Lo aspettavamo per la fine dell’anno ed invece il nuovo Smart Battery Case di Apple – pensato per iPhone XS, XS Max ed XR – ha tardato un po’, ma ora è ufficiale. Decisamente più bello dei predecessori, costa comunque troppo.

Smart Battery Case con ricarica wireless

I primi modelli erano certamente utili, ma così abbozzati da sembrare ancora allo stato di prototipo. L’alloggiamento della batteria non era proporzionato al back panel, creando un dislivello parecchio brutto a vedersi. Certamente, la nuova scocca protettiva che ricarica iPhone non è destinata a vincere premi per il miglior design, ma migliora rispetto ai predecessori.

I materiali di costruzione non sono stravolti, all’interno c’è un tessuto morbido in microfibra che non graffia il device mentre all’esterno c’è uno strato in silicone che protegge dagli urti e migliora il grip. La struttura è realizzata in elastomero. Fra le nuove feature c’è il supporto alla ricarica rapida tramite caricatori ufficiali Apple, ma anche alla ricarica senza fili: un aspetto molto interessante, soprattutto quando si tratta di ricaricare smartphone e Smart Battery Case contemporaneamente. Dal centro notiche (ma anche dalla schermata di blocco) del melafonino è possibile verificare in ogni momento lo stato della batteria dell’accessorio, in modo da capire quando è il momento di effettuare una ricarica.

Nota parecchio dolente, come da prassi, è il prezzo: servono 149€ per acquistare in Italia uno Smart Battery Case per iPhone XS, XS Max ed XR. Una cifra ben più alta di quella necessaria per accaparrarsi una cover di buona qualità ed un powerbank, tuttavia la praticità garantita dai Battery Case è difficile da trovare altrove.

Se il case è indispensabile, dipende strettamente dalle esigenze personali dell’utente: un accessorio Apple rientra nell’ecosistema e semplifica la vita di chi usa già altri prodotti dell’azienda, se questo giustifica le necessità di spendere circa il triplo di quanto costerebbero una cover ed un powerbank, può deciderlo solo l’acquirente.

Fonte: Apple