Samsung ha dichiarato di stare sviluppando un nuovo cellulare che funzioni su due delle tecnologie più diffuse nel settore della telefonia mobile, il GSM ed il CDMA2000. Il telefonino sarà realizzato basandosi sul chip di Qualcomm GSM1x, che abilita proprio la doppia modalità di ricezione sia del CDMA che del GSM. Il processore MSM6300 sarà il primo prodotto ad avere sul medesimo chip sia un modulo GSM che uno CDMA e verrà utilizzato da Samsung per cellulari da utilizzare in roaming sulle reti mobili di quasi tutto il Mondo. Il telefono potrà funzionare sui sistemi GSM e GPRS e CDMA2000 1X. Con la stessa SIM Card un utente mobile potrebbe far funzionare il suo cellulare praticamente in tutti gli stati del Globo.

‘L'annuncio di oggi del primo vero cellulare globale segna una pietra miliare nel soddisfare i bisogni degli operatori per una soluzione di roaming flessibile e generale che sia anche trasparente per l'utente finale. La tecnologia Dual Mode e multibanda supporta una ricca serie di funzionalità sia sulle reti GSM/GPRS che su quelle CDMA2000 – ha dichiarato Irwin Mark Jacobs, CEO di Qualcomm – con il supporto del GSM1x questo primo telefono fornirà nuove opzioni per fornire i migliori servizi ai propri clienti'.