Secondo quanto emerge online, sembra che Samsung stia per portar sul mercato un nuovo tablet con un processore premium del 2018. Sì, avete letto bene. Oltre ai futuri Galaxy Tab S7 e Tab S7+, i quali vedranno la luce congiuntamente a molti altri dispositivi durante l’evento Unpacked del 5 agosto, il colosso sudcoreano starebbe lavorando ad un inedito device multimediale avente numero di modello SM-T575.

Samsung Galaxy Tab A: tablet midrange in arrivo

Il tablet non farà parte dei nuovi Galaxy Tab S7 e neanche ai precedenti Tab S6 e Tab S6 Lite, bensì ad un nuovo prodotto appartenente alla famiglia dei Galaxy Tab A di fascia media.

Anche se siamo sicuri che il gadget verrà lanciato senza particolare preavviso, questo verrà offerto in configurazione “only Wi-Fi” e 4G LTE. Ancora più importante, la capacità della batteria che dovrebbe essere da 5000 mAh. Questo valore ci fa capire che, con buona probabilità, il tablet Galaxy di futura uscita avrà un pannello più piccolo di 8 pollici, un processore non di punta (i rumor danno per scontata la presenza dell’ex CPU premium del 2018, l’Exynos 9810) e 4 GB di memoria RAM. Stando ai benchmark tuttavia, tale SoC potrebbe perfino superare il 9611 che alimenta il Galaxy Tab S6 Lite.

Il Galaxy Tab A 8.4 (2020) invece, viene fornito con un quantitativo minore di RAM e un SoC dalle prestazioni inferiori, l’Exynos 7904.  Il Galaxy Sm-T575 costerà un po’ di più quindi, della suddetta variante. Purtroppo non sappiamo quando il costruttore sudcoreano potrebbe svelarlo; c’è chi afferma che arriverà insieme ai Tab S7 durante l’evento Unpacked del 5 agosto, chi invece afferma che verrà presentato in una seconda istanza. Staremo a vedere.

Fonte:PhoneArena