Heinrich von Pierer, CEO di Siemens ha affermato che la sua azienda non intende vendere la divisione mobile ed anzi punta decisamente ad un rafforzamento sul mercato rispetto all'attuale 7.8%, che dovrebbe già trasformarsi in un 9% entro la fine del 2002. Siemens per il 2003 punta decisamente a scalare la classifica dei maggiori costruttori, che attualmente la vede al quarto posto, raggiungendo almeno il 15% del settore.


Heinrich von Pierer

Lo stesso von Pierer ha, però, ammesso di essere ancora molto distanti da questa cifra e che molto lavoro dovrà essere fatto. La divisione mobile di Siemens non verrà toccata, smentendo seccamente le voci in tal senso circolate nelle scorse settimane che vedevano sempre più vicina l'acquisizione del settore mobile di Siemens da parte di Motorola. Secondo von Pierer le indiscrezioni che volevano un passaggio della divisione mobile di Siemens a Motorola e della divisione infrastrutture di rete di Motorola a Siemens sono del tutto prive di fondamento. Dismettere il business dei terminali non è per ora nei progetti della casa tedesca.