La tv diventa una console da gioco, in tutto e per tutto, grazie alla partnership tra Google ed LG: prima l’esordio sulle Google TV, quindi toccherà a LG in qualità di primo produttore in assoluto a ricevere la piattaforma da gioco cloud Stadia.

Stadia sulle smart tv LG

Una datazione precisa non è ancora stata fornita, ma al CES 2021 di Las Vegas si brinda già: “entro la seconda metà del 2021” l’accesso al servizio sarà completamente integrato nelle tv LG tramite LG Content Store in ciascuno dei paesi ove Stadia è già disponibile: una promessa che accarezza anche l’Italia, quindi.

Stadia offre già più di 130 giochi e molti altri sono aggiunti regolarmente. I giochi possono essere acquistati singolarmente oppure gli utenti possono sottoscrivere un’iscrizione a Stadia Pro, che include sconti esclusivi e una risoluzione fino a 4K, che gli permette di accedere gratuitamente a nuovi giochi ogni mese. Un’esperienza di gaming coinvolgente con un immersivo suono surround 5.1 e un supporto fino a 4K HDR e 60 FPS rendono la piattaforma Stadia la scelta giusta per chi cerca un’ottima esperienza di gaming senza bisogno di una consolle.

Se Google ci mette la bontà dello streaming, LG con questa novità apre una nuova sfida per i televisori: dimostrare di essere all’altezza di una resa grafica senza pari, in grado di restituire all’utente tutta l’emozione che titoli quali Cyberpunk 2077, NBA 2K21, Assassin’s Creed: Valhalla o Watch Dogs: Legion possono offrire.

I pixel auto-illuminanti degli LG OLED assicurano una migliore qualità di immagine HDR con neri profondi e colori estremamente accurati. LG è stata la prima azienda a lanciare i TV OLED HDR con capacità 4K nel 2015 e i contenuti sugli LG OLED TV – sia streaming che esterni – beneficiano del rapido tempo di risposta del display di 1ms, con un input lag estremamente basso per non percepire alcuna perdita di qualità immagine.

Per giocare sarà sufficiente avere la tv connessa ed un controller Stadia a disposizione. Secondo Lee Sang-woo, senior vice president corporate business strategy di LG Electronics Home Entertainment Company, è questo un passo definitivo verso una rivoluzione del gaming: “Stadia sta cambiando il modo in cui le persone accedono ai loro giochi preferiti e, garantendo la compatibilità con webOS, stiamo facendo un primo passo insieme alla piattaforma“.