Siemens SL55

Secondo alcune indiscrezioni Siemens sarebbe sul punto di presentare nei prossimi giorni il suo nuovo
telefonino gioiello SL55, di cui già da tempo circolano alcune immagini. La casa tedesca non ha rilasciato dichiarazioni in proposito, ma pare chiaro che la data di presentazione dell’SL55 si avvicina sempre più e dovrebbe avvenire il prossimo 25 novembre.

L’SL55, a differenza di ciò che sembrava in un primo momento, sensazione dettata anche dalle fattezze del terminale, non dovrebbe essere basato sulla piattaforma Serie 60 di Nokia, come il 7650 ed il prossimo 3650, ma dovrebbe montare il medesimo software del prossimo S55. L’aspetto, però, ricorderà molto quello del 7650, anche se le dimensioni saranno decisamente inferiori, quasi lillipuziane, e le novità significative. In
particolare si nota la presenza della tastiera a scorrimento, con apertura, però, a scatto, al contrario di quella del 7650.

Le funzionalità dell’SL55 ricalcheranno alla fin fine quelle del prossimo prodotto di punta di Siemens, l’ S55. Infatti Bluetooth, IrDA, Java e compatibilità MMS si ritroveranno anche nell’SL55.


Siemens SL55

Il display dovrebbe essere purtroppo solo a 256 colori, anche se con le velleità di oggetto di lusso che ha l’SL55 non è da escludersi l’inserimento nella versione finale di uno schermo con 4096 colori TFT, o addirittura un display da 65 mila colori.

Sembra purtroppo certa l’assenza della foto camera digitale integrata, visto che alcuni dei primi prototipi erano sprovvisti di tale accessorio: in questo caso sarà possibile collegarne una esterna, come quella disponibile per l’S55, in arrivo anche sul mercato italiano.

Siemens dovrebbe svelare qualche particolare in più in maniera ufficiale nei primi giorni della prossima
settimana, nella quale dovrebbe conoscersi anche una data approssimativa di uscita sul mercato, che dovrebbe in ogni caso avvenire non prima dell’inizio del 2003.