Samsung ha appena presentato i nuovi Galaxy A70 e Galaxy A80, due smartphone medio di gamma con feature molto interessanti che mirano a conquistare il mercato dei medio di gamma. Il primo, è già stato ufficializzato a livello internazionale, ma adesso abbiamo conferma che arriverà anche in Italia. Device concepiti per le nuove generazioni, alla ricerca di smartphone potenti ad un prezzo che sia moderatamente accessibile.

Dopo la fine ufficiale della gamma J, il colosso sud coreano punta tutto sulla seria A per conquistare il pubblico. I nuovi device di questa gamma, come Galaxy A7 e Galaxy A9, certamente non disattendono le aspettative.

Samsung Galaxy A80

Il primo smartphone con fotocamera rotante di Samsung: un device in grado di offrire la stessa qualità fotografica dei sensori principali anche quando si tratta di scattare un selfie, proprio grazie al particolare meccanismo di rotazione. I sensori fotografici sono 3: quello principale è da 48MP ed è affiancato da un secondario da 8MP in grado di scattare foto grandangolari (123 gradi). Infine, qualità rara da trovare su un medio di gamma, il terzo sensore è parte di un sistema 3D di tipo ToF. Questo si traduce automaticamente in profondità di campo di elevata qualità ed effetti bokeh con contorni naturali e incredibilmente ben definiti.

Il device a a bordo un display New Infinity Super AMOLED da 6,7″ con risoluzione FHD+. Niente spazio a bordi o notch, il lettore d’impronte digitali è implementato al di sotto dello schermo. La batteria da 3700 mAh dovrebbe garantire la copertura di un’intera giornata di uso stress grazie alla presenza di una gestione delle risorse energetica affidata all’intelligenza artificiale: il software impara l’utilizzo che l’utente fa dello smartphone (app aperte maggiormente ed uso abituale) ed ottimizza le risorse energetiche di conseguenza. La ricarica della batteria è affidata ad un sistema di ricarica rapida da 25W.

Sotto la scocca, c’è un processore octa core supportato da 8GB di memoria RAM e ben 128GB di storage interno. Il sistema operativo all’uscita sarà Android Pie sotto interfaccia utente One UI. Samsung Galaxy A80 sarà disponibile in Italia da giugno 2019 nelle colorazioni Phantom Black, Angel Gold e Ghost White al prezzo di listino di 679€.

Samsung Galaxy A70

Meno potente di Galaxy A80, ma comunque molto interessante, Samsung Galaxy A70, presentato a livello internazionale qualche giorno fa, è pensato in egual modo per le nuove generazioni. La grande batteria da 4500 mAh gli regala a tutto diritto il titolo di battery phone, da gestire con il supporto del sistema di ricarica ultra rapida.

Il display dello smartphone è un pannello Infinity U da 6,7″ con risoluzione Full HD+ e piccolo notch ad “U” (molto simile ai più noti notch a goccia) all’interno del quale è inserita una selfie camera da 32MP. Il comparto fotografico dello smartphone è composto da tre sensori: uno principale da 32MP, uno secondario da 8MP che garantisce scatti ultra grandangolari ed infine uno da 5MP che si occupa esclusivamente della profondità di campo.

Sotto la scocca c’è un processore octa core supportato da 6GB di memoria RAM e 128GB di storage interno. Il software al lancio sarà Android Pie, sotto interfaccia utente One UI. Galaxy A70 sarà disponibile in vendita dalla fine del mese di aprile nelle colorazioni Black, Blue, White e Coral al prezzo di 419€.