HTC non intende coniugare la nuova interfaccia Sense 7.0, quella preinstallata su One M9 e One M9+, se non con Android 5.1 sugli smartphone meno recenti. Secondo quanto riportato dallo sviluppatore LlabTooFeR su Twitter, la società taiwanese distribuirà la versione 5.0.2 su una parte del proprio catalogo, ma non ci sarà la nuova generazione dell’interfaccia; solo con la 5.1, che verrà distribuita nei prossimi mesi, questa sarà integrata.

HTC One M9 gunmetal
HTC One M9 gunmetal

È possibile che si tratti di una decisione puramente commerciale: lasciare che per qualche mese la Sense 7.0 sia un'esclusiva della linea One M9, così da attirare i consumatori con le novità che essa ha apportato. Questa modalità di approccio darebbe infatti alcuni mesi di esclusiva al top di gamma 2015, che abbiamo recentemente recensito, e applicherebbe le stesse novità su One M8 o sul Desire Eye solo in un secondo momento.

Stando allo stesso LlabTooFeR, tra i terminali HTC che riceveranno sicuramente la nuova Sense 7.0 ci sono One M8, One M8s, Desire Eye e Butterfly 2. Alcuni di questi dispositivi stanno ricevendo Android 5.0.2 in questi giorni in Asia. One E8, Desire Eye e Butterfly S in Taiwan e Hong Kong sono stati aggiornati alla nuova versione, che corregge alcuni dei bug apportati dalla 5.0.

La 5.1 dovrebbe arrivare anche su One M7, almeno la Google Play Edition, aggiornata direttamente da Google. Mo Versi ha inizialmente negato che l'aggiornamento sarebbe arrivato su One M7 standard, ma un suo successivo tweet ha lasciato un po' di speranza agli utenti. L'aggiornamento non sarebbe previsto perché sono scaduti i due anni di supporto garantiti dalla società, ma mai dire mai.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum