L’introduzione della linea di cellulari Walkman ha senz’altro contribuito agli ottimi risultati di Sony Ericsson nel terzo trimestre 2005.
Le unità spedite nell’ultimo trimestre sono state 13,8 milioni, il 29% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e il 17% in più rispetto al trimestre precedente. Il guadagno netto è stato di 104 milioni di euro, 14 in più rispetto all’anno scorso.
I modelli di fascia alta come il K750 o il W800 hanno inoltre trainato le vendite dei modelli più economici.
"È stato un buon trimestre per Sony Ericsson e la strategia di proporre apparecchi al vertice come prestazioni nell’imaging, nella musica e nel 3G sta pagando" ha dichiarato Miles Flint, presidente di Sony Ericsson.