degli accordi che legano Telecom Italia
Mobile e il Vaticano, Tim ha presentato questa settimana una nuova ‘Ricaricard
Giubileo’ dedicata alla Basilica di San Pietro, che sarà venduta al pubblico
al prezzo di 100 mila lire (90 mila lire di traffico telefonico e 10 mila lire
di spese di ricarica).

Utilizzando la ‘Ricaricard Giubileo’ per ricaricare
il proprio cellulare, si avrà diritto ad inviare gratuitamente entro
il 30 novembre 20 messaggi SMS (chi effettuerà con la ‘Giubileo’ la ricarica
dopo questa data non otterrà alcun messaggio gratuito, ma solo le 90
mila lire di ricarica).

I clienti TACS con terminale non abilitato all’invio
manuale degli SMS, per usufruire dei 20 SMS gratuiti dovranno chiamare il 9600
e registrare il messaggio vocale che poi verrà inviato al destinatario.
I terminali TACS ‘evoluti’ dovranno invece abilitarsi prima all’invio manuale
degli short message, che poi potranno inviare con la stessa modalità
dei GSM.