La presentazione ufficiale del Galaxy Watch Active, lo smartwatch Samsung atteso come successore del Gear Sport, dotato di sistema operativo Tizen OS e incentrato sul fitness, è prevista insieme alle altre novità Samusung, come i Galaxy S10, per il 20 febbraio all’evento Unpacked ampiamente preannunciato dall’azienda sud coreana.

Siamo agli sgoccioli, quindi, l’attesa è ancora breve e nel frattempo continuano a comparire nuovi dettagli sui device sia dal punto di vista dell’estetica che delle specifiche tecniche. Per quanto riguarda i wearable, la più grande novità del Galaxy Watch Active riguarda il design, ora mostrato nel dettaglio in un render leak, oltre alle funzionalità. In particolare vengono svelate le colorazioni in cui sarà disponibile il nuovo wearable: nero, bianco, rosa e teal blue.

Galaxy Watch Active: tutti i dettagli

Inizialmente atteso sul mercato con il nome Galaxy Sport, il nuovo smartwatch Galaxy Watch Active è privo della ghiera girevole, come risulta dalle immagini diffuse in rete, ma avrà  due pulsanti fisici sulla parte destra del quadrante. Rispetto ai predecessori, il Galaxy Watch Active  avrà uno schermo più piccolo, con un pannello AMOLED da 1,1″, invece di 1,3″, con risoluzione 360×360 pixel, e una cassa da 40mm. Dovrebbe inoltre includere il cardiofrequenzimetro, il supporto GPS e NFC, ed essere water resistant fino a 50 metri.

Altro dettaglio non trascurabile è che per la prima volta su un dispositivo indossabile, sul Samsung Galaxy Watch Active sarà presente Bixby Reminders, l’assistente virtuale sviluppato da Samsung che rappresenta l’evoluzione di S Voice ed è in grado di creare promemoria intelligenti.

La batteria, dovrebbe essere da 236 mAh, anch’essa più piccola rispetto al predecessore, la memoria interna di 4GB. In più il Galaxy Watch Active dovrebbe essere dotato del SoC Exynos 9110 e della connettività Bluetooth 4.2 e Wi-Fi. Per quanto riguarda il prezzo bisognerà attendere ancora qualche giorno per saperlo con precisione, secondo le anticipazioni dovrebbe aggirarsi intorno ai 270 euro.

Fonte: Slashleaks