La joint venture nippo svedese Sony Ericsson si è aggiudicata il primo posto nella categoria relativa ai beni di consumo più rispettati nella relazione annuale ‘World’s Most Respected Companies’ a cura di PricewaterhouseCoopers e del Financial Times. Sony Ericsson si è classificata al secondo posto per quanto riguarda le aziende migliori dal punto di vista dell’innovazione ed il 21 posto fra le aziende più stimate.

La relazione annuale, giunta alla sua settima edizione, è redatta come detto da PricewaterhouseCoopers e dal Financial Times e si basa sull’opinione di oltre 1000 dirigenti d’azienda in oltre 25 paesi, amministratori di fondi di investimento, organizzazioni non governative e noti opinion leader. La finalità principale della relazione è quella di mettere in evidenza le aziende che si stanno realmente impegnando per accrescere la propria reputazione.