TikTok ha appena introdotto una nuova funzione di domande e risposte (Q&A), simile a quella della casella delle domande di Instagram.

TikTok: la funzione per interagire con i content creator

Il social di ByteDance continua ad aggiungere nuove funzionalità per i suoi utenti man mano che la sua popolarità cresce nel mondo. L’azienda ha introdotto, nelle scorse ore, una nuova feature che consente di fare domande e ricevere risposte con i creator di contenuti. Questa opzione ricorda molto la casella delle domande nelle storie presente su Instagram.

L’annuncio è stato fatto oggi in un post sul blog all’interno del sito web del social. Invece di scrivere semplicemente un commento sui video di TikTok, gli utenti potranno ora inviare domande in una sezione creata appositamente per questo. “In questo modo sarà più facile per i creatori di contenuti trovare e rispondere alle domande sui loro video“, afferma la società.

Le domande e le risposte sono una parte importante delle conversazioni su TikTok. Gli spettatori fanno domande per saperne di più sulla vita o sul lavoro di un “influencer”, mentre i creatori rispondono alle domande del pubblico così da entrare in contatto direttamente con le loro community. […] Nei video, gli utenti potranno designare i propri commenti come domande di domande e risposte, che vengono poi etichettate come domande nella sezione dei commenti.

“TikTok Q&A” – come viene chiamata ufficialmente la funzione – ha una propria casella di posta per i creatori di contenuti e questi saranno in grado di rispondere alle domande tramite un semplice testo o con un nuovo video. Al pari di Instagram, TikTok Q&A funziona anche con i video live. Un nuovo pulsante per fare domande potrà essere trovato nella sezione dei commenti dei video del social di ByteDance.

La nuova funzione di domande e risposte viene implementata oggi con l’ultima versione dell’app TikTok per tutti gli utenti registrati come “Creators”. La casella è disabilitata per impostazione predefinita, quindi assicuratevi di attivarla nelle impostazioni di TikTok se volete provare questa nuova funzione. Puoi scaricare l’app gratuitamente dall’App Store o dal Play Store di Google.

Fonte:Newsroom TikTok