Samsung Galaxy Watch4 e Galaxy Watch Active4 potrebbero essere disponibili in ben due dimensioni e in una variante inedita cellulare. Questo è quanto trapelato dai nuovi leaks emersi nelle scorse ore su Twitter.

Samsung Galaxy Watch 4: cosa sappiamo finora?

Il mese scorso, è emersa la notizia che Samsung potrebbe abbandonare il suo sistema operativo Tizen in favore di Google Wear OS sui suoi imminenti smartwatch chiamati Galaxy Watch4 e Galaxy Watch Active4. Poche settimane dopo, un altro rapporto ha affermato che questi wearable potrebbero diventare ufficiali nel secondo trimestre dell’anno corrente. Ora, sul web emergono nuove informazioni su questi orologi.

Un paio di giorni fa, Max Weinbach, noto tipster e web editor presso il giornale di Android Police, ha trovato riferimenti al prossimo paio di cuffie TWS del colosso sudcoreano chiamato Galaxy Buds2 nell’ultima versione dell’applicazione Galaxy Wearable. Allo stesso tempo, il ragazzo ha persino individuato alcuni dettagli riguardanti i futuri smartwatch del brand e li ha condivisi immediatamente su Twitter (tramite SamMobile).

Secondo i risultati di Max, il Galaxy Watch4 e il Galaxy Watch Active4 sono rispettivamente denominati in codice Fresh e Wise. Entrambi questi gadget saranno disponibili in due dimensioni e disporranno di varianti con il supporto per la connettività Cellular LTE.

Ecco un “recap” delle informazioni fornite finora:

Samsung Galaxy Watch4 (Fresh)

  • Dimensioni: 41 mm, 45 mm;
  • Varianti: Bluetooth, Cellular.

Samsung Galaxy Watch Active4 (Wise)

  • Dimensioni: 40 mm, 44 mm;
  • Varianti: Bluetooth, Cellular.

Infine, Winebach ha scoperto che Samsung si riferisce alla compatibilità con Wear OS con il nome in codice “Acqua” e i chipset che alimentano questi smartwatch sono definiti segretamente con il moniker “Merlot“.

Sfortunatamente, non sappiamo nient’altro su questi futuri orologi intelligenti di casa Samsung, tranne il fatto che potrebbero arrivare con la funzione di monitoraggio della glicemia, come suggerito da recenti rapporti emersi a gennaio. Cosa ne pensate?

Fonte:Twitter Max Winebach