Samsung ha appena comunicato di aver registrato incredibili guadagni nel mercato dei dispositivi indossabili nel terzo trimestre del 2020. Di fatto, non c’è da stupirsi: l’OEM sudcoreano ha rilasciato dei prodotti davvero straordinari negli ultimi due anni. Pensiamo ai fitness tracker economici o agli orologi con TizenOS, l’unica vera alternativa all’Apple Watch, o alle cuffie TWS di ultima generazione. Di fatto, tali gadget sono stati ampiamente apprezzati dall’utenza mondiale e questo ha permesso alla compagnia di ottenere dei risultati pazzeschi. Soprattutto nell’ultimo trimestre registrato (luglio-agosto-settembre), complice il rilascio del Galaxy Watch 3 e delle Galaxy Buds Live. Tuttavia, ammettiamolo: l’azienda ha ancora molta strada da fare prima di poter reggere il passo con Apple nel settore dei wearable.

Samsung: gli orologi smart e le cuffie TWS sono ampiamente apprezzate

Stando agli ultimi dati forniti dalle società di ricerche di mercato IDC, Samsung ha venduto circa 11,2 milioni di dispositivi indossabili (cinturini per il fitness, smartwatch, auricolari true wireless stereo) durante il terzo trimestre del 2020. Il colosso sudcoreano si è posizionato al quarto posto, immediatamente dietro Apple, Xiaomi e Huawei e ha conquistato una quota di mercato pari al 9% del mercato. Si tratta di una crescita impressionante del 32,2% rispetto ai numeri ottenuti nello stesso periodo dello scorso anno.

Apple invece, ha spedito 41,4 milioni di AirPods e Apple Watch ed è riuscita a conquistare una quota del 33,1% del mercato. Xiaomi dal canto suo, ha spedito 17 milioni di wearable, posizionandosi al secondo posto con una quota del 13,6%. Huawei infine, ha venduto oltre 13,7 milioni di dispositivi indossabili, registrando così un’enorme crescita dell’87,2% anno su anno. Fitbit e BoAt sono stati al quinto posto con 3,3 milioni di unità spedite congiuntamente. Complessivamente, nel terzo trimestre dell’anno corrente, sono stati venduti 125 milioni di dispositivi indossabili su scala mondiale. Considerando le fitness band e gli smartwatch, Samsung si è posizionata al quinto posto. Il gigante tecnologico ha spedito 2,8 milioni di dispositivi Galaxy Watch e Galaxy Fit durante il terzo trimestre.

Recenti rumor prevedono il rilascio delle Galaxy Buds Pro, le eredi del precedente modello uscito insieme alla serie Galaxy S20. Con buona probabilità, faremo la conoscenza di questo gadget nel corso dell’evento di presentazione dei nuovi flagship 2021.

Fonte:SamMobile