Il display utilizzato nel nuovo Samsung Galaxy S II è un Super Amoled Plus che a differenza del Super Amoled dell’attuale Galaxy S e del Nexus S, pur mantenendo la stessa risoluzione di  800 x 480 pixel (WVGA), offre una maggiore densità di sub-pixel. Questo si traduce in una migliore definizione delle immagini ed in una migliore riproduzione di testo.
A differenza del classico Super Amoled, il Super Amoled Plus offre anche una maggiore lumnosità e consuma fino al 10% di energia in meno. 
Il tempo di risposta del nuovo display è inoltre di soli 0.01 ms.

Super Amoled Plus
Super Amoled Plus

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum