Qualche giorno fa è trapelata in rete la prima immagine, corredata di alcune informazioni, a riguardo del possibile nuovo modello di Smart Battery Case che Apple potrebbe lanciare per gli ultimi iPhone. L’accessorio potrebbe essere ufficiale entro la fine dell’anno e questa volta sarebbe pensato anche per i modelli più grandi. Tuttavia, non siamo sicuri che lanciare una cover batteria per iPhone XS Max sia una scelta corretta.

iPhone XS Max e Smart Battery Case: i dubbi

Secondo quanto scoperto dai colleghi di 9to5Mac, la cover sarebbe pensata anche per il modello di melafonino più grande. Questo potrebbe non promettere bene per quello che riguarda il peso complessivo che potrebbe raggiungere il device quando la Smart Battery Case è montata. La stessa ipotesi potrebbe essere fatta per iPhone XR.

Un’altra perplessità è relativa ai prezzi: la versione per iPhone 7 dell’accessorio costa attualmente 119€. Ammesso che il prezzo rimanga identico per iPhone XS, sarà difficile che il modello per XS Max (e forse anche XR) non richieda un investimento maggiore. A questo punto, considerando il peso che raggiungerebbe il device con la cover ed il prezzo per acquistarla, il successo dell’accessorio – almeno quello pensato per il modello più grande – potrebbe non essere garantito.

Stando ai render trapelati qualche giorno fa, le nuove cover batteria di Apple potrebbero avere un design più interessante di quelle lanciate nel 2015. Perché, ad essere franchi, la prima versione era parecchio utile, ma le linee estetiche non erano delle più gradevoli.

apple cover batteria

Smart Battery Case: a sinistra il modello del 2015 ed a destra la probabile nuova versione.

Questa volta sembra che l’azienda abbia lavorato un po’ di più sul design, pensando ad una batteria – probabilmente più ampia – che non sia piazzata al centro della cover, ma ne copra la maggior parte. Del resto, l’accessorio potrebbe essere pensato per iPhone XS, XS Max ed XR. Tre device molto piacevoli a livello estetico, che sarebbe un peccato rovinare con la protezione sbagliata.

Al momento, non ci sono molte altre informazioni, ma pare che Apple sia pronta a lanciare il nuovo accessorio prima della fine del 2018. Tuttavia, siamo un po’ scettici anche su questo punto, considerando che oggi è già 12 dicembre. A meno di sorprese dell’ultimo minuto, è difficile che le nuove cover batteria – ammesso che esistano – possano arrivare prima dell’inizio del nuovo anno.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: 9to5mac