Finalmente l'applicazione di Samsung SmartThings è ora disponibile al download per PC Windows 10. Di fatto, ora non vi è solo la versione mobile, ma anche quella desktop.

SmartThings per PC: cosa cambia con la variante Android?

Il software di casa Samsung, SmartThings, aiuta gli utenti a controllare i propri gadget per la casa intelligente tramite l'app. Il supporto al Google Nest è stato recentemente incorporato nella versione Android dell'app SmartThings e questo ha ulteriormente ampliato le funzionalità dell'app.

La crescente partnership tra Samsung e Microsoft ha ora portato al rilascio dell'app SmartThings per Windows 10. Ciò consentirà agli utenti di sincronizzare la propria app Android con la versione desktop e controllare i propri dispositivi domestici intelligenti collegati mediante il proprio PC. Con una gamma crescente di dispositivi gadget per la smart home compatibili, l'app è diventata uno strumento importante per monitorare e controllare da remoto le attività domestiche.

SmartThings

Il software può essere scaricato dal Microsoft Store. Tuttavia, a differenza della versione Android, l'app SmartThings per Windows 10 non può essere utilizzata per aggiungere nuovi dispositivi smart al momento. Inoltre, manca anche del supporto per i Google Nest, che non vengono nemmeno visualizzati sull'app. Mentre le stanze create per i dispositivi Nest possono essere viste nell'app di Windows, le videocamere e i termostati sono assenti.

Non sappiamo se le funzionalità dell'app Samsung SmartThings per Windows 10 verranno ulteriormente ampliate: un upgrade futuro metterebbe il sw alla pari con la controparte per gadget Android.

L'app fornisce un'ampia interfaccia per consentire agli utenti di interagire perfettamente con i loro gadget per la casa intelligente. Può anche essere utilizzato in combinazione con altre funzionalità per individuare un Galaxy Tag smarrito o rubato.

Questa partnership tra Samsung e Microsoft dovrebbe fiorire in futuro. Potremmo vedere ulteriori sviluppi nel segmento delle app o nuovi aspetti esaminati da entrambe le società.

Fonte:Gizmochina