Spunta in rete una nuova immagine relativa ad un indossabile di Samsung di futura uscita, che potrebbe arrivare nelle prossime settimane. Secondo quanto emerge infatti, stando ai rumor forniti dall’elenco della FCC, tutto farebbe pensare al lancio del successore del Galaxy Fit.

In arrivo il Samsung Galaxy Fit 2?

L’elenco della FCC mostra lo schema di un prodotto che assomiglia ad una fitness tracker; il disegno inoltre, porta la scritta SM-R220 e… sì, ricorda molto quello del Galaxy Fit di prima generazione. Ci sono due punti di contatto che potrebbero essere i pin per la ricarica del dispositivo; a bordo dovrebbe essere presente anche un sensore per la frequenza cardiaca, posto nella sezione centrale della parte centrale del gadget. Questa volta però, si notano i bordi leggermente arrotondati rispetto alla prima iterazione del wearable economico di casa Samsung.

Il dispositivo non presenta una porta fisica su ambo i lati. Considerando tale elemento, è lecito pensare che il Fit 2 adotterà un sistema si ricarica simile a quello che abbiamo visto con la Huawei Band 4 e 4 Pro. La velocità di carica nominale sembra essere di 5V CC a 1,5 A. Sulla capacità della batteria, sulle dimensioni dello schermo e sulle funzionalità dedicate al fitness invece, non sappiamo nulla.

Delle fonti interne a SamMobile invece, sappiamo che il dispositivo sarà disponibile nella colorazione nera e in una variante speciale rossa.

Quando verrà lanciato?

La fitness tracker potrebbe veder la luce durante l’Unpacked del 5 agosto, all’interno del quale faremo la conoscenza del futuro Galaxy Note 20/20 Ultra, del Galaxy Z Flip 5G, dei Galaxy Tab S7+ e di molti altri wearable.

Fra tutti citiamo il Galaxy Watch 3 (di cui oramai conosciamo tutto) e le nuove cuffie TWS smart dal nome di “Galaxy Buds Live”(per chi non lo sapesse, si tratta del nome ufficiale delle Galaxy Bean).

Fonte:Gizchina